Consigli Fantacalcio 23a giornata – Gli Sconsigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 23a giornata – Gli Sconsigliati Fantamagazine

Ecco tutti i giocatori da non schierare assolutamente nella 23a giornata di campionato.

di Patrizia Monaco
Consigli Fantacalcio 22a giornata – Gli Sconsigliati Fantamagazine

Con il ventitreesimo turno della stagione 2019-2020 del campionato di Serie A giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati ed uno speciale per analizzare tutti gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 23a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

ROMA – BOLOGNA

Dopo la pesante sconfitta di Sassuolo, i ragazzi di Fonseca sono chiamati a rifarsi subito se vogliono rimanere in lotta per la zona Champions. Per questa gara sconsigliamo i terzini che in questo momento rappresentano il lato debole della squadra giallorossa. Gli esterni del Bologna sono invece il lato forte della squadra di Mihajlovic, perciò vedete voi se è davvero necessario rischiare. Sconsigliato anche Kluivert che ultimamente sembra avere un serio problema con la porta. Purtroppo non basta essere forti tecnicamente se quando arrivi sulla trequarti avversaria, sbagli sempre la scelta. Speriamo di portargli fortuna mettendolo qui, perché al momento è un giocatore né carne né pesce.

Tra i rossoblu, invece, sconsigliamo principalmente Denswil, protagonista di una prestazione discreta contro il Brescia ma che si troverà di fronte la maggior fonte di pericolo dei giallorossi, ovvero Under. Può trovare posto nelle vostre panchine, il voto è praticamente certo vista la coperta corta sulla sinistra.

FIORENTINA – ATALANTA

Gara complicata per i viola che ospiteranno al Franchi una squadra che, se in forma, sa fare male come nessun’altra. Tutti i difensori allenati da Iachini rischiano l’insufficienza contro Gomez e compagni ma noi tra gli sconsigliati inseriamo Pezzella che quest’anno non sta rispettando le aspettative dei fantallenatori. Anche tra i calciatori della Dea lo sconsigliato di turno è un difensore, ovvero Djimsiti: è migliorato molto in marcatura, soprattutto in piazzamento e senso della posizione, ma gli avversari veloci li soffre. Contro la Fiorentina ne avrà parecchi di fronte, perciò evitate.

TORINO – SAMPDORIA

Cambio panchina per i granata che dovranno dimostrare ai propri tifosi di essere pronti a cambiare rotta. Sconsigliamo però Lukic: da un lato la paura che finisca male come le scorse uscite, dall’altra quella di lasciare fuori i granata e perdersi i primi buoni risultati. Il rischio però si può correre con quei giocatori che hanno concrete chance di sorprese. Lukic invece non vale il rischio visto che è in ballottaggio e che è ancora alla ricerca della prima marcatura stagionale. Non sconsigliato in senso assoluto se necessitate di un voto, ma per questa giornata meglio lasciarlo fuori.

Il rendimento della Samp fuori casa si sta dimostrando spesso deficitario e questo di per sé non incoraggerebbe l’uso di Audero. A ciò però non si può non aggiungere che anche lui sembra non riuscire ad andare oltre l’ordinaria amministrazione. Difficile far affiorare il ricordo di una sua parata che abbia fatto la differenza risolvendo una situazione intricata in una delle ultime partite. C’è bisogno che riesca a fare un passo in avanti in modo da trasmettere sicurezza a tutta la squadra, nel frattempo guarderemmo altrove anche contro un Toro convalescente.

VERONA – JUVENTUS

Tra le sorprese più positive finora, il Verona dovrà vedersela con la capolista Juventus. Sconsigliamo dunque i difensori Gunter e Dawidowicz: sarà una partita difficile, che giochi l’uno o l’altro. Il rischio di insufficienza è molto alto, gli avversari punteranno a “sfondare” la difesa specialmente dove giocherà uno dei due. Solo Cuadrado, invece, è sconsigliato tra i bianconeri: sta diventando un abitudinario di questa categoria, ma purtroppo le prestazioni fino ad ora non hanno mostrati segnali incoraggianti. Parliamo di un centrocampista, con il vizio del cartellino, che gioca in difesa, per questo vi consigliamo di schierare altri giocatori al suo posto.

SPAL – SASSUOLO

Inutile nascondersi: Tomovic non è un giocatore affidabile, e per questo rientra tra i nostri sconsigliati. La sua presenza in campo è dovuta al fatto che la concorrenza è inadeguata (Cionek) o ferma da troppo tempo (Zukanovic). Anche se in trasferta, il Sassuolo ha un parco attaccanti di buona qualità e per questo si prospetta una partita di sofferenza. Sconsigliamo, tra i neroverdi, Defrel: dopo tre mesi di stop abbiamo potuto rivedere il francese in campo sabato scorso contro la Roma. 15 minuti in cui è parso veramente tanto imballato, nonostante dimostri di non aver perso il suo consueto brio e la gran voglia di fare. È ancora un po’ presto per prenderlo in considerazione forse, meglio attendere altri test per valutarlo meglio.

GENOA – CAGLIARI

Il Genoa di Nicola tenta di conquistare punti preziosi approfittando del periodo non proprio brillante del Cagliari. Tra i liguri vi sconsigliamo Zapata che non gioca dal 25 novembre e se Nicola lo metterà in campo dovrà vedersela con Simeone che ha le caratteristiche per metterlo in difficoltà, con il suo movimento su tutto il fronte offensivo. Meglio non rischiare e tenerlo fuori. Tra gli ospiti, preferiamo sconsigliarvi l’intero blocco difensivo, e non a caso: ogni partita uno dei difensori fa un grave errore, o si addormenta, o causa gol/rigori agli avversari, ed è per questo che i sardi continuano a prendere tanti gol.

BRESCIA – UDINESE

Gara dall’esito tutt’altro che scontato. Tra i padroni di casa sconsigliamo Martella e Mateju: loro già non sono dei fenomeni, poi da quella parte agirà uno Stryger Larsen che ultimamente è parso molto in palla, serve dire altro?

Tra gli ospiti, invece, rientrano tra gli sconsigliati Troost-Ekong e Mandragora: il primo è decisamente poco affidabile negli ultimi tempi e si prospetta un duello complicato con Balotelli. Il consiglio è di evitarlo per questo turno, a meno che non abbiate alternative veramente pessime. Per quanto riguarda il secondo, invece, diciamo che in questo momento rappresenta un calciatore poco utile al fantacalcio, che può garantire un voto intorno alla sufficienza ma difficilmente altro. Possibilità di bonus piuttosto basse, cartellino giallo più che possibile data la posizione delicata che occupa in campo. Troppo poco per i vostri centrocampi.

NAPOLI – LECCE

Nessun giocatore del Napoli merita di essere sconsigliato ma non esagerate con la fiducia. Ok, due vittorie consecutive e il ritorno ad una manovra offensiva efficace, ma un po’ di problemi rimangono. Diciamo che ci aspettiamo una vittoria sì, ma non larga e non abbondante. Quindi piano nel fare all-in se avete ottime alternative.

In casa Lecce, invece, torna tra gli sconsigliati Lucioni. Non sarà di certo una buonissima prestazione a cancellare i 4,5/5 del finale di girone d’andata. Contro la rapidità di Insigne e Callejon che tagliano al centro prevediamo una giornata grigia per lui.

PARMA – LAZIO

Considerata la difficoltà della sfida, sarebbero tanti i crociati da sconsigliare ma noi riportiamo in particolare il nome di Gagliolo. Se la dovrà spesso vedere contro un Lazzari devastante e con un passo nettamente diverso. Il rischio insufficienza + cartellino giallo è molto elevato.

Per quanto riguarda i laziali, sicuramente favoriti, attenzione a Luiz Felipe e Bastos. Le uniche certezze in difesa rispondono al nome di Acerbi e Radu. Se potete, evitate di schierare gli altri due giocatori, che spesso per un motivo o per un altro rischiano di combinare qualcosa. Magari non sarà questo il caso, ma non si sa mai.

INTER – MILAN

Tra i nerazzurri l’unico che sconsigliamo è il giovane Esposito. Coraggio e personalità non mancano, le qualità le conosciamo, ma non sembra ancora pronto per certi palcoscenici e per essere preferito alle vostre alternative.

Tra i rossoneri, invece, iniziamo sconsigliando Bennacer. Partita molto complicata quella contro l’Inter, potrebbe soffrire oltremodo l’inferiorità numerica in mezzo al campo. Non sembra essere la gara giusta per schierarlo al Fantacalcio, nonostante qualche compito difensivo in meno. Non va dimenticata l’elevata propensione al cartellino giallo. Utile principalmente per il voto, qualora ne abbiate urgente bisogno. Sconsigliati anche Calabria e Conti. A prescindere da chi giocherà, il terzino destro rossonero si è rivelato essere un giocatore poco appetibile fantacalcisticamente in questo Milan. Rendimento poco convincente, bonus molto scarsi, complice anche lo sbilanciamento rossonero verso la corsia mancina. La gara è proibitiva, Calabria e Conti si sono rivelati spesso essere l’anello debole della difesa milanista. Per questo turno sono entrambi da evitare, il rischio insufficienza è davvero alto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy