Consigli Fantacalcio 1a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese di questa prima giornata.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Si riparte. Primo turno della stagione 2019/20 del campionato di Serie A, e con esso giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutti le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 1a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriremo insieme quali giocatori possono essere possibili sorprese  per la 1a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

PARMA-JUVENTUS

I ducali ospitano i campioni d’Italia nel primo anticipo della nuova stagione con la conferma di Inglese al centro dell’attacco. Insieme a lui possibilità di buoni voti e potenziali bonus da parte dei neo arrivati Kulusevski che dovrebbe giocare al suo fianco nel tridente, e Hernani specialista dei calci piazzati. La nuova Juve di Sarri, o di Martusciello per questa giornata, in attesa di novità dal mercato in uscita potrebbe puntare su Higuain, voglioso di rimanere e rimettersi in gioco al centro dell’attacco. Con lui un altro recupero importante come Khedira, che da esubero è riuscito a convincere il nuovo tecnico a puntare ancora una volta su di lui.

FIORENTINA-NAPOLI

Primo big match di stagione con due squadre che faranno di tutto per non perdere all’esordio, e se la partita dovesse essere troppo bloccata le sorprese potrebbero arrivare dalla panchina. Da una parte Vlahovic, già a segno con una doppietta decisiva in Coppa Italia e sempre più convincente nelle apparizioni in precampionato, dall’altra Younes che nel finale della scorsa stagione ha mostrato buoni colpi e che spera di trovare maggior continuità per mostrarne tanti altri. La novità tattica di Ancelotti potrebbe portare Fabian Ruiz sulla trequarti consentendogli di arrivare più facilmente al tiro e al bonus. Non dimenticatevi di Ribery, che Montella ha convocato e dichiarato disponibile e potrebbe bastargli poco per far innamorare la sua nuova piazza.

UDINESE-MILAN

Alla Dacia Arena, arriva il Milan di Giampaolo e l’uomo chiave per Tudor potrebbe rivelarsi Stryger Larsen, jolly tuttofare che sulla sua corsia troverà Rodriguez e potrebbe creargli non pochi problemi. Insieme a lui potete lanciare Lasagna, che in contropiede può far male e ha già segnato anche in Coppa Italia. Nella sfida tra attaccanti, anche se fa strano vederlo qui, la sorpresa in casa rossonera potrebbe essere Piatek, a secco in precampionato e pronto a sparare nella prima gara ufficiale.

CAGLIARI-BRESCIA

Chance per Birsa, alle spalle di Joao Pedro e Pavoletti, puntateci anche voi perché sa che avrà poche occasioni e proverà a sfruttarle al massimo. Tra i bresciani occhi puntati su Tonali, che dovrà far vedere il suo talento anche nella massima serie dopo aver incantato in Serie B. Insieme a lui possibile bonus da Martella, che potrebbe trovare il giovanissimo Pinna dalla sua parte e può portare bonus con cross e calci piazzati.

ROMA-GENOA

Nella nuova Roma di Fonseca cerca la rinascita Perotti, che cerca continuità anche in gare ufficiali dopo aver mostrato una buona condizione nel precampionato. Insieme a lui potete puntare su Zaniolo, che sulla trequarti cerca la sua consacrazione in una posizione molto offensiva che potrebbe regalare ai fantallenatori tanti bonus. Nel grifone la scommessa per la giornata e forse anche per la stagione può essere Pinamonti, che dovrà trascinare il Genoa con i suoi goal verso la salvezza.

SAMPDORIA-LAZIO

I blucerchiati ripartono dal 4-3-3 di Di Francesco e dagli inserimenti dei centrocampisti, ecco perché potrebbe essere una buona idea puntare su Linetty, tra i più positivi in queste prime uscite soprattutto in zona bonus. Tra i biancocelesti, con tanto di tutore alla mano, la freccia Lazzari può creare grossi problemi ai doriani e ricominciare a regalare bonus ai propri fantallenatori.

SPAL-ATALANTA

Tra i più positivi nella Spal in questo inizio di stagione, Valoti e Di Francesco proveranno a insidiare la difesa orobica. Il primo con gli inserimenti tra le linee, e il secondo che potrebbe giocare sulla corsia mancina oppure al fianco di Petagna con maggiori possibilità di portare bonus. Tra i nerazzurri, orfani di Ilicic squalificato, potrebbe esserci la chance per Muriel in ballottaggio con Malinovski, ma il colombiano potrebbe far male anche subentrando dalla panchina.

TORINO-SASSUOLO

Dopo le delusioni europee e con Belotti in dubbio, l’attacco granata si affiderà a Zaza, ex della partita e voglioso di segnare dopo le buone prestazioni e i goal messi a segno nel precampionato. Con lui fidatevi di De Silvestri, costanza sulla fascia e bonus sia in zona assist che in zona goal, come mostrato in Europa League. Nel Sassuolo, potrebbe essere Locatelli la chiave della mediana dato che da lui ci si aspetta il salto di qualità in questa stagione, non chiediamo tutto subito però qualche buon segnale potrebbe già arrivare.

VERONA-BOLOGNA

In uno dei primi scontri salvezza, potete provare a scommettere sul neo acquisto Tomiyasu, protagonista in Copa America e probabile titolare della corsia destra della difesa del Bologna, che potrebbe regalarvi qualche buon voto e perché no, magari anche qualche bonus. Tra i padroni di casa, invece si può azzardare Faraoni, che nonostante il duello con Dijks può dire la sua con tanta spinta risultando quasi sempre tra i migliori dell’Hellas. La scommessa vera però può essere Zaccagni, giocatore imprevedibile sulla trequarti che anche dalla panchina può creare problemi alla retroguardia avversaria.

INTER-LECCE

La prima Inter di Antonio Conte, tra tanti acquisti e colpi ad effetto punterà ancora sulle incursioni di Vecino, arma segreta dell’Inter di Spalletti che potrebbe regalare in panchina Barella, almeno in questa prima giornata di campionato. Nei pugliesi le chiavi della salvezza passano tutte dal duo d’attacco Lapadula-Farias, con il primo che ha già mostrato una buona condizione in Coppa Italia e con il secondo, che anche se non in perfette condizioni può risultare pericoloso soprattutto contro una squadra non ancora al 100% della condizione fisica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy