Consigli Fantacalcio 9a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 9a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i nostri consigliati per questa nona giornata di Serie A 2018/2019: Zajc e Ciano per la sfida salvezza, Cancelo e Mertens alla ricerca di conferme. Attenzione al ritorno di Iago Falque e Duvan Zapata.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Ci siamo, il fantacalcio è l’inizio di un nuovo turno di campionato. Mancano poche ore allo scoccare della nona giornata della nuova Serie A 2018-19, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 9a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori potrebbero costituire una piacevole sorpresa al Fantacalcio per la 9a giornata della serie A, regalando bonus inaspettati. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

ROMA-SPAL

Dopo la sosta per le nazionali riprende la nostra amata Serie A e si ricomincia con Roma-SPAL alle 15:00 di questo sabato pomeriggio. Per i giallo-rossi vi proponiamo due consigliati: El Shaarawy, queste sono le sue partite, e Pellegrini; l’uomo del momento nella rosa di Di Francesco. Tra gli spallini fiducia al solito motorino Lazzari, anche all’Olimpico può fare una buona gara.

JUVENTUS-GENOA

Si continua con Juventus-Genoa alle ore 18:00. Per i bianconeri dentro Cancelo e Mandzukic. Il portoghese è sempre più indispensabile per la rosa di Allegri, mentre il croato è fresco visto visto che è rimasto a Continassa dopo l’addio alla nazionale. Anche questo turno possono portare bonus e ottimi voti. Per i rossoblu il nome è quasi scontato, anche all’Allianz Stadium Piatek fa paura. Continuerà la striscia di partite consecutive in goal? Molto difficile, ma noi lo inseriamo sempre qui tra i consigliati.

UDINESE-NAPOLI

Ultimo anticipo di sabato, chiudiamo con Udinese-Napoli alla Dacia Arena. In Friuli l’eroe di queste prime otto giornate è Rodrigo De Paul, ormai il centro del progetto tecnico di mister Velazquez: anche contro il Napoli, grazie ai piazzati, può rendersi pericoloso. Mertens è invece in un periodo tutto sommato positivo sia con i partenopei che con la nazionale belga. Vuole tornare a segnare con continuità ed è probabile che Ancelotti gli dia spazio dal primo minuto.

FROSINONE-EMPOLI

La domenica si apre con il lunch match che dirà molto sulla salvezza di entrambe le squadre: Frosinone e Empoli daranno il tutto per tutto per portare a casa punti fondamentali per la loro stagione. E allora via libera per gli uomini simbolo di entrambe le squadre: Ciofani e Ciano da una parte, Zajc e Caputo dall’altra. Da tutti e quattro è lecito aspettarsi una prestazione da bonus.

BOLOGNA-TORINO

Nel trittico di partite alle ore 15:00 la prima in cui ci imbattiamo è Bologna-Torino. Tra le mura dello stadio Dall’Ara Santander ha dimostrato di vedere in maniera lucida la porta nonostante la mole di lavoro svolta per tutta la squadra. Se cercate un singolo a cui aggrapparvi tra i felsinei, noi facciamo il suo nome. Per i granata dentro il redivivo Iago Falque: è mancato tanto a Mazzarri e può tornare col botto.

CHIEVO-ATALANTA

Entrambe le squadre scenderanno sul campo del Bentegodi per rialzarsi dal periodo negativo che hanno attraversato. Per il Chievo, ad ora e nonostante i cambiamenti, non ci attendiamo miracoli perciò nessuno è consigliato nella squadra di Ventura. Invece per l’Atalanta è ancora tempo di affidarsi all’intramontabile Papu Gomez e, a sopresa, Duvan Zapata. Il colombiano deve sbloccarsi, è l’occasione giusta.

PARMA-LAZIO

Il Parma vuole continuare a sognare, ma sul suo cammino trova una Lazio altalenante in cerca di conferme. Le geometria di Stulac fanno bene alla squadra di D’Aversa e ha dato conferma delle sue doti balistiche in queste giornate. Mancano le punizioni dal limite, se arrivassero potrebbe essere una delle sorprese di giornata. Mentre per i laziali è quasi scontato, ma Immobile viene da delle due esclusioni in nazionale. Tornerà con la voglia di sfondare la rete del Tardini.

FIORENTINA-CAGLIARI

Alle ore 18:00 invece si scenderà in campo al Franchi, il match di giornata è Fiorentina-Cagliari. Per i gigliati il riferimento è sempre lui: Federico Chiesa. E’ lui ad accendere e spegnere le luci nella squadra di Pioli, impossibile pensare di rinunciarci. Invece per i sardi il Pata Castro è tornato ai fasti dei tempi d’oro: Maran l’ha spostato sulla trequarti e ha trovato due assist. Anche contro la Viola può pungere e andare vicino al bonus.

INTER-MILAN

Ed ecco il big match di giornata, tanto atteso per tutta la sosta: Inter e Milan si affronteranno nella stracittadina pronte a contendersi il dominio del milanese per una notte. In partite come queste Nainggolan sa far sentire il suo spessore carismatico, è un momento chiave della stagione per i nerazzurri è può far scoppiare il boato di San Siro. Higuain al primo derby vorrà togliersi qualche soddisfazione, mentre Bonaventura guiderà ancora una volta la squadra. Entrambi dentro anche nel Derby della Madonnina.

SAMPDORIA-SASSUOLO

La serranda della 9a giornata si chiude di lunedì con Sampdoria e Sassuolo, le due squadre più sorprendenti in questo avvio di campionato. A trainare ancora una volta gli uomini di Giampaolo ci sarà la coppia Defrel-Quagliarella, proprio quest’ultimo potrebbe aver ricaricato le batterie dopo la sosta ed è lecito aspettarsi un bonus da lui. I neroverdi orfani di Boateng si affideranno a Djuricic, un pupillo di De Zerbi, che in questo momento sembra essere l’addetto a trovare la giocata giusta per risolvere le partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy