Le Pagelle di Verona-Sampdoria 0-3, Cassano show e il Verona sprofonda

Le Pagelle di Verona-Sampdoria 0-3, Cassano show e il Verona sprofonda

Due goal e la Samp chiude la pratica dopo 10 minuti, grazie ai goal di Soriano e Cassano. Poi Lazaros la mette in cassaforte. Per il Verona adesso è notte fonda.

La decisiva sfida salvezza del Bentegodi si è conclusa con la netta vittoria della Sampdoria, che con le reti di Soriano, Cassano e Lazaros, tutte nel primo tempo, ha battuto per 3-0 il Verona. Il risultato avrebbe potuto essere anche più ampio, visto che entrambe le squadre hanno avuto diverse occasioni per segnare. Ma la Sampdoria, trascinata da un grande Antonio Cassano, autore di illuminanti magie per gran parte della gara, ha ampiamente meritato il successo mentre l’Hellas, tradita dal suo bomber Luca Toni che manca più volte l’appuntamento con il goal, adesso vede le possibilità di salvezza ridotte al lumicino.

Pagelle Fantamagazine Verona

Gollini 6,5 – Sempre pronto, anche sui goal prova a salvare.

Pisano 5,5 – Quantomeno prova a spingere sulla sua fascia.

Moras 5 – Nel primo tempo lascia troppi buchi ed è poco reattivo sulle ribattute, e da uno con la sua esperienza ci si aspetta di più.

Helander 5 – Come il collega è complice di diversi vuoti.

Fares 4 – Disastroso, autentico colpevole in occasione della rete di Cassano, dopodiché non si riprende più. Sostituito prima della fine del primo tempo da Gilberto.

Gilberto 5,5 – Regge meglio del collega, ma pochissima sostanza quando spinge.

Wszolek 6 – Ci prova, anche se con troppa confusione.

Ionita 5 – La sua presenza è mancata parecchio oggi, assente ingiustificato.

Marrone 5,5 – Da regista fa comunque il suo senza però venire particolarmente fuori.

Siligardi 5,5 – Anche qui troppa confusione, sebbene ci metta la voglia. Esce per Juanito Gomez.

Juanito Gomez 6 – Entra a giochi praticamente fatti, prova ad impegnare Viviano.

Rebic 6 – Il più attivo, si costruisce qualche occasione interessante anche se sbaglia poi in fase finale. Esce per Romulo.

Romulo 5,5 – Il suo ingresso non ravviva quasi nulla, anche se è difficile entrare sotto di 3 reti.

Toni 5 – Purtroppo oggi sbaglia la partita, anche quando può fare qualcosa in più, questa non gli riesce.

Pagelle Fantamagazine Sampdoria

Viviano 7,5 – Almeno tre parate fondamentali, sempre sicuro nelle uscite e molto bene anche nel gioco con i piedi.

Cassani 6,5 – Salva per ben due volte in area doriana, anche quando viene spostato a sinistra tiene bene.

Ranocchia 6 – Aveva il compito più difficile, marcare Toni, e se la cava egregiamente.

Moisander 6,5 – La difesa a tre lo ha rivitalizzato, sembra un altro giocatore, nessuna sbavatura e sempre sicuro con il pallone tra i piedi.

De Silvestri 7 – Spinta continua sulla fascia destra e secondo assist in due partite, fondamentale.

Soriano 6,5 – Ha il merito di segnare il primo goal dell’incontro, per il resto normale amministrazione.

Fernando 5 – Poco consistente in fase di copertura, perde alcuni palloni che avrebbero potuto rivelarsi sanguinosi.

Lazaros 6 – La prestazione è brutta e perde il confronto con Wszolek, un goal bellissimo lo salva dall’insufficienza.

Alvarez 6 – A volte si specchia un po’ troppo, gioca abbastanza bene, ma di concreto fa poco.

Cassano 7,5 – Goal del due a zero e numerosi assist non sfruttati dai compagni, ogni volta che tocca palla crea un pericolo.

Quagliarella 5 – Tre goal clamorosi sbagliati dalla punta blucerchiata, poco importa se da due di queste conclusioni poi scaturiscono i goal, gli errori restano.
Silvestre 6 – Entra per permettere a Cassani di spostarsi a sinistra, non corre pericoli.

Barreto sv

Muriel sv

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy