Consigli Fantacalcio, 5 difensori per la 29a giornata: tutto su Godin

Ecco i cinque difensori scelti dalla redazione di Fantamagazine per la 29a giornata.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

Dopo la sosta per le Nazionali ritorna la Serie A e il Fantacalcio. La 29a giornata si giocherà tutta sabato 3 aprile con il match d’apertura che sarà Milan-Sampdoria, fissato per le 12.30. Scopriamo quali sono i 5 difensori da schierare in questo turno.

FANTACALCIO, 5 DIFENSORI PER LA 29a GIORNATA

Joakim Maehle (Atalanta-Udinese)

Alla festa del goal in casa Atalanta manca solo il suo nome. Pur essendo arrivato a gennaio, il laterale danese ha trovato molto spazio, approfittando anche dei problemi fisici di Hateboer. Una sicurezza sulla fascia, ancora non si è fatto “vedere” in zona bonus: chissà che contro i bianconeri friulani non possa spezzare l’incantesimo.


Mattia Bani (Benevento-Parma)

Lo scorso anno fu una delle più gradite sorprese in ottica Fantacalcio. Le prestazioni, magari, non erano spesso sufficienti, ma ogni calcio piazzato poteva essere l’occasione giusta per lasciare il segno. Questa stagione non è stata molto fortunata per il centrale ora in forza al Parma. Contro il Benevento, per i ducali, si tratta quasi di un’ultima spiaggia: per alimentare le speranze salvezza serve un exploit in terra campana e, di conseguenza, una grande prestazione di Bani, colonna della difesa emiliana.


Diego Godin (Cagliari-Hellas Verona)

Quando il gioco si fa duro… i duri cominciano a giocare. La situazione, in casa Cagliari, non è delle migliori. L’Hellas Verona, pur provenendo da tre sconfitte consecutive e con numerose assenze in rosa, è un avversario tosto che potrebbe mettere in difficoltà la statica difesa sarda con le accelerazioni di Lasagna. Tuttavia, sono le ultime partite di campionato e alla formazione isolana servono punti preziosi per salvarsi. Contiamo, dunque, sull’esperienza di Godin, calciatore che nel momento di maggior difficoltà può far valere la propria esperienza, facendosi sentire anche in zona “bonus”.


Simon Kjaer (Milan-Sampdoria)

Il Milan deve riprendere la marcia Champions dopo alcuni passaggi a vuoto. Lo ha già fatto a Firenze prima della pausa. Lo deve fare anche con la Sampdoria. Serve, dunque, una maggiore solidità in difesa. Il centrale danese, con gran costanza, sta vivendo una stagione meravigliosa. La coppia con Tomori funziona. In più Kjaer, ultimamente, si sta facendo vedere spesso in zona bonus, come testimonia l’assist per Ibra e il goal segnato a Manchester.


Takehiro Tomiyasu (Bologna-Inter)

Dopo una prima parte di stagione difficile, il giapponese sta riemergendo con grandi prestazioni sulla fascia destra. Pur provenendo dal tour de force con le Nazionali, il laterale rossoblù verrà subito gettato nella mischia da Mihajlovic per contrastare la capolista Inter. Ha fisico e tecnica per essere una spina nel fianco della difesa nerazzurra. Azzardo di giornata, si può schierare anche per centrare un buon voto in ottica modificatore difesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy