Chi schierare

Consigli Fantacalcio, 5 centrocampisti per la 12a giornata: si sblocca finalmente Zaniolo?

Consigli Fantacalcio, 5 centrocampisti per la 12a giornata: si sblocca finalmente Zaniolo?

Scopriamo i cinque centrocampisti da schierare nel dodicesimo turno di campionato

Giuseppe Dulcamare

La Serie A è pronta a fermarsi di nuovo per l'ultima sosta per le Nazionali del 2021, ma non prima di un nuovo scoppiettante turno di campionato, il dodicesimo, che si aprirà oggi con la sfida tra Empoli e Genoa e sarà chiuso dal derby della Madonnina Milan-Inter, in programma domenica alle 20.45. Vediamo insieme i 5 centrocampisti che lo staff di Fantamagazine vi consiglia di schierare per questo weekend fantacalcistico.

FANTACALCIO, 5 CENTROCAMPISTI PER LA 12a GIORNATA

Karol Linetty (Spezia - Torino)

La squadra di Juric ha colto una vittoria convincente nell'ultimo turno contro la Sampdoria, ma fuori casa stenta ancora a proporre il proprio gioco. Il punto di svolta potrebbe essere proprio la gara di sabato contro lo Spezia, squadra falcidiata dalle assenze e ancora alla ricerca di una vera quadratura difensiva. In questo scenario, uno che potrebbe approfittarne è Karol Linetty: il polacco, grazie alla sua posizione di supporto alla punta centrale, potrebbe trovare spazi interessanti e anche il primo bonus del suo campionato.

Mario Pasalic (Cagliari - Atalanta)

Nelle ultime giornate il croato è sembrato uno degli uomini più in forma della Dea, con una sola insufficienza- lieve- nelle ultime 5 gare giocate. Per questo motivo uno dei nostri consigliati è Mario Pasalic: anche se dovesse non giocare dal primo minuto e subentrare nel secondo tempo, i suoi tempi di inserimento e i suoi assist per gli attaccanti nerazzurri lo rendono un must, impossibile da lasciare fuori.

Consigli Fantacalcio, 5 centrocampisti per la 12a giornata: si sblocca finalmente Zaniolo?

Nicolò Zaniolo (Venezia - Roma)

Il prodotto delle giovanili della Fiorentina è una delle grandi delusioni di questo primo terzo di campionato, specie pensando a quanto sarà stato pagato nelle varie aste d'Italia. Per ora il suo tabellino dice 0 gol e 0 assist, ed è per questo che la gara di Venezia suona minacciosamente come una sorta di ultima chiamata, ma siamo certi che Nicolò Zaniolo avrà voglia di sbloccarsi e tornare a regalare una gioia ai suoi fantallenatori. Quindi, se pensate di panchinarlo, concedetegli un'ultima occasione: non vi deluderà.

Roberto Soriano (Sampdoria - Bologna)

Grazie al cambio modulo, il Bologna sembra essere uscito dalla crisi di inizio anno, ma mentre alcuni giocatori sono esaltati dal nuovo assetto tattico altri sembrano ancora in ritardo. Uno di questi è Roberto Soriano, che l'anno scorso è stato uno dei trascinatori rossoblù mentre quest'anno appare ancora appannato e poco lucido. La partita di Genova, però, sembra fatta apposta per esaltare le sue caratteristiche di lavoro tra le linee e di inserimento. E da ex, avrà ancora più voglia di sbloccarsi sotto porta.

Hamed Junior Traorè (Udinese-Sassuolo)

Il talento classe 2000, complici le continue assenze dei suoi colleghi di reparto, sta trovando e meritando, grazie alla sue prestazioni, sempre più spazio in campo: anche nell'ultima gara a Empoli è stato tra i più pericolosi dei suoi, provocando direttamente l'autogol che è valso il provvisorio 0-1. La gara di Udine si preannuncia chiusa e particolarmente ostica per la squadra di Dionisi, ma l'ivoriano ha le qualità per trovare la giocata che potrebbe rivelarsi decisiva. Hamed Traorè è la scommessa di giornata.

tutte le notizie di