LIVE – Tutto il Fantacalcio minuto per minuto 8a giornata: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

LIVE – Tutto il Fantacalcio minuto per minuto 8a giornata: Formazioni, Infortunati, Convocati, News

Tutto il Fantacalcio minuto per minuto: in questa rubrica costantemente aggiornata potrete trovare tutte le ultime news utili allo schieramento delle formazioni!

Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in questo articolo – effettuando spesso un refresh della pagina – dove troverete in evidenza tutte le ultime news per schierare al meglio la vostra formazione al Fantacalcio, con i convocati, gli indisponibili dell’ultima ora, le news sugli infortunati e tanto altro.

ULTIME DAI CAMPI 8a GIORNATA: FORMAZIONI, INFORTUNATI, CONVOCATI E ULTIME NEWS


SABATO  14/10

17.35 – BOLOGNA – Donadoni fa il punto in vista della partita contro la Spal Pulgar e Gonzalez non hanno problemi e li ho visti carichi”, mentre apre ad una rinascita per Destro:“Ha chance di giocare, come tutti. Si sta allenando a pieno ritmo e sa che le possibilità di essere protagonista dipendono solo dalle sue prestazioni quotidiane. Siamo tutti in attesa di vedere Mattia nelle migliori condizioni, per noi è un valore aggiunto”.

17.15 – Sono state diramate le formazioni ufficiali per il primo anticipo di questa 8a giornata. Turnover per la Juventus di mister Allegri con Alex Sandro e Dybala che si accomodano in panchina per far spazio ad Asamoah e Douglas Costa. Nella Lazio confermati gli undici che hanno giocato contro il Sassuolo nel 6-1 casalingo, eccezion fatta per Patric che viene sostituito da Bastos. Ecco le formazioni:

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichsteiner, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira, Betancur, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu, Marusic, Parolo, Leiva, Savic, Lulic; L.Alberto, Immobile.

16.15 – CROTONE – I convocati di Mister Nicola: 1 Cordaz 3 Festa 5 Stoian 6 Rohden 7 Ceccherini 8 Aristoteles 9 Nalini 10 Barberis 13 Izco 17 Budimir 20 Pavlovic 29 Trotta 31 Sampirisi 34 Simić 37 Faraoni 38 Mandragora 44 Cabrera 78 Viscovo 87 Martella 89 Crociata 93 Ajeti 99 Simy

15.40 – CHIEVO – Mister Maran in conferenza stampa parla degli unici indisponibili:  “Non ci saranno nè HetemajMeggiorini. Sull’attaccante specifica: “Per Meggiorini eravamo in dubbio, vedo un infortunio superato, ma deve comunque trovare la continuità. La settimana prossima farà parte del gruppo.”

15.08 – VERONA – Cosi in conferenza stampa mister Pecchia: Fares è un patrimonio importante, è in crescita costante e lunedì giocherà lui terzino sinistro e Cerci è anche lui in crescita, sono convinto che in futuro farà la differenza a parte Bruno Zuculini non abbiamo nessuno fuori anche se Ferrari non sta benissimo. Caceres è tornato in buone condizioni dalla nazionale e Buchel ha avuto la febbre”.

15.05 – ATALANTA – Mister Gasperini in conferenza non fornisce nessuna indicazione di formazione ma fa il punto sugli infortunati : Toloi è indisponibile domani ma speriamo per giovedì in Europa. Dobbiamo giocare 7 partite in tre settimane quindi non vogliamo forzarlo. Mancano quindi solo Schmidt, Toloi e Melegoni che è con la primavera. Schmidt si sta allenando, ancora qualche settimana e sarà con noi”.

14.33 – TORINO – A sorpresa mister Mihajlovic annuncia la presenza dal primo minuto di Sadiq : ” è cresciuto molto, penso giocherà lui. Somiglia un po’ a Kanu. Niang la prima punta non la fa da un po’ e Boyè e Berenguer non mi hanno dato garanzie”. 

14.15 – BENEVENTO – I convocati di mister Baroni, mancano D’Alessandro e CostaBelec, Brignoli, Piscitelli; Di Chiara, Gyamfi, Letizia, Venuti, Antei, Djimsiti, Gravillon; Cataldi, Chibsah, Del Pinto, Memushaj, Viola, Kanoute, Lazaar; Lombardi, Parigini, Armenteros, Ciciretti, Coda, Iemmello, Puscas.

14.07 – INTER – Mister Luciano Spalletti su Cancelo : Cancelo? Sarà fondamentale perché siamo andati a cercarlo per la sua duttilità di stare in più parti del campo e averlo a disposizione sarà come un nuovo acquisto. Lo aspettiamo” e su Brozovic : “Capita, soprattutto al rientro dalle nazionali. Brozovic è un giocatore importante, al di là dei due gol con il Benevento, ma nessuno è indispensabile. Sappiamo che dobbiamo avere aspirazioni importanti nelle singole partite”

13.59 – SASSUOLO – Ecco le parole di mister Bucchi : Adjapong si è unito a Letschert, Goldaniga e Peluso, che però sarà a disposizione con la mascherina. Adjapong ha pagato un po’ la sua gioventù, perchè aveva sentito qualcosina ma alla sua età la Nazionale è uno stimolo troppo grande per fermarsi, ha riportato una lesione muscolare, la valutazione dei tempi di recupero la faremo strada facendo perchè ognuno risponde a modo suo, mai orientativamente direi che andremo a dopo la prossima sosta”. Ci saranno invece Duncan e Lirola :Duncan, Cassata e Lirola sono stanchi perchè hanno fatto dei viaggi molto lunghi, dieci giorni di allenamenti e viaggi non sono facili da smaltire, ma si sono allenati bene giovedì e venerdì e oggi hanno fatto una buona rifinitura, per cui li considero a disposizione al 100%”.

13.54 – TORINO – I convocati di mister Mihajlovic : PORTIERI: Salvador ICHAZO, Vanja MILINKOVIC-SAVIC, Salvatore SIRIGU
DIFENSORI: Cristian ANSALDI, Kevin BONIFAZI, Nicolas BURDISSO, Lorenzo DE SILVESTRI, Cristian MOLINARO, Emiliano MORETTI, Nicolas N’KOULOU
CENTROCAMPISTI: Daniele BASELLI, Samuel GUSTAFSON, Tomas RINCON. Mirko VALDIFIORI
ATTACCANTI: Alex BERENGUER, Lucas BOYE’, Manuel DE LUCA, Simone EDERA, Iago FALQUE, Adem LJAJIC, M’Baye NIANG, Umar SADIQ

13.50 – GENOA – Convocati Genoa, c’è Lapadula : 1 Perin, 3 Gentiletti, 5 Izzo, 8 Bertolacci, 10 Lapadula, 11 Taarabt, 13 Rossettini 14 Biraschi, 16 Galabinov, 17 Palladino, 18 Migliore, 19 Pandev, 20 Rosi, 21 Brlek, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 27 Ricci, 30 Rigoni, 38 Zima, 40 Omeonga, 44 Veloso, 64 Pellegri, 87 Zukanovic, 93 Laxalt

12.51 – MILAN – Montella in conferenza difende Bonucci ed esalta il lavoro svolto durante gli allenamenti di Suso e Bonaventura : ” Suso e Bonaventura hanno lavorato duramente. Entrambi hanno grandi qualità e mi aspetto tantissimo da loro”, Bonucci sta bene fisicamente e a livello di prestazioni ci aspettiamo di più. Sono però convinto che alzerà la sua prova. Ora è un momento così, sa difendersi e non ho alcun tipo di preoccupazione in merito alla sua situazione”.

12.38 – UDINESE – Parla mister Del Neri in conferenza, confermando la presenza di Barak dal primo minuto e la disponibilità di Danilo tra i convocati : “Posso dire che domani giocherà Barak, Danilo invece è disponibile ma va in panchina. “

12.01 – UDINESE – Convocati per la trasferta di Firenze : PORTIERI – Bizzarri, Scuffet, Borsellini
DIFENSORI – Samir, Angella, Danilo, Nuytinck, Widmer, Alì Adnan, Bochniewicz, Pezzella
CENTROCAMPISTI – Fofana, De Paul, Ingelsson, Jankto, Barak, Hallfredsson, Balic
ATTACCANTI – Matos, Bajic, Lasagna, Perica, Lopez, Ewandro

12.00 – LAZIO – Ecco i convocati di mister Inzaghi : Portieri: Guerrieri, Strakosha, Vargic;
Difensori: Bastos, De Vrij, Luiz Felipe, Marusic, Mauricio, Patric, Radu;
Centrocampisti: Di Gennaro, Jordao, Leiva, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo;
Attaccanti: Caicedo, Immobile, Nani

11.35 – GENOA –  Mister Juric cosi su Lapadula :”Non so se sia pronto. Ha fatto una settimana con noi, è normale che uno non sia al massimo dopo che è tanto che non gioca. Ha bisogno di un inserimento graduale” .Conferma però la presenza di Izzo dopo la squalifica : “Il gioco del calcio dipende dalla qualità dei giocatori. Lui è un giocatore con qualità sia nella fase difensiva che offensiva. Deve ritrovare il ritmo partita ma si è alleato bene”. In avanti conferma Taarabt : “Precauzionalmente Abel si è allenato un giorno a parte. Dopo 1 anno deve cominciare a farci vedere ciò che fa vedere in allenamento. Lui sa che può dare di più, adesso è in forma, è tornato un giocatore di calcio vero, può dare un contributo importante”.

9.33 – BENEVENTO –  Ciciretti sempre più sulla via di recupero dopo il lungo stop, ma il tecnico Baroni dovrebbe confermare Lombardi nel tridente accanto a Iemmello e forse D’Alessandro, il quale sta tentando di recuperare da un problema fisico. In mediana conferme per Memushaj, Cataldi e Viola.

9.31 – SASSUOLO  – Gli infortuni dovrebbero spingere mister Bucchi a ridisegnare l’assetto iniziale, riproponendo la difesa a quattro, abbandonando momentaneamente il 3-5-2. In avanti probabile quindi chance dal primo minuto per  Politano.

9.24  – SAMPDORIA –  Tanti ballottaggi  per la Sampdoria alla vigilia della sfida contro l’Atalanta : Viviano sta bene ma per il ruolo di portiere sembra ancora Puggioni in vantaggio, tra Bereszynski -Sala e Regini -Ferrari sono favoriti i primi due, in mediana Verre è in vantaggio su Linetty e infine in attacco Zapata è abile e arruolabile ma Caprari dovrebbe essere il favorito.

9.18 – UDINESE – Potrebbe essere la prima ufficiale del terzino Widmer, il difensore svizzero anche se ancora non è al top dovrebbe tornare titolare. Mister Del Neri recupera il capitano Danilo ma confermerà la coppia Angella – Nuytinck; in mediana Fofana si riprenderà il posto come mezzala destra, là dove c’era Barak con la Sampdoria, con Hallfredsson davanti alla difesa e Jankto mezzala sinistra. In attacco conferma per il tridente De Paul – Maxi – Lasagna.

9.07  – SPAL  –  Ancora lavoro a parte per Borriello e quindi quasi sicuramente in attacco sarà concesso spazio alla coppia Paloschi – Antenucci. Dubbio legato invece  sulla titolarità del difensore Felipe, il quale ieri ha effettuato un allenamento personalizzato a causa di un problema influenzale, se non recupera ballottaggio Vaisanen – Oikonomou; l’ex rossoblu sta decisamente meglio ed è tornato ad allenarsi con la squadra.

8.58 –BOLOGNA –  Roberto Donadoni si presenta al derby con il dubbio legato al modulo : se dovesse proporre il 4-2-3-1 sarà Destro il punto di riferimento in attacco con Palacio dietro di lui, dovesse invece giocare con il 4-3-3 possibile che parta l’argentino dal primo minuto; confermati Verdi e Di Francesco sugli esterni. In mediana scalpita Crisetig , infatti potrebbe rifiatare Pulgar dopo il volo intercontinentale.

8.50 – CAGLIARI –  Mister Rastelli per la gara di domani contro il Genoa potrà contare su Cragno, Van der Wiel e Sau. Il portiere nonostante il fastidio muscolare recupera e giocherà dall’inizio, mentre per il difensore e l’attaccante difficilmente saranno titolari; se dovessero essere queste le scelte pronti Farias e Padoin.


15.56 – TORINO – Allenamento anche per il Toro di Mihajlovic che nella seduta svolta stamane al Filadelfia si è dedicato a esercitazioni tattiche in vista della trasferta di Crotone. Gruppo piuttosto rimaneggiato, considerando gli infortuni di Obi, Acquah e Belotti che hanno svolto specifici programmi di allenamento; da valutare Lyanco che ha avuto una distorsione alla caviglia destra e potrebbe saltare la gara di domenica. In funzione di formazione si fa sempre più spazio Ansaldi, al momento in vantaggio su Molinaro per il ruolo di terzino sinistro.

15.50 – CHIEVO – Allenamento mattutino per i ragazzi di Maran in vista della trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Il tecnico parlerà domani, intanto oggi l’intero gruppo ha svolto l’allenamento eccetto Hetemaj, che in settimana ha accusato diversi problemi alla schiena e continuerà a fare fisioterapia, non prendendo parte alla sfida di domenica.

15.39 –ROMA – Anche l’altro lato della capitale prepara una sfida delicata. Di Francesco, da Trigoria, traccia le linee generali della partita contro il Napoli: “Domani può uscire la vera anti-Juventus, davanti avremo una squadra molto forte ben allenata e collaudata”. Naturalmente non mancano le indicazioni di formazione: “Sicuramente non avrò a disposizione Strootman, che tenteremo di recuperarlo per il Chelsea, e Shick che sta continuando un programma di recupero personale e non ha bisogno di forzare il rientro”. Attestati di stima anche per il suo centravanti: “Dzeko sicuramente ci dà una grande mano, apprezzo molto il lavoro che riesce a fare in area di rigore e la capacità di attaccare la porta è sorprendente, sarà della partita (ride ndr)”.

15.29 – LAZIO – C0nferenza pre gara anche per il tecnico laziale Simone Inzaghi, che si è espresso così sulla partita: “La sosta è stata utile per recuperare i giocatori che avevamo fuori. Bastos è uno di questi, sta meglio e domani potrebbe giocare dal primo minuto”. Indicazioni anche su altri elementi della rosa, assenti da diverso tempo: “Stamattina ho parlato con Patric e Marusic, stanno recuperando anche loro e penso che potranno svolgere regolarmente la rifinitura di oggi. Lukaku è sulla via del rientro, sono fiducioso”. Per adesso slitta ancora il rientro di Wallace: “Lo staff mi aveva avvertito, l’abbiamo perso nella gara contro il Milan. Soffre di un fastidio al polpaccio, parte molto delicata per un atleta, aspettiamo con calma i tempi di recupero senza forzare troppo la mano”. Infine, chiosa su Nani: “Per fortuna non è andato in nazionale, così ha potuto recuperare totalmente. Tra domani e giovedì troverà sicuramente spazio, è un giocatore che ci tornerà utile”.

15.01 – FIORENTINA – Slitta ancora il rientro di Riccardo Saponara, che quest’oggi ha accusato un fastidio al piede che non gli permette di svolgere il regolare allenamento con il gruppo. Lo staff medico parla di metatarsalgia del piede sinistro, che causa dolore e fastidio. Le condizioni saranno monitorate giornalmente, quindi adesso nessun tempo di recupero. In ultimo – precisa il medico sociale – il problema al piede non è determinato dal precedente fastidio alla caviglia.

14.56 – NAPOLI – Come ormai consuetudine Sarri non parla più alla vigilia delle partite. Quest’oggi allenamento per i napoletani, al termine del quale è prevista la partenza per Roma. Intanto, ecco i convocati per il match dell’Olimpico: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Maggio, Mario Rui, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Ounas, Insigne, Mertens, Leandrinho

14.52 – JUVENTUS – Alla vigilia della delicata sfida contro la Lazio, ecco le impressioni del tecnico bianconero: “Non dite che Mandžukić sta male e che ha preso una botta che quello si arrabbia (ride, ndr). Mario sta veramente bene, si è allenato e può giocare. Khedira sta bene e potrebbe giocare titolare. Domani tra gli infortunati torna soltanto lui a disposizione, Pjanic rientra mercoledì, mentre Marchisio ancora no perché sta lavorando soltanto in parte con la squadra. Per De Sciglio e Pjaça invece ci vuole ancora un po’ di tempo”. Indicazioni importanti anche per la porta: “Domani giocherà Buffon, senza dubbio”. Parole anche per i diversi sudamericani che rientrano dalle gare di qualificazione mondiale:Bentancur non l’ho ancora visto, quindi non so dirvi come sta. Dybala non è stato impiegato in nazionale, sta bene, quindi sono tranquillo”.

VENERDÌ 13/10


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy