Consigli fantacalcio 1a giornata – I consigliati Fantamagazine

Ecco tutti i giocatori consigliati per la prima giornata di campionato

di Ricky Schiavon, @rccrdschvn

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi proporrà uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). Inoltre date uno sguardo agli sconsigliati e alle possibili sorprese della prima giornata. Gustatevi i nostri consigli fantacalcio per la 1a giornata della serie A.

Seguici nel nostro canale Telegram! Scarica l’app gratuita dallo store e iscriviti al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverai gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul tuo smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per te.

ROMA – UDINESE

La stagione 2016-2017 si apre con i giallorossi di Spalletti che ospiteranno la nuova Udinese di Iachini. La Roma non vorrà fallire il primo impegno casalingo, spazio quindi ai carichi pesanti nelle vostre fantasquadre con Nainggolan e l’egiziano Salah chiamati a fare la differenza con i loro strappi devastanti. Tra i giocatori friulani prestate attenzione a DePaul, il trequartista argentino è apparso in ottima forma durante il precampionato.

JUVENTUS – FIORENTINA

I pentacampioni d’Italia inaugurano la nuova stagione allo Stadium con una classica del calcio italiano, Juventus – Fiorentina. Per i bianconeri tutta consigliata la linea offensiva, il tandem DybalaMandzukic in attacco sembra destinato a grandi cose sabato sera. La Joya è chiamata a confermare il grande campionato passato, mentre il croato per ritagliarsi il suo spazio al cospetto del nuovo acquisto Higuain, non ancora al top della forma, può farlo solo a ritmo di bonus. Per i viola di Paulo Sousa la partita sulla carta appare davvero proibitiva, l’unico che potrebbe forse accendere la luce è Ilicic, ma anche qui si parla più di una possibile sorpresa che di un consigliato vero e proprio.

MILAN – TORINO

La prima di Montella a San Siro coincide con il ritorno dell’ex Mihajlovic al Meazza. Ci si aspetta una partita dai ritmi molti tesi, entrambi gli allenatori non vogliono partire con il piede sbagliato. Tra i rossoneri il primo consigliato dell’anno non poteva che essere Jack Bonaventura, uno dei migliori nelle ultime due stagioni. Che giochi mezzala o esterno alto il buon voto è garantito, sia mai che ci scappi anche il bonus. Nella fila granata i consigliati d’obbligo sono Ljajic, a maggior ragione qualora listato centrocampista, e il Gallo Belotti. Sono loro due i maggiori indiziati a portare in dote qualche bonus per la truppa di Sinisa.

ATALANTA – LAZIO

Il nuovo tecnico della Dea Gasperini debutta davanti il suo pubblico contro la Lazio di Simone Inzaghi. Per gli orobici non si possono non consigliare i due esterni offensivi, El Papu Gomez e D’Alessandro, apparsi in grandissima forma già nel precampionato. La maggior parte dei pericoli offensivi passerà dai loro piedi. Tra i biancocelesti scocca l’ora del nuovo acquisto Ciro Immobile, chiamato a non far rimpiangere l’addio del tedesco Klose. In cabina di regia spazio a Biglia, le prestazioni della squadra dipendono spesso dal centrocampista argentino, se in giornata può rivelarsi decisivo.

BOLOGNA – CROTONE

Sfida tra rossoblu, il Bologna di Donadoni ospita la prima storica partita del Crotone in Serie A. Verdi e Krejci sono i giocatori consigliati dei padroni di casa, i due nuovi acquisti hanno dimostrato di avere qualità importanti, è giunta l’ora di fare sul serio. Mister Nicola punterà molto sull’esuberanza atletica di Bruno Martella e sull’esperienza di Palladino, che festeggerà il ritorno nel massimo campionato con la sua 300esima presenza tra i professionisti.

CHIEVO – INTER 

Esordio in Serie A per il nuovo tecnico interista Frank De Boer, contro il Chievo di Maran, allo stadio Bentegodi di Verona. Tra le fila nerazzurre i due esterni Perisic e Candreva hanno il passo e le caratteristiche per mettere in seria difficoltà i diretti avversari, possono spaccare la partita. Per la squadra gialloblu l’unico consigliato è Valter Birsa, lo sloveno batte tutti i piazzati e può rendersi pericoloso in qualunque momento.

EMPOLI – SAMPDORIA

I toscani guidati da Martusciello ospitano la Sampdoria del grande ex Marco Giampaolo. Anno nuovo, vecchi consigliati, si potrebbe dire per l’Empoli con la coppia SaponaraMaccarone sugli scudi. Ma attenzione anche al veterano Pasqual, vorrà dimostrare di poter continuare a giocare ad alti livelli. Tra i blucerchiati schierate Muriel, ha segnato praticamente in tutte le amichevoli del precampionato, compreso un gol al Camp Nou, e una doppietta in Coppa Italia. Sfruttate il momento.

GENOA  – CAGLIARI

Il ritorno del Cagliari in Serie A coincide con la prima di Juric sulla panchina del Grifone. Per i padroni di casa il consigliato d’obbligo è Pavoletti, il centravanti toscano vuole ricominciare da dove aveva lasciato, segnando. Altro nome interessante è quello di Ocampos, l’argentino è apparso subito in forma e ha capito in pochissimo tempo quello che gli chiede il suo mister, fantasia e concretezza. Tra i rossoblu di Rastelli le luci della ribalta sono dedicate a Borriello, quattro gol all’esordio in Coppa Italia ed ex speciale della partita, e Marco Sau, con una piccola curiosità, Pattolino da quando gioca al Cagliari ha sempre portato bonus alla prima giornata.

PALERMO – SASSUOLO

Un Sassuolo garibaldino in Europa League dovrà affrontare la lunga trasferta di Palermo, prima di volare in Serbia per la gara di ritorno. Nella fila rosanero è Bentivegna il jolly di Ballardini, messosi in luce nel precampionato ha finalmente l’occasione per dimostrare il suo valore. Per gli uomini di DiFrancesco risulta evidente consigliare i due giocatori più in forma, Politano e Berardi appaiono già al top della condizione e sono le due bocche da fuoco principali dei neroverdi.

PESCARA – NAPOLI

L’esordio in Serie A di Massimo Oddo non sarà dei più facili, all’Adriatico arriva il Napoli di Maurizio Sarri. Per il Pescara l’unico giocatore che ci sentiamo di consigliare è Caprari, nel suo repertorio ha le armi per far male alla difesa azzurra, sia con l’assist che con la soluzione personale. Dei giocatori partenopei quelli a cui non rinunciare sono Marek Hamsik, capitano e faro della squadra, e lo spagnolo Callejon, la sua velocità potrebbe risultare decisiva. Menzione speciale per Gabbiadini, è chiamato a dimostrare di valere la maglia da titolare, non può sbagliare.

Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 1a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 1a giornata

Vedi anche -> Possibili sorprese 1a giornata

Vedi anche -> Speciale Formazioni 1a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 1a giornata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy