Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori difensori

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori difensori

Scopriamo i migliori difensori su cui puntare per la 30a giornata di Serie A

di Diego Roscini

La lunga sosta sta per terminare e sabato alle 18 riparte il campionato con la trentesima giornata, che si protrarrà poi fino a lunedì sera con la sfida tra Inter e Sampdoria. Il big match va in scena al San Paolo, in una partita incerta e spettacolare, di certo poco adatta ai nostri consigli rivolti al reparto arretrato. Da evitare anche le sfide di Palermo e Genova che potrebbero risolversi a suon di gol, con il conseguente rischio di pessime prestazioni dei difensori. Ecco allora nel dettaglio quali sono i le nostre scelte per questa giornata.

CONSIGLI FANTACALCIO 30a GIORNATA, I MIGLIORI DIFENSORI


Kostas-Manolas-2

Konstantinos Manolas  (Roma – Empoli)
Gazzetta dello Sport (Mv 6,28 – FM 6,30)

All’olimpico si affrontano la seconda miglior difesa contro il peggior attacco del campionato e pare piuttosto facile pronosticare l’esito della partita. I toscani, in difficoltà realizzativa per tutto il campionato, nell’ultimo periodo hanno dovuto rinunciare anche a Mchedlidze – miglior goleador della squadra – e  non trovano un gol esterno da ben 3 trasferte. Il centravanti  georgiano dovrebbe rientrare tra i convocati proprio contro la Roma ma difficilmente sarà della partita. Manolas, sgravato da particolari pericoli in fase difensiva, tenterà più di una sortita in avanti e chissà che non trovi qualche bonus.


141448973-1b0e0a87-edb6-49ac-8382-1a44a24f7933
Danilo D’Ambrosio (Inter – Sampdoria)
Gazzetta dello Sport (Mv 5,83 – FM 5,98)

Dopo le tante convincenti prove nell’Inter di Pioli, il difensore napoletano è stato premiato con la convocazione in azzurro, debuttando nel secondo tempo contro l’Olanda. Morale alto per D’ambrosio quindi, che gode della totale fiducia del mister: per lui c’è sempre posto nell’undici nerazzurro, sia agendo da terzino quando si gioca con la classica difesa a 4 che da centrale quando Pioli decide di passare a 3. Danilo inoltre ha un buon piede e nell’ultimo periodo è stato più volte pericoloso in area avversaria. Aspettarsi un bonus da lui non è una speranza così remota.


182829207-d8ec7e08-4ae5-405d-8346-9fa540b67f3c
Francesco Acerbi (Sassuolo – Lazio)
Gazzetta dello Sport (Mv 6,22 – FM 6,50)

Che il Sassuolo vinca o perda non fa molta differenza, Francesco Acerbi difficilmente fornisce una prova al di sotto della sufficienza e le sue prestazioni, unite alla sua propensione al gol, ne fanno da tempo uno dei migliori difensori del campionato. L’impegno di sabato contro la Lazio non è tra i più facili, ma contro le squadre di vertice Francesco ha fornito prestazioni più che convincenti andando spesso ben oltre il 6. Inoltre è allergico ai cartellini (ha subito solo due gialli in questa stagione) e la speranza di un suo gol è sempre viva.



Davide Zappacosta (Torino – Udinese)

Gazzetta dello Sport (Mv 6,10 – FM 6,19)

Al netto dei numerosi acciacchi che gli hanno impedito una presenza costante, Zappacosta sta vivendo una stagione molto positiva che lo ha portato ad essere il titolare della fascia destra anche nella nazionale italiana di Ventura (90 minuti in campo contro l’Albania e nell’11 di partenza anche contro l’Olanda). Il suo rendimento in campionato è una certezza e nelle ultime 14 presenze solo in due occasioni è sceso sotto la sufficienza. Inoltre in tutto il campionato non si è mai preso un cartellino e i suoi cross possono sempre trasformarsi in preziosi assist. 


Gabriel Alejandro Paletta (Pescara – Milan)
Gazzetta dello Sport (Mv 6,11 – FM 6,15)

Affrontare le squadre di Zeman per le difese può rappresentare sempre un problema, ma l’exploit iniziale del Boemo appena sbarcato in Abruzzo – 5 gol al Genoa – si è subito spento, e nelle successive partite i biancocelesti hanno messo a segno soltanto 2 reti in 360 minuti. Numeri che non spaventano di certo Paletta che rappresenta l’unica certezza del reparto difensivo dei rossoneri. L’italo-argentino ha inoltre migliorato anche il rapporto con i provvedimenti disciplinari, tanto che non prende un cartellino dalla 16a giornata. E’ lui la nostra ultima scelta.


Vedi anche:

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Portieri

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Difensori

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Centrocampisti

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Trequartisti

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Attaccanti

Consigli Fantacalcio 30a Giornata, i migliori Low Cost

Seguite i nostri consigli sulla Pagina Facebook (QUI)!

Unitevi al nostro canale Telegram, per ricevere gratis via sms le ultime news (QUI)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy