Benvenuti in A: Spal, ecco i nomi da segnare per il Fantacalcio

La squadra di Ferrara raggiunge la massima serie, vediamo chi sono i giocatori più appetibili di Leonardo Semplici.

di Andrea Riefolo, @Andrea_Rie2

La Spal è la prima neopromossa in serie A della stagione 2016/2017. La squadra di Leonardo Semplici ha compiuto un vero e proprio miracolo sportivo, visto che solo l’anno scorso, la squadra di Ferrara, giocava in Lega Pro. Al primo anno in serie B è riuscita a mettersi dietro squadre ben più blasonate, meritando il primo posto. In quest’articolo vedremo se ci sarà qualche nome che potrà essere appetibile per la prossima stagione. Ovviamente c’è tutto il mercato estivo da affrontare, con giocatori che quindi potranno cambiare maglia, ma per il momento concentriamoci su quelli che hanno conquistato la promozione. Scopriamo dunque tutti i nomi della Spal da segnare per il Fantacalcio. Di seguito la formazione tipo della Spal nel corso di questa stagione:

3-5-2: Meret; Vicari, Cremonesi, Bonifazi (Giani); Lazzari, Schiattarella, Arini, Mora, Costa; Antenucci, Floccari.

FANTACALCIO SPAL – PORTIERI E DIFENSORI

Meret: tra i migliori portieri della serie B, il giovane ragazzo dell’Udinese si candida ad una stagione da protagonista anche in A. Essendo in prestito dall’Udinese, bisognerà vedere se rimarrà o meno, nel caso in cui rimanga alla Spal, può essere acquistato come portiere da 3° slot, da ruotare in base all’avversario. Probabilmente, in A, i gol subiti saranno maggiori rispetto l’anno scorso, ma Meret ha tutte le carte in regola per garantire un’ottima media voto (quest’anno MV 6,4).

Vicari: partito in sordina, si è piano piano conquistato il posto da titolare nella difesa a tre di Semplici. Tipico difensore da comprare nel finale d’asta per riempire il reparto, voti quasi sempre sulla sufficienza, pochi malus (3 ammonizioni), ma anche pochi bonus (solo un gol per lui quest’anno).

Cremonesi: uno degli uomini di fiducia di Semplici, quando non è stato infortunato, ha sempre giocato titolare al centro della difesa. Come gli altri tre centrali, va sempre a saltare in caso di corner o punizione a favore, è riuscito a segnare 2 gol e a fare 1 assist quest’anno. Media voto del 6,1, da acquistare come 8° slot. 

Bonifazi: probabilmente potenzialmente il miglior difensore della serie cadetta. Entrato nella squadra titolare quasi per caso a causa dell’infortunio di Cremonesi, non ha più lasciato il posto da titolare con prestazioni sempre sopra la sufficienza. È un difensore moderno, ha personalità, è bravo in marcatura e non disdegna qualche avanzata offensiva palla al piede grazie alle sue grandi doti atletiche. Nelle 19 partite giocate ha segnato ben 3 gol, se rimane alla Spal è sicuramente da acquistare come possibile sorpresa, se ritorna al Torino (il giocatore è di proprietà della società piemontese), bisognerà accertarsi se avrà o meno possibilità di giocare (siamo fiduciosi su un suo eventuale impiego da parte di mister Mihajlovic che ha spesso lanciato giovani senza remore). Se giocate con le riconferme è un giocatore da tenere assolutamente d’occhio.

Giani: il capitano ha patito un po’ l’esplosione di Bonifazi, e, complice anche qualche piccolo acciacco fisico, è rimasto spesso in panchina, soprattutto nel finale di stagione. Nonostante questo, è riuscito a mettere a referto 4 gol e 1 assist, grazie alla sua bravura sui corner a favore. Da vedere come evolverà il mercato, ma tra i centrali è quello che rischia maggiormente di non giocare.

Costa: arrivato in prestito dal Chievo Verona a Gennaio per sostituire Beghetto, si è subito conquistato il posto da titolare a discapito dell’esperto Del Grosso. Nel caso dovesse rimanere alla Spal, potrebbe essere un prospetto interessante, soprattutto se listato difensore come quest’anno. Gli esterni di Semplici sono molto propositivi e lui in sole 15 presenze ha segnato 1 gol e fatto 5 assist. Nel caso dovesse rimanere alla Spal potrebbe essere un buon 7°/8° slot.

FANTACALCIO SPAL – CENTROCAMPISTI

Arini: mediano di rottura, tipico centrocampista più propenso al malus che al bonus, quest’anno ha segnato 3 gol e preso 9 cartellini gialli. Praticamente quasi sempre titolare, sarebbe da acquistare solo nelle leghe numerose, come centrocampista tappabuchi, da tenere nei casi d’emergenza.

Schiattarella: altro intoccabile del centrocampo di Semplici, Pasquale Schiattarella ha dimostrato di essere un valore aggiunto per questa Spal, abbinando ad una notevole tecnica tanta quantità. 3 gol e 6 assist in questa stagione, per un giocatore che garantisce sempre una buona dose di bonus, unica pecca i tanti cartellini gialli. Da comprare come 8° slot, giocatore che potrebbe garantire titolarità ed una buona media voto (MV 6,5 quest’anno).

Mora: il vichingo del centrocampo spallino, dopo una stagione mostruosa in Lega Pro, si è confermato ad alti livelli anche nella sua prima stagione in serie B. Grazie alla sua abilità negli inserimenti e nei colpi di testa, è andato a segno 7 volte, niente male per un centrocampista. Anche per lui, come per gli altri centrocampisti, i cartellini gialli sono il tallone d’achille, ben 12 quest’anno. Potrebbe essere un bel colpo grazie alla sua propensione all’inserimento.

Lazzari: lo stakanovista della squadra (ben 40 partite per lui) ha sorpreso tutti per la sua costanza di rendimento, nonostante fosse la sua prima stagione in serie B. Semplici non può proprio fare a meno della sua corsa sulla fascia destra, e lui ha ringraziato della fiducia garantendo una continua spinta, vera arma letale per questa Spal. Non ha segnato nessun gol, ma ha offerto 5 assist per i compagni, oltre ad una media voto oltre la sufficienza (MV 6,5). Sarà da vedere come reagirà al salto in serie A, ma un posticino per lui, si può sicuramente riservare.

FANTACALCIO SPAL – ATTACCANTI

Floccari: arrivato dal Bologna durante il mercato di Gennaio, ha avuto un impatto devastante con la serie B andando a rete 5 volte nelle prime 7 partite. Purtroppo, l’esperto attaccante è stato fermato da un problema fisico e al momento, in 16 partite giocate, è andato a segno 7 volte. Floccari lo conosciamo, potrebbe dire la sua anche in serie A, soprattutto in una squadra neopromossa come la Spal. Potrebbe essere un buon 6° slot.

Antenucci: è lui il bomber di questa squadra con 18 gol e 5 assist in 36 partite. Punto fisso di Semplici, è anche il rigorista della squadra con 4 rigori, tutti trasformati. Arrivato quest’anno alla Spal, dopo una stagione passata allo Leeds United, si è subito integrato perfettamente con la squadra, dimostrando di essere un vero bomber di categoria. Resta da vedere ora se si confermerà in A, dopo gli scarsi risultati con la maglia del Catania. Il giocatore è cresciuto e si merita sicuramente un’altra chance, potrebbe essere una piacevole sorpresa.

Zigoni: in prestito dal Milan da ormai tre stagioni, Zigoni è un vero e proprio uomo di fiducia di Semplici. Anche se quest’anno ha giocato più che altro da subentrante, è riuscito a fare ben 9 gol e 3 assist, dando il suo contributo importante alla promozione in serie A. Nonostante questo, non consigliamo un suo acquisto l’anno prossimo, soprattutto nel caso in cui arrivasse un’ulteriore punta.

BENVENUTI IN A: SPAL, I NOMI DA SEGNARE PER IL FANTACALCIO

In attesa degli sviluppi del mercato, dunque, ci sono già diversi nomi da segnare sul taccuino. Ovviamente, essendo una squadra neopromossa e alle prime armi con la serie A, ci sarà da andare con i piedi di piombo, puntando ai giocatori spallini come ultimi slot di reparto e sperando nella positiva sorpresa. In particolare bisogna tenere d’occhio Bonifazi, Lazzari ed Antenucci.
Da segnalare, dovesse restare Semplici, che il suo 3-5-2 punta tantissimo sugli esterni, che devono in continuazione accompagnare la manovra offensiva con la loro corsa. Inoltre, il mister della Spal, non attua tanto turn-over, ma preferisce avere dei giocatori intoccabili, che praticamente scendono sempre in campo. Tutte informazioni utili per trovare colpi low-cost nella vostra prossima asta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy