• Arriva il Fantacalcio dei Mondiali: tutti i nostri consigli

Pagelle Juventus – Udinese 2-0: Dybala porta in vetta i bianconeri! – Voti Fantacalcio

Pagelle Juventus – Udinese 2-0: Dybala porta in vetta i bianconeri! – Voti Fantacalcio

Ennesima vittoria della Juventus nel 2018 ancora senza subire gol con la doppietta decisiva di Dybala che ha portato 6 punti ai bianconeri nelle ultime due partite.

di Voti Fantamagazine

Vittoria semplice per la Juventus a Torino, l’Udinese prova a colpire in contropiede ma senza risultare mai pericolosa dalle parti di Szczesny. I bianconeri giocano una buona partita facendo divertire i tifosi prendendosi i tre punti con la doppietta del ritrovato Paulo Dybala. Higuain si fa parare da Bizzarri un rigore sull’1-0, ma l’attaccante argentino si rifà nel secondo tempo con un grande assist per Dybala.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Szczesny 6 – Spettatore non pagante, attento però nel primo tempo sulla punizione insidiosa di Adnan.

De Sciglio 7 – A volte si fa fatica a credere che il De Sciglio in bianconero sia lo stesso giocatore che meno di un anno fa faticava ad imporsi nell’allora povera difesa del Milan. Partita da applausi, si sovrappone, dribbla e cerca spesso il cross dal fondo con successo.

Rugani 6,5 – Trovata la continuità in campionato, il difensore ex-Empoli sta dimostrando di essere assolutamente un difensore da Juventus. Attento e preciso non rischia nulla.

Chiellini 6,5 – Ammonito dopo appena un minuto non si lascia condizionare minimanente dal giallo. Chiusure su chiusure e solite incursioni offensive che sono ormai un suo marchio di fabbrica.

Asamoah 6,5 – Ennesima ottima prestazione del terzino ghanese, regge bene Widmer e offre numerosi palloni interessanti ai compagni, compreso il filtrante a Higuain che dà il La al gol del 2-0 di Dybala.

Khedira 6 – Partita semplice oggi per il centrocampista tedesco, si limita a fare da appoggio ai compagni senza tentare la giocata. Calcia alto da dentro l’area di rigore dopo un bel passaggio di De Sciglio.

Marchisio 6,5 – Il ritorno del Marchisio del 2015 che con successo sostituì Pirlo durante il primo anno di Allegri. Prestazione da leader di reparto, ogni pallone in mezzo al campo passa dai suoi piedi. Ritrovato.

Sturaro 6 – Giudicare un giocatore come Sturaro è da sempre un compito arduo per noi pagellisti, si propone e lotta ogni volta che può, ma gli manca sempre il coraggio o la sicurezza per provare a fare qualcosa di più quando ha il pallone tra i piedi.

Dybala 7,5 – È tornato il vero Dybala, dopo i due fondamentali gol contro Lazio e Tottenham ritrova anche una prestazione straordinaria, gioca a tutto campo prendendosi la responsabilità dell’impostazione del gioco bianconero. La doppietta condisce un ritorno attesissimo dai tifosi bianconeri, ma soprattutto regala i 3 punti alla Juventus.

Higuain 6,5 – Il rigore sbagliato pesa nella valutazione, ma la prestazione è assolutamente positiva per la grande capacità di dialogo con i compagni che il Pipita ha ormai affinato alla perfezione. Splendido l’assist per Dybala.

Douglas Costa 6,5 – Molti lo considerano tanto bello da vedere quanto inconcludente, e in parte hanno anche ragione, ma quando si accende Douglas Costa sono dolori per tutti. Fondamentale quando mancano le idee in attacco.

Matuidi 6 – Entra per far rifiatare Khedira, va vicino al gol su cross di Higuain.

Mandzukic 6 – Ingresso per riassaggiare il campo dopo l’infortunio, ha poco tempo per incidere.

Bentancur sv

A cura di Luca Furfaro

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Bizzarri 6,5 – Con Buffon e Sorrentino sono i vecchietti della Serie A. Non sembra però un 40enne quando neutralizza in tuffo il rigore di Higuain.

Nuytinck 5,5 – Sulle palle alte è una certezza, meno bene quando la Juventus gioca palla a terra.

Angella 4 – L’uomo in più per la Juventus, causa la punizione dell’1-0, il rigore e sul 2-0 contrasta con troppa morbidezza Higuain. Ed i campioni in carica ringraziano.

Samir 5,5 – Costa non è un cliente semplice, e sono in pochi a poterlo contenere, ma in più di qualche occasione lo disinnesca in maniera anche elegante. Rovina una buona prestazione scivolando a fine gara e regalando palla a Sturaro, per sua fortuna il contropiede si conclude in un nulla di fatto.

Widmer 5,5 – Asamoah lo annulla difensivamente, le poche volte che trova spazio si dimostra impreciso.

Barak 5 – Non si vede quasi mai, troppa poca cattiveria per lui. Un passo indietro rispetto alla prova incoraggiante contro la Juventus.

Behrami 6 – Anche sul 2-0 non si risparmia, la sua grinta e voglia dovrebbe essere di esempio a tutti i giovani bianconeri.

Fofana 5 – E suo uno dei primi tiri del match, peccato che poi sparisca dalla gara. Qualche strappo dei suoi, ma che non portano a nulla.

Adnan 6 – In avvio di partita chiama Szczesny alla parata sfruttando una punizione da posizione defilata. Va sicuramente meglio rispetto che il suo opposto Widmer.

Jankto 6 – Quando punta Chiellini lo riesce spesso a mettere in difficoltà come in occasione dell’ammonizione. Da seconda punta però gli manca la capacità di leggere il gioco ed i movimenti da effettuare.

Maxi Lopez 5 – Lasciato tutto solo in mezzo alla miglior difesa del torneo, non c’è da sorprendersi se non riesca ad incidere.

Perica 5 – Rileva Maxi, ma la musica non cambia.

Balic 6 – Entra a gara sostanzialmente chiusa, ma ha un buon impatto sfiorando anche il gol con una conclusione dalla distanza.

De Paul s.v.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy