Consigli Fantacalcio 10a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 10a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le scommesse per la 10a giornata!

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Archiviata la 9a giornata, è già ora di pensare alla prossima e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 10a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono delle possibili scommesse per la 10a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

ATALANTA-PARMA

Strano considerarli sorprese, ma Ilicic e Zapata devono dimostrare ancora qualcosa prima di tornare tra gli insostituibili. Il primo viene da una tripletta dopo un inizio di stagione travagliato, mentre il secondo è ancora a caccia del primo goal in campionato. Di fronte si troveranno un ex come Bastoni, che sarà impiegato come terzino e vorrà mettersi in mostra contro i suoi ex compagni. Insieme a lui scegliamo Gervinho, non consigliatissimo solo perché rientra da un infortunio e potrebbe non essere al top della condizione.

EMPOLI-JUVENTUS

Sempre difficile scegliere tra gli avversari dei bianconeri, ma se c’è qualcuno che può sorprendere quello è Zajc, che dopo essersi sbloccato cercherà conferme contro la capolista. Nella Juventus la sorpresa potrebbe arrivare dal mancino di Douglas Costa o da quello di Bernardeschi, tutto dipende da chi sceglierà Allegri per rimpiazzare Mandzukic. Insieme a loro trovate un posto per Matuidi, che in questo momento non può essere lasciato fuori.

TORINO-FIORENTINA

Dalla panchina potrebbe arrivare il bonus a sorpresa tra i granata, con un attaccante come Zaza sempre pronto a colpire anche con pochi minuti a disposizione. Tra i viola invece diamo fiducia a Lafont, in netta crescita rispetto a qualche indecisione mostrata ad inizio stagione.

SASSUOLO-BOLOGNA

Se cercate sorprese nel derby emiliano nel match di pranzo, in casa Sassuolo potete puntare su Lirola e Berardi, tra i più attivi nello scorso turno nel pareggio contro la Samp, con l’attaccante calabrese che è stato fermato solamente dal palo. Tra i gli ospiti, il ritorno di Palacio non può passare inosservato e con lui puntiamo sulla voglia di riscatto di Dzemaili, che dopo un avvio di stagione pessimo potrebbe giocare da trequartista.

CAGLIARI-CHIEVO

In crescita e da ex di turno, non lasciatevi scappare Castro che potrebbe finalmente tornare a regalarvi un +3 tanto atteso dopo gli assist e le buone prestazioni delle ultime settimane. Stessa zona del campo occupata anche da Birsa, che in attesa del pieno recupero di Giaccherini, dovrà provare nuovamente a prendersi la squadra sulle spalle.

GENOA-UDINESE

Con la stella Piatek che vorrà continuare a brillare, vi consigliamo di puntare su Kouamè che forse non avrà la stessa freddezza sotto porta del polacco, ma che certamente sa come portare bonus pesanti ai propri fantallenatori. Anche tra i friulani le sorprese, possono (o quantomeno dovrebbero) arrivare dall’attacco, con Lasagna e Barak che hanno qualcosa da farsi da perdonare per questo avvio di stagione sottotono, soprattutto per quanto riguarda il ceco.

SPAL-FROSINONE

L’avevamo indicato con la Roma e ve lo consigliamo nuovamente: Valoti, che con i suoi inserimenti e la sua voglia di fare può risultare determinante in questa gara. Insieme a lui non possiamo far altro che consigliarvi capitan Antenucci, che potrebbe partire ancora dalla panchina ma che avrà tanta voglia di riprendersi la maglia da titolare. Tra i ciociari, ci uniamo a tutti quelli che attendono Campbell, in ripresa nelle ultime uscite e con le giuste doti atletiche per creare problemi agli uomini di Semplici.

MILAN-SAMPDORIA

Non è una certezza solo per la giovane età e soprattutto per il minutaggio sempre ridotto, ma non si può non puntare su Cutrone, in goal anche in Europa League e provato con convinzione al fianco del Pipita Higuain tra i titolari in preparazione alla sfida contro la Samp. Tra i blucerchiati invece mettiamo un giocatore che speriamo di vedere presto tra le certezze di questo campionato, ovvero Praet, che dopo l’infortunio sta tornando in forma e che potrebbe portare quel livello di qualità in mezzo al campo che fin qui è mancato alla squadra di Giampaolo.

NAPOLI-ROMA

In panchina nella notte parigina, Milik dovrebbe ritrovare il campo dall’inizio con tanta voglia di non uscire più e vincere definitivamente il duello con Mertens, che continua ad offrire ottime prestazioni quando viene chiamato in causa. Contrapposto a lui, scegliamo il “doppiogiochista” Dzeko, tanto bello e spietato in Champions quanto timido e impacciato in campionato. Chi vincerà il duello a distanza?

LAZIO-INTER

Colpo di mercato estivo che finalmente può trovare il suo spazio, Berisha dovrebbe sostituire Leiva nel monday night contro l’Inter pronto ad inserirsi tra le linee e mostrare a tutti il suo valore dopo aver brillato a tratti nelle ultime uscite. Dall’altra parte puntiamo su colui che nell’ultimo confronto ha fatto più male di tutti ai biancocelesti, ovvero quel Vecino che si è preso il cuore dei nerazzurri e che all’Olimpico vorrà tornare a sognare, e a far sognare con un +3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy