Benvenuti in A – Paolo Faragò, Cagliari: la scheda fantacalcio

Il talento italiano arriva dal Novara alla corte di Mister Rastelli

di Stefano Martelli, @Ste1983NO
Il nuovo acquisto del Cagliari Calcio Faragò

Paolo Faragò è un ragazzo classe ’93, nato a Catanzaro, ma cresciuto calcisticamente a Novara dove ha iniziato dalle giovanili fino ad arrivare ad essere un punto fermo e insostituibile della prima squadra. Nella scorsa stagione con la maglia del Novara, unica squadra della sua carriera, ha fatto vedere le cose migliori andando a segno 7 volte in 40 partite stagionali e vincendo le Universiadi con la Nazionale Italiana Universitaria. Il Cagliari Calcio ha da poco reso noto il suo acquisto attraverso i propri canali ufficiali, qui di seguito il comunicato: “Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’arrivo dal Novara del calciatore Paolo Faragò.  La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto. Il giocatore ha firmato sino al 2020. Indosserà la maglia numero 16.” 


Titolarità: Discreto

Salute: Ottimo

Bonus: Buono

No Malus: Ottimo

Lega a 8: 8° Slot

Lega a 10: 7° Slot


FARAGO’: CARATTERISTICHE TECNICHE

Nato come centrocampista centrale, Paolo Faragò è un centrocampista polivalente in quanto oltre a giocare da mezzala o interno di centrocampo, nelle ultime stagioni è stato impiegato più volte con ottimi risultati anche da esterno destro di centrocampo oppure come trequartista esterno dove ha reso maggiormente andando anche a segno diverse volte, grazie alla sua bravura negli inserimenti. In questo ultimo ruolo, con un terzino di spinta, Faragò ha dimostrato di poter garantire un buon numero di cross per le punte centrali e di trovarsi spesso libero in fascia per le sovrapposizioni con il terzino.

FARAGO’: UTILITA’ AL FANTACALCIO

Paolo Faragò è arrivato al Novara nella stagione 2012/13, cioè quella successiva all’approdo in A dei piemontesi, non riuscendo ad esordire nella massima Serie. Quindi, la sua utilità al fantacalcio dipende anche da come il giocatore si pone nella sua nuova avventura. I numeri sono dalla sua parte, in quanto in questa stagione con la maglia del Novara ha giocato 19 partite segnando 4 gol e servendo un assist. Unico punto negativo sonio le 7 ammonizioni comminate nei suoi confronti finora, ma si tratta comunque di un giocatore che ha una media voto di 6,89 e una fantamedia di 7,22, ottima per un centrocampista. Può giocare in diversi ruoli quindi avrà discrete possibilità di giocare anche in Serie A. Il giocatore potenzialmente è molto forte, ma solo il futuro potrà confermare le sue qualità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy