Consigli Fantacalcio, Fiorentina: Benassi è solo un ottavo slot?

Consigli Fantacalcio, Fiorentina: Benassi è solo un ottavo slot?

Protagonista in Coppa Italia, il centrocampista viola spera nel rilancio pure in campionato, ma per Montella è tutta un’altra storia.

di Redazione Fantamagazine

A cura di Gian Luca Losi

Nel quarto turno preliminare di Coppa Italia, la Fiorentina ha battuto per 2-0 il Cittadella con una doppietta del ritrovato Marco Benassi. “Ritrovato” poiché l’ex Torino in questa stagione è stato relegato in panchina da Montella 12 volte sulle 14 giornate di campionato finora disputate, collezionando appena 249 minuti sul campo.

BENASSI OSCURATO DALL’ESPLOSIONE DI CASTROVILLI

La titolarità di Benassi è stata messa in discussione fin da quest’estate con gli arrivi di Badelj, Pulgar e Castrovilli. L’esplosione in particolare di quest’ultimo, culminata con la prima convocazione in Nazionale, ha indotto il tecnico viola ad impiegare solo sporadicamente Benassi (7 presenze di cui solo 5 con voto), che peraltro quando è stato chiamato in causa non ha fornito prestazioni confortanti.

Anche al Fantacalcio l’acquisto di Benassi è stato scioccante quest’anno poiché nelle ultime stagioni è stato uno di quei centrocampisti dal bonus facile. L’anno scorso sono state ben 7 le reti per lui, mentre quest’anno è ancora fermo al palo e la Fantamedia di 5,5 è veramente bassa rispetto alle attese.

BENASSI OTTAVO SLOT IN ATTESA DEL RILANCIO?

Tuttavia, nel prosieguo del campionato, a meno che non cambi la guida tecnica della Fiorentina, crediamo che la situazione non migliorerà poiché Montella non prescinde dai 3 a centrocampo. Il vertice basso non può che essere Badelj e le mezzali titolari, Pulgar e Castrovilli, al momento non sono in discussione (anche se il centrocampista cileno è in fase calante dopo un avvio scintillante).

Pertanto, se avete in rosa il centrocampista modenese potete considerarlo solo come ottavo slot al momento e sperare che a Firenze arrivi un certo Rino Gattuso che abbia voglia di puntare nuovamente su di lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy