Consigli Fantacalcio 8a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese per l’8a giornata di campionato!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare dell’ottava giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 8a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono delle possibili scommesse per l’8a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

JUVENTUS – LAZIO

Il primo dei big match di questa ottava giornata sarà lo scontro all’Allianz Stadium tra Juventus e Lazio. Tra le fila bianconere tenete un occhio di riguardo per Matuidi, che già in Francia ha fatto vedere di che pasta è fatto in zona bonus ma non ha ancora segnato in Italia, ma soprattutto attenzione a Douglas Costa, che ha approfittato della sosta per inserirsi ancor di più nello schieramento di Allegri. In casa Lazio Milinkovic-Savic non è ancora arrivato sui suoi livelli fantacalcistici abituali: potrebbe esaltarsi in una gara come questa.

ROMA – NAPOLI

Sabato sera di gala all’Olimpico, con la grande sfida tra Roma e Napoli. Pellegrini troverà spazio dal primo minuto nel centrocampo giallorosso, con i suoi inserimenti potrebbe rivelarsi decisivo. Perotti torna dopo l’infortunio, ed è a caccia di bonus pesanti. Partenopei che si schiereranno con l’11 tipo: partirà ancora dalla panchina Zielinski, che con le sue qualora può però spaccare la partita nel secondo tempo. Menzione anche per Koulibaly: in caso di risultato positivo per il Napoli, il suo voto potrebbe essere altissimo!

FIORENTINA – UDINESE

Il Franchi sarà il teatro della sfida tra Fiorentina e Udinese. Tra i Viola Simeone non si è ancora dimostrato il cecchino che tanto abbiamo ammirato a Genova: ma viene dal gol nella sconfitta contro il Chievo, è alla ricerca di continuità. Stesso ragionamento si può fare per il friulano Jankto, che in nazionale si è messo bene in mostra ma che in campionato non ha ancora inciso al massimo con la sua brillante tecnica. Trovate un posto per entrambi nelle vostre formazioni.

BOLOGNA – SPAL

Derby emiliano che si preannuncia avvincente quello tra Bologna e Spal. Felsinei che ritrovano Destro per questa gara: scelta per cuori forti, dopo le pessime prestazioni di questo inizio campionato. Donsah ha già segnato un gol quest’anno, potrebbe essere la partita adatta per tornare al bonus. Tra i ferraresi Gomis non sta facendo rimpiangere Meret, scelta coraggiosa in questa giornata ma che può anche starci. Lazzari sulla fascia garantisce sempre una buonanotte spinta: dategli una chance!

CROTONE – TORINO

Crotone e Torino si affrontano allo Scida con stati d’animo ed obiettivi differenti. Tra i pitagorici Simy, nonostante non sia un bel vedere dal punto di vista tecnico, col suo fisico mette in costante apprensione le difese avversarie, scommessona di giornata. Nei granata Berenguer torna dal primo minuto, mentre Niang potrebbe approfittare dell’assenza di Belotti per giocare molto più vicino alla porta.

SAMPDORIA – ATALANTA

A Marassi la Sampdoria ospita l’Atalanta di Gasperini. Nei blucerchiati Ramirez deve essere più continuo: se riuscisse a diventarlo, sarebbe uno dei migliori trequartisti del campionato, in questa gara può sorprendere. Così come Quagliarella, che ha già trovato una buona intesa con Zapata ma che manca al gol da un po’ di tempo. Nei bergamaschi Hateboer è sempre pericoloso in zona gol, ma manca ancora la zampata da +3: che sia questa la partita giusta per trovarla?

CAGLIARI – GENOA

Sfida tra compagini dai colori rossoblu quella tra Cagliari e Genoa. Tris di sorprese per i sardi, una per reparto: Andreolli non ha portato a casa una grande Media Voto finora, ma in passato ha fatto vedere di poter essere pericoloso in occasioni da calcio da fermo. Lo stesso vale per Ionita, ancora a secco in questo campionato. Pavoletti cerca riscatto: contro la sua ex squadra, è da schierare. Tra i ragazzi di Juric torna Izzo dopo la squalifica; si rivelerà subito fondamentale nei suoi, o rischia ancora di essere un po’ imballato?

SASSUOLO – CHIEVO

Al Mapei Stadium si incontrano Sassuolo e Chievo. Entrambi gli attaccanti neroverdi tra le sorprese: Berardi viene dal gol su rigore contro la Lazio, ma è ormai nota la sua discontinuità di rendimento. Vale un po’ lo stesso discorso per Matri, che però dovrebbe spuntarla nuovamente nel ballottaggio con Falcinelli. Tra i clivensi Sorrentino potrebbe essere una delle sorprese in porta per questa giornata, mentre Bastien data l’assenza di Hetemaj potrebbe trovare spazio a centrocampo: quando chiamato in causa, non ha mai deluso…

INTER – MILAN

Derby della Madonnina a San Siro nel posticipo della domenica. In casa nerazzurra Candreva viene dal gol in Nazionale contro l’Albania, chissà che non si ripeta in questa sfida così importante. Tra gli uomini di Montella invece puntiamo sulla coppia d’attacco come sorpresa: Suso non si sta trovando a suo agio come seconda punta, ma nel derby dello scorso anno fece una grande partita. André Silva è chiamato ad una grande prestazione per convincere tutti, dopo le gesta con la nazionale portoghese.

VERONA – BENEVENTO

Nel monday night del Bentegodi si affrontano Verona e Benevento in una delicata sfida salvezza. Tra i gialloblu Bessa è sicuramente tra i più talentuosi, ma fantacalcisticamente non ha ancora dato molto ai suoi possessori: ora o mai più Daniel! Invece tra le fila sannite sorprese di giornata i due funamboli giallorossi D’Alessandro e Ciciretti: soprattutto il secondo torna dopo un mese di stop, non giocherà tutta la partita ma con i suoi colpi è chiamato a fare la differenza.


Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 8a giornata

Vedi anche -> Consigliati 8a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 8a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 8a giornata

Vedi anche -> Riepilogo indici di schierabilità 8a giornata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy