Consigli Fantacalcio, 5 difensori per la 22a giornata: scommessa Dalot, certezza Dimarco

Ecco i cinque difensori che la nostra redazione consiglia di schierare in questa giornata al Fantacalcio.

di Giuseppe Dulcamare

Alle porte un lunghissimo weekend di Serie A con un occhio alla ripresa di Champions ed Europa League in arrivo tra meno di sette giorni: questo turno di campionato si aprirà venerdì sera con il primo anticipo Bologna-Benevento, per poi concludersi con la sfida del monday night tra Verona e Parma. Vediamo insieme i 5 difensori che lo staff di Fantamagazine vi consiglia di mettere in campo nelle vostre fantaformazioni di giornata.

FANTACALCIO, 5 DIFENSORI PER LA 22a GIORNATA

Wilfried Singo (Torino – Genoa)

L’ivoriano è stato la sorpresa dell’anno tra i difensori, e in moltissime aste di riparazione è stato sicuramente il pezzo pregiato del reparto grazie al suo altissimo rendimento: è stato tra i pochi a salvarsi nella gestione Giampaolo ed è risultato tra i migliori anche nelle gare disputate sotto Nicola. Nella sfida di sabato contro il Genoa servirà anche il contributo di Wilfried Singo per tornare alla vittoria che manca da oltre un mese: schieratelo e non vi deluderà.


Davide Zappacosta (Torino – Genoa)

Restiamo al match di Torino, dove sull’altra fascia agirà l’ex Roma e Chelsea Davide Zappacosta, che dal suo rientro dopo il lungo stop per infortunio ha inanellato ottime prestazioni una dopo l’altra, trovando anche il suo primo assist stagionale. Le sue qualità gli hanno permesso di diventare una pedina inamovibile nello scacchiere di Ballardini, e anche sabato potrebbe regalare ai suoi allenatori un ottimo voto per far schizzare alle stelle i modificatori di difesa.


Diogo Dalot (Spezia – Milan)

Il portoghese classe ’99 non ha trovato tantissimo spazio durante la stagione, venendo impiegato principalmente in Europa League: complice la squalifica di Calabria è pronto a essere lanciato dal primo minuto nella gara contro lo Spezia, sfida nella quale può trovare tanti spazi in proiezione offensiva e che la sua squadra dovrebbe controllare dall’inizio alla fine, limitando gli sforzi difensivi. Se avete creduto nella scommessa Diogo Dalot all’inizio della stagione o all’asta di riparazione, questa è l’occasione giusta di schierarlo da titolare.


Rogerio (Crotone – Sassuolo)

Dopo aver incantato per una buona parte del girone di andata, il Sassuolo di De Zerbi è piombato in una profonda crisi di risultati, con i 3 punti che mancano dal 6 gennaio: la gara contro il Crotone potrebbe essere l’occasione giusta per tornare a vincere, pur su un campo ostico. Tra i difensori neroverdi consigliamo Rogerio: il brasiliano è quello che la maggior propensione offensiva e, con la quasi certa assenza di Boga sulla sua fascia, potrà spingersi in avanti ancora di più, alla ricerca del suo primo bonus stagionale. Arriverà? Noi ci crediamo.


Federico Dimarco (Verona – Parma)

Chiudiamo i nostri consigli con il posticipo del lunedì tra Verona e Parma, dove vogliamo consigliarvi Federico Dimarco: il terzino ex Inter ha un rendimento da top di ruolo, e la sua grande stagione gli ha permesso di diventare un titolarissimo di Juric dopo una stagione in cui è stato impiegato con il singhiozzo. Nella gara contro il Parma ha tutte le carte in regola per guadagnarsi un altro ottimo voto e magari per trovare un altro bonus con il suo mancino educatissimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy