Consigli Fantacalcio 6a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 6a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese della sesta giornata.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Sesto turno della stagione 2019-2020 del campionato di Serie A, e con esso giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutti le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 6a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriremo insieme quali giocatori possono essere possibili sorprese  per la 6a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, sulla pagina Facebook di Fantamagazine o sulla nostra pagina Instagram.

JUVENTUS-SPAL

Contro Verona e Brescia ha mostrato buone cose, per cui perché non dare nuovamente fiducia a Dybala, anche se dovesse partire dalla panchina potrebbe essere un’innesto decisivo. Con lui puntate su Khedira, che in questo inizio di stagione è andato spesso vicinissimo al goal e chissà che sia la Spal la sua prima vittima stagionale. Difficile trovare una sorpresa nella Spal contro i bianconeri, ma se non avete prime scelte, potreste provare a scommettere su Strefezza, che di partita in partita si sta guadagnando il posto.

SAMPDORIA-INTER

In goal nell’ultimo turno e ex del match, viste le defezioni offensive potreste provare la scommessa Bonazzoli pronto a continuare a stupire soprattutto contro la squadra in cui è cresciuto. Con lui fiducia a Depaoli, sempre più a suo agio negli schemi blucerchiati e che giocherà un match di grande spinta a caccia dell’assist. Tra i nerazzurri, chance per Barella che dopo aver trovato il goal in Champions League ha sfiorato anche il goal in serie A nel turno infrasettimanale e ci riproverà a Marassi. Non dimenticatevi di Lautaro, che ha siglato solo un goal fin qui ma punta a migliorare il suo score.

SASSUOLO-ATALANTA

Gli attacchi sono sicuramente consigliati, ma i bonus potrebbero arrivare dal centrocampo e per questo vi consigliamo di inserire Duncan e Pasalic. Il primo ha riposato contro il Parma e metterà tutte l’energie per prendersi il dominio del centrocampo, il secondo ha giocato qualche minuto a Roma e ha trovato la sponda vincente per il 2-0 dell’Atalanta e questa volta potrebbe anche partire titolare. Altro giocatore fresco e pronto a far male è Gosens, che ha giocato un quarto d’ora a Roma e che proverà a mettere in difficoltà il Sassuolo nel punto in cui più ha sofferto in questo inizio di stagione.

NAPOLI-BRESCIA

Nel Napoli in cerca di riscatto puntiamo su due giocatori che hanno riposato contro il Cagliari e che possono e devono dare una marcia in più ai partenopei. Ghoulam a sinistra e Callejon a destra dovranno essere le armi in più per portare pericoli in area e qualche +1. Tra gli ospiti scegliamo il jolly Romulo, che fin qui ha già regalato un goal e due assist e anche contro la Juve ha giocato un’ottima gara.

LAZIO-GENOA

Scommessa di giornata? noi diciamo Luiz Felipe. Ha preso qualche voto negativo, forse anche un po’ troppo severo, ma potrebbe rivelarsi utile per chi gioca col modificatore e chi dice che non possa tornare utile anche in zona bonus?!. Chi invece vuole riprendere in fretta il suo inizio di stagione è Kouamè, che potrebbe approfittare di una partita tatticamente aperta per sfruttare gli spazi tra i tre difensori biancocelesti.

LECCE-ROMA

Con Mancosu e Falco alle sue spalle potrebbe essere giunto il momento di Babacar, apparso in grande crescita nelle ultime gare e pronto ad insidiare la difesa della Roma che ha già mostrato di avere più di un punto debole e potrebbe concedere qualcosa anche contro il Lecce. Per Fonseca l’uomo in più potrebbe essere Kluivert, che fin qui ha mostrato più ombre che luci ma che ha riposato contro l’Atalanta e che certamente vorrà fare di tutto per provare a prendersi definitivamente il posto da titolare.

UDINESE-BOLOGNA

Per uscire da una situazione sempre più pericolosa, Tudor probabilmente si affiderà ad Okaka, l’uomo che nella scorsa stagione ha aiutato molto lui e la squadra verso la salvezza. Forse non sarà ancora al top della forma ma diventa fondamentale il suo apporto per tornare a vincere. Tra i felsinei azzardiamo un’altra scommessa di giornata, ovvero Skov Olsen che potrebbe approfittare degli incontri ravvicinati per ritagliarsi un po’ di spazio e mostrare il suo talento ai suoi nuovi tifosi.

CAGLIARI-VERONA

Il Cagliari vive un grande momento, mentre il Verona ha mostrato di saper soffrire e di difendere molto bene per cui ci viene da pensare che i goal potrebbero arrivare dal centrocampo con qualche inserimento vincente o conclusione dalla distanza. Per questo motivo vi consigliamo di puntare gli occhi su Rog, che nonostante un inizio non brillantissimo ha mostrato cose interessanti e che cerca con grande voglia il primo goal in rossoblu. Dall’altra parte una delle sorprese di questo avvio di campionato, ovvero Amrabat, arrivato un po’ in sordina e in grande crescita, tanto da diventare un pilastro fondamentale del centrocampo di Juric.

MILAN-FIORENTINA

Ancora una volta tra le scommesse, nonostante il goal su rigore Piatek continua a non trovare la rete su azione e contro il Torino ha sprecato tre nitide occasioni, ma se dovesse aggiustare la mira potrebbe regalarvi grosse gioie contro i viola. Per Montella la certezza in mediana continua ad essere Castrovilli, che ancora una volta sarà preferito a Benassi. Giocare a San Siro non è mai facile, ma potrebbe diventare il teatro perfetto per il suo primo centro in Serie A.

PARMA-TORINO

Dopo i due goal annullati dal Var, Gervinho proverà ancora a cercare la via del goal contro un Torino che fin qui è apparso meno solido e sicuro rispetto alla scorsa stagione e che potrebbe soffrire le sue accelerazioni, specialmente qualora la squadra dovesse allungarsi alla ricerca del goal. Tra i granata, vittoriosi contro il Milan, puntiamo sul rientrante Ansaldi che tornerà a dare corsa e qualità alla corsia mancina per portarvi preziosissimi bonus. Altra opzione azzardata potrebbe essere De Silvestri, ingenuo nell’occasione del rigore e avversario diretto sulla corsia di Gervinho, ma il Parma è la sua vittima preferita e l’idea di un riscatto con +3 potrebbe rivelarsi azzeccata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy