Consigli Fantacalcio 2016/17, i centrocampisti listati difensori

Consigli Fantacalcio 2016/17, i centrocampisti listati difensori

Con l’uscita delle liste della gazzettadellosport si inizia il vero studio, spulciare l’elenco dei difensori alla ricerca di centrocampisti laterali è un classico della preparazione all’asta.

di Marco Grano

Hanno fatto la fortuna di tanti fanta allenatori e continuano a fare la differenza, i difensori “offensivi” sono una sottocategoria ben precisa che si deve assolutamente conoscere prima di sedersi al tavolo dell’asta. La differenza tra una fantarosa vincente e una perdente passa anche da questi particolari e se per riempire il reparto arretrato utilizzerete centrocampisti aggiunti avrete sempre a disposizione un’arma in più rispetto a chi prenderà semplici difensori.

DALLA JUVENTUS AL CROTONE: 3-5-2 UN MODULO SEMPRE DI MODA

Il 3-5-2 è il modulo perfetto per trovare difensori “offensivi”, in Italia è sempre più diffuso e spesso efficace. Basti pensare che con questo modulo la Juventus di Conte prima, e di Allegri poi, ha conquistato 5 scudetti di fila. Si confermano dunque Evra, Alex Sandro e Lichtsteiner come top di categoria a cui si aggiunge uno dei volti nuovi della prossima stagione: Dani Alves.

Se gli Juventini saranno giustamente pagati caro, più economici risulteranno i difensori di fascia della neopromossa Crotone: Bruno Martella e Mario Sampirisi, attenzione però perchè se il primo è un nome assolutamente da appuntarsi (3 gol e 8 assist lo scorso campionato di B) il secondo risulta in ballottaggio con Fazzi e Di Roberto.

Situazione analoga all’Udinese, dove le fasce del 3-5-2 di Iachini saranno occupate a destra da Widmer mentre a sinistra si giocheranno il posto Armero e un centrocampista, il giovane Jakub Jankto. Nessun ballottaggio ma un solo nome utile a Firenze quello di Marcos Alonso che con le sue 3 reti e 4 assist lo scorso campionato ha fatto la fortuna dei suoi fanta possessori e quest’anno lo rende di fatto un semi top del reparto. Più confuso il 3-5-2 di Ballardini, a Palermo. La squadra è un cantiere aperto e per ora non ci sentiamo di fare nomi tra i rosanero.

DUE CASI ECCEZIONALI: FLORENZI E… GASPERINI!

Uno dei cambi di ruolo più clamorosi di questa stagione è quello di Alessandro Florenzi. La sua “retrocessione” a difensore lo porta ad essere considerato il top assoluto della categoria forte delle cifre della passata stagione (7 gol, 4 assist e una fantamedia di 6,71) e della sua duttilità in campo che potrebbe farlo avanzare addirittura nel tridente di Spalletti.

In ultimo ma non per ultimo va segnalato uno dei maestri di questa speciale sottocategoria di giocatori, il nuovo tecnico dell’Atalanta Giampiero Gasperini. Il suo modulo preferito è il 3-4-3 ma per motivi tattici ha sempre utilizzato giocatori con doti difensive per coprire le fasce. Alla Dea sono Conti e Dramè i due indiziati a vestire i galloni di titolari, sopratutto il primo già nella passata stagione è balzato agli occhi di molti fanta allenatori con le 2 reti realizzate a cui va aggiunto 1 assist.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy