Le Pagelle di Bologna-Genoa 2-0. Decidono Giaccherini e Floccari, Brienza migliore in campo

Le Pagelle di Bologna-Genoa 2-0. Decidono Giaccherini e Floccari, Brienza migliore in campo

Il Bologna torna alla vittoria con i gol di Giaccherini e Floccari.

Il Bologna vuole riscattarsi dopo la batosta subita a Napoli, ed inizia subito bene portandosi in vantaggio con gol di Giaccherini su assist di Brienza, che dopo il gol continua a dispensare grandi giocate. Il Genoa avrebbe l’occasione per pareggiare ma Pavoletti sbaglia da solo davanti a Mirante. Nella ripresa il Bologna chiude la partita con la rete di Floccari. Al Dall’Ara termina 2-0 per i rossoblu.

Pagelle Fantamagazine Bologna

Mirante 7 – Due ottime parate su Pavoletti nel primo e su Izzo nel secondo tempo.

Rossettini 6 – Attento nel mantenere la posizione e fare il suo compito.

Gastaldello 6,5 – Non concede niente in difesa.

Maietta 6,5 – Ha praticamente sempre la meglio su uno spento Matavz. Nella ripresa si rende pericoloso con una bella conclusione a volo.

Masina 6 – Anche lui si spinge poco in avanti, più attento a fare la fase difensiva.

Taider 6 – Grande lavoro di sacrificio a centrocampo in fase difensiva.

Brienza 7,5 – Gioca sulla trequarti creando molto scompiglio con la qualità delle sue giocate; assist a Giaccherini sul primo gol e splendido colpo di tacco da cui nasce il gol di Floccari, ad incorniciare una grande prestazione.

Brighi 6,5 – Anche lui come Taider si prodiga molto nel contrastare l’azione offensiva degli avversari, lasciando libero Brienza di potersi dedicare alla fase offensiva.

Rizzo 6,5 – Ha meno qualità rispetto al suo compagno di reparto dirimpettaio, ma si impegna molto nell’aiutare dietro. Costretto ad uscire per un problema fisico, nel suo periodo migliore.

Floccari 7 – Spazia per tutto il fronte offensivo lottando su ogni pallone. Il gol è fortunoso ma indicativo su quanto ci crede in ogni situazione.

Giaccherini 7 – Una spina nel fianco li a sinistra, oltre alla rete del vantaggio tante buone giocate.

Zuniga 6 – Offre il suo contributo dando una mano a centrocampo.

Constant s.v.

Ferrari s.v.

Pagelle Fantamagazine Genoa

Lamanna 6 – Non può fare niente sui gol, nessun altro intervento da segnalare.

Izzo 5 – Meno preciso del solito negli interventi, dalle sue parti arrivano i pericoli maggiori.

Munoz 5,5 – Cerca di contenere Floccari come può, non sempre ci riesce.

De Maio 5,5 – Il Bologna attacca principalmente dall’altro lato, lui non è sempre impeccabile però.

Ansaldi 5 – Non è giornata oggi, sbaglia qualche appoggio di troppo, cosa strana per lui, ma soprattutto entra in maniera negativa nei due gol del Bologna.

Ntcham 6 – Torna titolare dopo tanto tempo, è un po’ confusionario ma almeno cerca di proporre qualcosa lì davanti.

Rincon 5,5 – Brienza lo mette in difficoltà quando si aggira dalle sue parti.

Gabriel Silva 5 – Inizia come interno di centrocampo, un ruolo non suo e si vede; parecchio in difficoltà nel capire i movimenti da fare, spostato di nuovo a sinistra resta comunque spaesato.

Laxalt 6 – Meno propositivo del solito, viene sostituito per fare spazio a Capel nei tre davanti, quando il Genoa passa al 3-4-3.

Matavz 5 – Si vede poco e niente nei 45 minuti che gioca. Esce per Suso.

Pavoletti 5 – Troppo isolato non riesce mai ad impensierire gli avversari; spreca malamente l’unica occasione che ha facendosi ipnotizzare da Mirante.

Suso 6 – Va a tratti, offre qualche spunto degno di nota.

Capel 5,5 – Una mezz’ora di gioco, zero pericoli.

Fiamozzi 6 – La partita è ormai persa quando entra lui, può fare poco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy