Bologna: Destro, Palacio e Petkovic, quali prospettive al fantacalcio?

Breve focus riguardante il ruolo di prima punta nell’attacco felsineo.

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Il Campionato prosegue e Fantamagazine non vi lascia mai soli. Dopo i consigli estivi, di seguito vi proponiamo una breve analisi riguardante le 3 prime punte presenti nella rosa del Bologna. Quali sono le gerarchie attuali e quante possibilità ci sono di eventuali avvicendamenti in corso d’opera? Scopriamolo insieme.

FANTACALCIO BOLOGNA: MATTIA DESTRO

Reduce da un problemino al polpaccio (che lo ha relegato in panchina nella sfida contro l’Inter e lo terrà fuori anche contro il Sassuolo), Destro sarà il titolare dell’attacco felsineo anche per la stagione 2017/2018. Se la titolarità non è affatto in discussione, Mattia rimane comunque un calciatore ”inaffidabile” dal punto di vista fantacalcistico, data la sua incostanza nei voti e nelle prestazioni fornite. Confermato, quindi, lo ”status ” di buon 4° slot da schierare prevalentemente in casa.

FANTACALCIO BOLOGNA: RODRIGO PALACIO

Rodrigo rappresenta l’alternativa naturale in caso di forfait di Destro nei pensieri di Donadoni. Adattabile anche come seconda punta in un 4-2-3-1, l’argentino è stato preso per svolgere le veci della prima punta ex Siena. Quante chance ha di scalzare effettivamente Destro dal ruolo di prima punta?, Vista l’età e le caratteristiche tecniche appare altamente improbabile un avvicendamento in pianta stabile tra i due. Più plausibile, invece, un lieve ballottaggio con Petkovic, dualismo in cui è nettamente favorito. In caso di coppia con Destro è, quindi, da prendere in considerazione, mentre è decisamente sconsigliato il suo acquisto ”singolarmente’‘. Sesto slot senza pretese al fantacalcio.

FANTACALCIO BOLOGNA: BRUNO PETKOVIC

Più defilata la prima punta ex Catania: il croato è un attaccante molto tecnico che presenta un bassissimo feeling con il gol.  Lì davanti si muove molto, preferendo spesso il gioco di sponda alla conclusione diretta in porta. Per un campionato tattico come la Serie A, però, risulta ancora parecchio acerbo fantacalcisticamente parlando. Quante chance ha di scalzare effettivamente Destro dal ruolo di prima punta? Proverà ad insidiare Palacio, rendendo il ballottaggio come vice-Destro più intenso e combattuto, ma principalmente verrà impiegato solo in casi di estrema emergenza. Scommessa da ultimo slot per chi gioca con le riconferme, poco utile nel breve periodo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy