Consigli Fantacalcio 12a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 12a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i nostri consigliati per questa dodicesima giornata di Serie A 2018/2019: Acerbi da ex di giornata, i tre davanti del Cagliari fanno sognare. Fate attenzione al solito Chiesa e ai colpi di Iago Falque!

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Ci siamo, il fantacalcio è l’inizio di un nuovo turno di campionato. Mancano poche ore allo scoccare della dodicesima giornata della nuova Serie A 2018-19, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 12a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori potrebbero costituire una piacevole sorpresa al Fantacalcio per la 12a giornata della serie A, regalando bonus inaspettati. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

FROSINONE-FIORENTINA

La Serie A ci ha preso gusto ad anticipare le scelte dei Fantallenatori, anche questo turno infatti si inizierà di venerdì sera con la sfida tra Frosinone e Fiorentina. Per risolvere i vostri dubbi ci siamo noi con i nostri consigli e il primo uomo in verde del turno è Daniel Ciofani, l’addetto a scardinare le difese nella squadra di mister Longo. Il bonus, in casa, è alla sua portata e se dovesse arrivare il voto può essere ben oltre superiore alla media. Nella Viola c’è Chiesa da mettere ad occhi chiusi e anche se mancasse l’appuntamento col +3 ricordate che può portare a casa un ottimo voto.

TORINO-PARMA

Passiamo agli appuntamenti di sabato, il primo in cui ci imbattiamo è Torino-Parma. Finalmente Mazzarri sta trovando gli equilibri della squadra e il fattore che bilancia le partite dei granata è l’affiatamento tra Iago Falque e Andrea Belotti. In più sulla fascia De Silvestri è tornato a sverniciare i suoi rispettivi marcatori, dategli ancora fiducia in cerca del secondo assist di fila. Tra i crociati torna Inglese che tanto è mancato alla squadra di D’Aversa: con lui la pericolosità offensiva si innalza e nelle vostre squadre, in mancanza di big di reparto, potete puntare su di lui.

SPAL-CAGLIARI

Ci spostiamo al Paolo Mazza dove si affronteranno alle ore 18:00 SPAL e Cagliari. Dopo la prestazione deludente con il Frosinone, Lazzari si è riscattato con un assist al bacio per Antenucci e può mantenersi sui suoi soliti standard anche in questo impegno casalingo. Mentre per il Cagliari i tre davanti fanno “sognare”: Joao Pedro, Pavoletti e Castro sono gli uomini da bonus in questo Cagliari sotto la gestione Maran e tutti e tre sono vivamente consigliati per la prossima giornata. I primi due sono più da assist, mentre il capitano andrà ancora in cerca del bonus pesante!

GENOA-NAPOLI

Concludiamo il trittico di impegnidi sabato a Marassi: il Napoli dopo il pareggio con il PSG affronterà un Genoa a secco di vittorie da ben 5 giornate. I rossoblu hanno subito drasticamente il cambio in panchina: con Juric, ad ora, l’unico che può andare alla ricerca di un goal è l’anarchico Kouamè. Invece tra i partenopei non si può fare a meno di Insigne: sta segnando come mai in carriera, privarsi di lui nel vostro XI di giornata, si fa per dire, è un delitto!

ATALANTA-INTER

Passando alle sfide di domenica si parte con il lunch match tra Atalanta e Inter. E ancora una volta non ci resta che cercare di essere ammaliati dalle giocate del Papu Gomez. Anche contro un avversario proibitivo il suo tasso tecnico è impossibile da non cogliere: il buon voto è dietro l’angolo, il bonus lo porterebbe al settimo cielo. Tra i nerazzurri invece anche Politano sta mettendo in mostra tutto il suo repertorio nelle ultime uscite e il tecnico di Certaldo sta maneggiando sul modulo per renderlo ancora più produttivo. Sfruttate l’ascesa dell’uragano Politano.

CHIEVO-BOLOGNA

La prima partita delle ore 15:00 che abbiamo in lista è Chievo-Bologna. I clivensi stanno cercando disperatamente di uscire dalla crisi che li condanna al -1 in classifica e in questo momento l’unico in grado di risollevare la squadra è Birsa. Noi lo consigliamo, ma con riserva, perciò se avete alternative più intriganti valutatele accuratamente. Per i felsinei è via libera per la coppia tutta sudamericana Palacio-Santander, in particolare da El Ropero ci si aspetta il primo goal in trasferta.

EMPOLI-UDINESE

Un fulmine quasi a ciel sereno: l’Empoli ha esonerato Andreazzoli e il primo appuntamento per vedere all’opera i toscani sotto la gestione Iachini sarà quello di domenica con l’Udinese. Senza fronzoli il consigliato tra i padroni di casa è ancora Ciccio Caputo, ma insieme a lui premiamo Antonelli in un momento di forma apprezzabile. Tra i friulani proponiamo invece la coppia De Paul-Lasagna, sarà difficile privarsi di loro nelle vostre formazioni.

ROMA-SAMPDORIA

Dopo le fatiche in terra russa, la Roma torna a casa e all’Olimpico ospiterà la Sampdoria reduce da 7 goal subiti in due partite. I giallorossi in questo momento difettano di leader all’interno della squadra, ma tra le voci del coro si stanno distinguendo con prestazioni brillanti Pellegrini e Manolas. Sono ancora loro gli uomini su cui puntare nel team di Di Francesco. Dall’altra parte c’è l’eterno Quagliarella: contro ogni avversario è schierabile, valutate le alternative ma, appena lo farete sarà il momento di realizzare quanto è difficile escluderlo. Occhio, perché Fabio sa lasciare il segno e lo fa quando vuole.

SASSUOLO-LAZIO

Al Mapei Stadium si giocherà la partita delle ore 18:00, sul campo scenderanno Sassuolo e Lazio. Il Fantacalcio da inizio anno sta subendo un bug nel sistema, il suo nome è Kevin Prince Boateng. Listato centrocampista, gioca da prima punta e non ha ancora preso un’insufficienza dalla prima giornata; il Boa è una certezza col bonus sempre pronto nel cilindro. Dall’altra parte però c’è un ex “di lusso”: Francesco Acerbi torna nello stadio che lo ha reso il signor difensore che è ad oggi. Sarà galvanizzato e può fornire una prova sopra le righe.

MILAN-JUVENTUS

Chiudiamo i consigli della 12a giornata con il big match del turno: a San Siro andranno in scena Milan e Juventus dopo i rispettivi impegni europei. 5 goal e 8 assist in questo avvio di stagione, questo è il biglietto da visita di Suso contro la Vecchia Signora, squadra che storicamente è riuscito a mettere sempre in difficoltà. Noi ve lo consigliamo, il Milan pende dalle sue giocate. Mentre per i bianconeri abbiamo due opzioni: cercate il bonus facile? Allora dentro Ronaldo. Cercate un buon voto? Ecco, a meno che Allegri non faccia sorprese, non tenete fuori Matuidi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy