Consigli Fantacalcio 4a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 4a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese per la 4a giornata di campionato. Keita, Under e Lasagna sono solo alcuni dei possibili outsider di questo turno. Vediamoli tutti partita per partita.

di Alessandro Mura

Archiviata la sosta per le nazionali, è finalmente ora di pensare alla quarta giornata e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 4a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono delle possibili scommesse per la 4a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.


INTER – PARMA

Il quarto turno di Serie A avrà inizio a San Siro, dove l’Inter ospiterà la neo promossa Parma. Per i neroazzurri abbiamo inserito nelle possibili sorprese due dei nuovi acquisti: Keita e Politano, il primo potrebbe partire titolare al posto di Icardi ma sarebbe un’interessante scommessa anche se dovesse partire dalla panchina, il secondo ha già fornito due assist e se il detto è vero “non c’è due senza tre”. Nelle file degli emiliani scegliamo il giovane Stulac, che in caso di prestazione positiva potrebbe portare a casa un ottimo voto.


NAPOLI – FIORENTINA

Il San Paolo ospiterà la partita più intrigante del turno: Napoli vs Fiorentina. Tra i partenopei le possibili sorprese sono tre giocatori che dovrebbero partire dalla panchina: Mertens, Verdi e Ounas. Tutti e tre hanno le carte in regola per entrare e spaccare la partita, soprattutto i primi due. Nei viola l’uomo on fire è sicuramente Benassi, non pretendiamo un gol a partita da lui ma non possiamo ignorare che è il principale incursore nel gioco di Pioli.


FROSINONE – SAMPDORIA

L’anticipo serale vedrà sfidarsi Frosinone e Sampdoria. La possibile sorpresa nei padroni di casa è Chisbah, bonus difficili per il centrocampista che è stato però uno dei migliori in questo inizio di stagione. Tra i blucerchiati inseriamo invece due giocatori dell’est Europa: Jankto e Linetty, che potrebbero scambiarsi il testimone a partita in corso e portare qualche bel voto con speranza di bonus.


ROMA – CHIEVO VERONA

Finalmente torna il lunch match per la gioia di coloro che non sapevano come occupare il tempo post pranzo domenicale, le protagoniste di questo scontro saranno Roma e Chievo. Tra i giallorossi abbiamo scelto Nzonzi e Under, il primo avrà il compito di distribuire il gioco con licenza di salire in caso di calcio piazzato, mentre il secondo è apparso in palla con la sua Nazionale e si attende da lui un’ottima prestazione pure in campionato. Per gli ospiti si prospetta una partita difficile ma la difesa ballerina della Roma ci spinge a mettere nelle possibili sorprese Stepinski e Giaccherini.


JUVENTUS – SASSUOLO

Inedito scontro al vertice quello dell’Allianz Stadium, dove la Juventus attende la rivelazione Sassuolo. Nei bianconeri ci aspettiamo una dimostrazione forte da Dybala dopo le panchine con la Juve e in nazionale, la Joya avrà motivazioni super. Nei neroverdi attenzione a Berardi, questa è una partita particolare per lui perché la Juventus non ha creduto in lui, se ci aggiungiamo l’inizio di campionato positivo risulta impossibile non inserirlo tra le possibili sorprese.


UDINESE – TORINO

Alla Dacia Arena l’Udinese ospita il Torino di Mazzarri. Nei friulani si attende il primo squillo di Lasagna, la partita non è delle più semplici ma Kevin è la prima punta e catalizzatore del gioco dei bianconeri, motivi per cui ci si aspetta il suo primo bonus. Nei granata vedremo finalmente un Soriano tra le linee, la difesa friulana potrebbe soffrire i suoi movimenti ed andare in difficoltà.


GENOA – BOLOGNA

Due delle squadre più antiche d’Italia si troveranno l’una contro l’altra a Marassi: Genoa e Bologna. Nel grifone Medeiros ha brillato in allenamento, dovrebbe partire dalla panchina ma potrebbe essere l’arma a sorpresa della squadra di Ballardini. Per i felsinei è stato un inizio di campionato tutt’altro che semplice, ora la necessità primaria è quella di guadagnare qualche punto e per riuscirci Inzaghi dovrà contare su una partita finalmente positiva di Dzemaili.


EMPOLI – LAZIO

La neo promossa Empoli dovrà vedersela con la Lazio di Simone Inzaghi. Nei toscani la possibile sorpresa è Krunic, centrocampista fondamentale per Andreazzoli e in grado di mettere in difficoltà la retroguardia laziale con le sue progressioni. Tra i laziali l’uomo più in forma è sembrato Lulic, dal piede del capitano sono nate quasi tutte le azioni più pericolose e questo potrebbe essere il match giusto per vedere un suo bonus.


CAGLIARI – MILAN

Il posticipo domenicale vedrà contrapposte Cagliari e Milan. Tra i sardi il più atteso è sicuramente Joao Pedro, di rientro dalla squalifica per doping e voglioso di riprendersi il tempo perso. Nei rossoneri le due ali offensive avranno il compito di supportare adeguatamente Higuain, ci si aspetta quindi una buona prestazione da parte di Suso e Calhanoglu che potrebbero mettere in grossa difficoltà la difesa isolana e regalare qualche bonus.


SPAL – ATALANTA

Il quarto turno di campionato si concluderà con lo scontro tra Spal e Atalanta. Tra i padroni di casa la possibile sorpresa scelta è Lazzari, reduce dalla prima e deludente convocazione in nazionale. A Ferrara sa esprimersi al meglio e l’inizio di campionato ne è la prova. Negli orobici si attende il riscatto di Pasalic dopo l’ultima giornata negativa. Il croato ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà la difesa spallina e la posizione cucitogli addosso da Gasperini aiuta le possibilità di bonus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy