Consigli Fantacalcio, Bologna: chi è Dominguez e cosa fare con lui all’asta di riparazione

Il nuovo acquisto dei felsinei sta convincendo in allenamento ed è pronto all’esordio. Vediamo insieme le sue caratteristiche tecniche e cosa può dare ai fantallenatori in termini di bonus.

di Redazione Fantamagazine

A cura di Daniele Petrelli

Nicolas Martin Dominguez punta il Torino e Sinisa Mihajlovic è stuzzicato dall’idea di lanciarlo nell’undici titolare che domenica pomeriggio cercherà di battere la squadra di Mazzarri. Il ventunenne argentino è costato al Bologna 7,35 milioni di euro e, negli ultimi sei mesi passati in prestito al Velez, ha collezionato 13 presenze condite da 5 gol.

Ma che tipo di giocatore è Dominguez? Parliamo di un centrocampista con una buona struttura fisica e con piedi di qualità, bravo nell’intercetto e nel far ripartire la squadra con rapidità ed efficacia. Ha un buon passo e in più vede la porta, tanto che non è un caso se già da tempo sia nel giro della Nazionale argentina. Il suo ruolo principale è nei due centrocampisti davanti alla difesa per un 4-2-3-1 come quello di Mihajlovic. Dunque inizialmente, con ogni probabilità, in rossoblù Dominguez verrà utilizzato lì per lasciar spazio all’intoccabile Soriano dietro la punta. Attenti però, perché in passato il ragazzo ha dimostrato in passato di poter fare benissimo anche da trequartista.

Al Fantacalcio quindi, durante l’asta di riparazione fateci un pensierino: Dominguez può portare buoni voti e, se dovesse giocare più avanzato, anche qualche bonus prezioso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy