I voti più discussi della 14° giornata – Il Torino è il pomo della discordia

I voti più discussi della 14° giornata – Il Torino è il pomo della discordia

Breve panoramica sui voti più contestati tra quelli assegnati dalle redazioni de La Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta e Fantamagazine.

di Fabio Cancemi
Bakayoko Milan 2018

Ritorna l’appuntamento di inizio settimana con la rubrica dei voti più discussi del turno appena concluso. Diamo rapidamente un occhio ai giudizi assegnati per la quattordicesima giornata rispettivamente dalle redazioni de La Gazzetta dello SportFantagazzettaFantamagazine e, per concludere, anche il voto statistico Gazzetta. Buona lettura!

VOTI DISCUSSI, I CASI PIU’ ECLATANTI

Diverse le differenze a fine turno nelle votazioni per alcuni calciatori: da Bakayoko a Skriniar, passando per G.Ferrari e N’Koulou, analizziamo insieme quelli che faranno maggiormente discutere i fantallenatori nelle varie leghe. Tanta carne al fuoco anche questa settimana, con differenze talvolta clamorose tra una redazione e l’altra. In questa giornata si segnala l’enorme discrepanza di voti riguardante Tiémoué Bakayoko che porta a casa un 7 per la Gazzetta dello sport ma risulta addirittura insufficiente per Fantagazzetta che lo giudica da 5,5, sufficiente, invece, per Fantamagazine con una valutazione pari a 6.

BAKAYOKO

Gazzetta dello Sport: 7

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

Nei primi venti minuti sono tutte sue, scompare per il resto del match. ”

Voto Statistico: 5,68


DI LORENZO

Gazzetta dello Sport: 6,5

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

Voto solo sufficiente perché non riesce a contrastare Kurtic sul gol del pari ma il suo apporto difensivo e offensivo si fa decisamente sentire. ”

Voto Statistico: 5,55


G. FERRARI

Gazzetta dello Sport: 6,5

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6

Gioca con il freno a mano tirato a causa del giallo sventolatogli nei primi minuti con un rude intervento su Pussetto. Entra nell’azione del goal annullato di Duncan: al momento della sua sponda il centrocampista era al di là dei difensori avversari. ”

Voto Statistico: 5,74


SKRINIAR

Gazzetta dello Sport: 7

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6

Il fatto che il reparto avanzato della Roma faccia molto movimento, non avendo una punta fissa alla Dzeko, semplifica il suo compito, contrastando chiunque passi nella sua zona. Nel secondo tempo però i giallorossi alzano il ritmo, mettendo in difficoltà i due centrali difensivi. ”

Voto Statistico: 6,12


N’KOULOU

Gazzetta dello Sport: 6,5

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6,5

Il solito leader della difesa granata. Pulito e sempre in anticipo sugli avanti rossoblù. 

Voto Statistico: 6,14


MEITE’

Gazzetta dello Sport: 6

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 6,5

Il centrocampo granata è sulle sue spalle , abbina tecnica e fisicità. Imprescindibile per Mazzarri.

Voto Statistico: 6,33


ZAZA

Gazzetta dello Sport: 5,5

Fantagazzetta: 4,5

Fantamagazine: 5

Molto male nel primo tempo il lucano, non tiene un pallone, non riesce a rendersi mai pericoloso. Un po’ meglio nella ripresa ma fallisce una facile occasione nel finale non controllando il pallone.

Voto Statistico: 5,42


KOUAME

Gazzetta dello Sport: 6

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 7

Fino alla mezzora innesca ripetutamente Piatek con le solite spizzate di testa. Con l’uscita del polacco rimane l’unico riferimento offensivo della squadra e, nonostante ciò, riesce a mettere in costante apprensione la difesa granata. Unica nota positiva della gara del Genoa. 

Voto Statistico: 6,87


 PUSSETTO

Gazzetta dello Sport: 5,5

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6

Più in palla rispetto del connazionale, un paio di accelerazioni delle sue ma senza trovare grosse fortune. 

Voto Statistico: 5,65

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy