Le Pagelle di Roma-Napoli 1-0, Nainggolan all’ultimo respiro

Le Pagelle di Roma-Napoli 1-0, Nainggolan all’ultimo respiro

Un colpo da biliardo del centrocampista belga regala la vittoria ai giallorossi e lo scudetto alla Juventus

Un tiro di Nainggolan all’ultimo minuto regala i tre punti ai giallorossi. Partita combattuta, meglio la Roma nel primo tempo, meglio il Napoli nella ripresa. Difese sugli scudi con Szczesny, Rudiger e Koulibaly migliori in campo.

Pagelle Fantamagazine Roma

Szczesny 7– Questa volta veste i panni del protagonista. Provvidenziale in due occasioni su Higuain.

Manolas 6 – Primi 20 minuti senza sbavature. Esce per un problema all’occhio.

Digne 6,5 – Prestazione improntata alla difesa. Stranamente tiene bene dalla sua parte.

Rudiger 7 – Ottimi anticipi e sangue freddo. Compie un grande salvataggio su Hamsik. Bello no, efficace si.

Florenzi 5,5 – Patisce molto le incursioni dalla sua parte e partecipa poco alla fase offensiva. Esce nel secondo tempo per un problema fisico.

Zukanovic 5,5 – Appena entra rischia di farsi anticipare da Higuain. Poco reattivo e molto insicuro. Per fortuna dall’altra parte trova poco cinismo.

Keita 6.5 – Ordinato e preciso non perde mai il senso della posizione.

Nainggolan 6.5 – Opaco e poco preciso non una delle sue migliori partite, ma al momento giusto piazza la zampata da 3 punti dal sapore Champions.

Pjanic 6 – A tratti molto ispirato e propositivo a tratti scompare.

El Shaarawy 5.5 – Primo tempo a guardare i compagni, secondo più propositivo ma nulla di concreto.

Perotti 6 – Tanto movimento e qualità ma poca concretezza ma nel compenso sufficiente.

Salah 5.5 – Corre senza senso e solo per sé. Suo però l’assist per Nainggolan.

Maicon 6,5 – Una volta entrato fa quello che avrebbe dovuto fare Florenzi. Spinge sulla fascia e si comporta bene dietro.

Totti 6,5 – Al capitano bastano pochi minuti per trasformare le palle che tocca in grandi invenzioni.

Pagelle Fantamagazine Napoli

Reina 6 – Sull’unico tiro in porta della Roma non può nulla.

Hysaj 6,5 – El Shaarawy e Dignè non gli creano problemi, bada più alla fase difensiva.

Albiol 6 – Parte malissimo con due disimpegni sbagliati che potevano costare caro. Si riprende nel secondo tempo.

Koulibaly 7 – Baluardo difensivo del Napoli, chiunque cerca di superarlo gli sbatte contro. Il migliore del Napoli. Mostruoso.

Ghoulam 5,5 – Il più in affanno della difesa partenopea, non spinge come al solito.

Allan 6 – Il solito lottatore.

Hamsik 5 – Sbaglia quasi tutto ed è sempre al di fuori dal gioco.

Jorginho 5,5 – Ingabbiato nel centrocampo giallorosso meno lucido del solito.

Callejon 5,5 – Bada più che altro a difendere la fascia.

Higuain 6 – Partita tutto sommato sufficiente ma quando si accende sono brividi per i tifosi romanisti.

Mertens 6,5 – Il folletto belga è il più ispirato del macht ma non riesce ad incidere come dovrebbe.

Insigne 6 – Entra al posto di Mertens giocando gli ultimi 20 minuti, mette un paio di cross pericolosi.

David Lopez sv

Gabbiadini sv

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy