Le Pagelle di Atalanta-Chievo 1-0, la decide Borriello

Le Pagelle di Atalanta-Chievo 1-0, la decide Borriello

Borriello regala 3 punti alla squadra di Reja, brutto Chievo oggi.

La salvezza degli orobici passa dalla sfida col Chievo di Verona. Una sfida non ricca di belle emozioni, ma caratterizzata sopratutto dallo scontro prettamente fisico. Sono le giocate di Diamanti ed il tempismo di Borriello a far pendere l’ago verso i bergamaschi, non si riconosce questo pomeriggio, invece, il Chievo di Maran che sembra si sia accomodato nella sala d’attesa per la fine del campionato. Ingenua espulsione per il (poco) fantasista Gomez.

Pagelle Fantamagazine Atalanta

Sportiello 6 – Voi ve la ricordate una parata prima dell’80esimo?

Masiello 6,5 – Quest’oggi non lo si riconosce, in positivo però. Inatteso.

Toloi 6,5 – Difende assai bene, offende altrettanto.

Paletta 5,5 – Esce che la partita è ancora più brutta. Disgraziato.

Brivio 6 – Fa bene il suo, quando prova a fare altro, non lo si capisce

Cigarini 7 – Vero vincitore della gara, c’è il suo nome sulla metà campo.

De Roon 6,5 – C’ha irritati per i primi 45, poi c’ha calmati e cullati.

Kurtic 6 – La cosa.

Diamanti 7 – Ma che piede ha?

Borriello 7 – Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?

Gomez 4 – Dato che non stava giocando, ha deciso spontaneamente di abbandonare prima.

Stendardo SV

Cherubin 6,5 – Lo buttano in mezzo che dormiva, si fa trovare sveglissimo.

Conti SV

Pagelle Fantamagazine Chievo

Bizzarri 6,5 – Quando il portiere è il migliore dei suoi, qualcosa non va.

Cacciatore 6,5 – Quantomeno c’ha provato. Impavido.

Gamberini 5,5 – A questo giro non gli è riuscito di tenere tutti in piedi.

Spolli 6,5 – Lo premiamo anche se il risultato è al passivo, comunque un’ottima gara.

Gobbi 5,5 – Guardate il voto di Masiello prima e di Diamanti poi per capire l’insufficienza.

Castro 5,5 – I due centrali orobici ne fanno un panino.

Radovanovic 5 – Tocca molti palloni, ma avvisatelo che può giocare anche in verticale.

Hetemaj 6 – La sufficienza è un premio per le botte che prende e che dà.

Birsa 6 – Il mistero della sua sistematica sostituzione presto su Voyager.

Meggiorini 5,5 – La lotta è impari se la partita non prende il volo. Appiedato.

Flores 5 – Una sola accellerazione nel primo tempo che gli da l’inerzia per finire negli spogliatoi.

Pellissier 5,5 – Ci voleva molto poco per fare meglio del suo compagno.

Pepe 5,5 – Entra per dare spinta, ma viene spinto. Allontanato.

Inglese 6 – Troppo, troppo tardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy