LIVE Ultime dai campi 33a giornata Fantacalcio: Formazioni, Convocati, Infortunati, News, Tabellini e Voti

LIVE Ultime dai campi 33a giornata Fantacalcio: Formazioni, Convocati, Infortunati, News, Tabellini e Voti

Tutto il Fantacalcio minuto per minuto

Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in questo articolo – effettuando spesso un refresh della pagina – dove troverete in evidenza tutte le ultime news per schierare al meglio la vostra formazione al Fantacalcio, con i convocati, gli indisponibili dell’ultima ora, le news sugli infortunati.

Ultime dai campi 33esima giornata di Fantacalcio: Formazioni, Convocati, Infortunati, News, Tabellini e Voti

Analizziamo nel dettaglio le ultime che arrivano dai campi d’allenamento della Serie A per questa 33esima giornata di campionato che si giocherà tra Sabato 16 e Domenica 17 Aprile. Allo start di Sabato, ben tre gare con in pole position Bologna – Torino che partirà alle 15:00, a seguire Carpi – Genoa staccata di tre ore ed il “big match” con InterNapoli che si scontreranno alle 20:45. A completare la seconda fila, invece, il “lunch match” di Domenica il quale vedrà l’Atalanta sfidare in casa propria la Roma. Più distaccate Fiorentina – Sassuolo, Verona – Frosinone, Juventus – Palermo e Udinese – Chievo che partiranno il medesimo giorno col consueto appuntamento delle 15:oo. In penultima posizione figurano Lazio ed Empoli che scatteranno alle 18:00 ed infine, a chiudere la griglia, Sampdoria – Milan col posticipo delle 20:45. Si scaldano i motori, parte il Gran Premio della Serie A! serie-a-timInter – Napoli 20:00 – Formazioni ufficiali INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Medel, Kondogbia; Jovetic, Icardi, Perisic. Allenatore: Mancini. NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. Allenatore: Sarri. serie-a-timCarpi – Genoa 20:00 – Tabellino e voti Fantamagazine CARPI (4-4-1-1): Belec 6; Letizia 6,5, Romagnoli 6, Poli 6, Gagliolo 6; Pasciuti 6,5, Cofie 6 (79′ Crimi SV), Bianco 6, Di Gaudio 7,5 (61′ Sabelli 6); Lollo 6,5 (52′ Lasagna 6,5); Mbakogu 6,5. Allenatore: Castori. GENOA (3-5-2): Lamanna 6,5; De Maio 5, Izzo 5, Marchese 5 (76′ Capel SV); Ansaldi 6, Rigoni 5,5 (46′ Fiamozzi 5,5), Dzemaili 6,5, Tachtsidis 5, Laxalt 6; Cerci 5 (46′ Lazovic 6), Pavoletti 7. Allenatore: Gasperini. Marcatori: Pavoletti (G), Di Gaudio (C), Pasciuti (C), Lollo (C) Assist: Dzemaili (G), Mbakogu (C), Di Gaudio (C), Pasciuti (C) Ammoniti: Gagliolo (C), Izzo (G), Lollo (C), Poli (C), Mbakogu (C) Espulsi: Izzo (G) SASSUOLOSassuolo 18:40 – Convocati Di seguito la lista dei convocati diramata dal tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, in vista della gara di domani pomeriggio con la Fiorentina: Pomini, Consigli, Pegolo / Longhi, Vrsaljko, Peluso, Acerbi, Cannavaro, Corbelli, Adjapong / Magnanelli, Pellegrini, Biondini, Duncan, Broh / Falcinelli, Politano, Sansone, Pierini, Berardi, Trotta, Defrel.Sansone, ch’era acciaccato, entra tra i convocati. SAMPDORIASampdoria 18:20 – Convocati Attraverso il proprio sito ufficiale, la Sampdoria ha diramato i convocati per la sfida casalinga col Milan di domani. Brignoli, Puggioni, Viviano / Cassani, De Silvestri, Diakité, Dodô, Moisander, Pereira, Silvestre, Skriniar / Alvarez, Barreto, Christodoulopoulos, Correa, Fernando, Krsticic, Palombo, Soriano / Muriel, Rodriguez, Quagliarella. – Antonio Cassano fuori, alle prese con un affaticamento muscolare, così come Carlos Carbonero, David Ivan e Jacopo Sala. tomas-rinconGenoa 18:00 – Problemi per Rincón Non è sceso sul campo con il suo Genoa il centrocampista venezuelano Tomás Rincón. Dalle prime impressioni, pare che “El General” abbia accusato un risentimento muscolare nella rifinitura prima della gara col Carpi. Si teme, però, che l’infortunio sia di un altro spessore e si vocifera di un più serio stiramento. Segui gli aggiornamenti: Rincón salta il Carpi per un risentimento muscolare ROMARoma 18:00 – Convocati Dopo l’allenamento di rifinitura svolto nel pomeriggio a Trigoria, l’allenatore della Roma, Luciano Spalletti, ha diramato la lista dei ventitré convocati per la gara di domani delle ore 12:30 presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia contro l’Atalanta: Szczesny, De Sanctis / Rudiger, Digne, Castan, Maicon, Emerson, Torosidis, Manolas, Zukanovic / Nainggolan, Strootman, Pjanic, De Rossi, Keita, Vainqueur, Florenzi / Perotti, Dzeko, Totti, Salah, El Shaarawy, Sadiq. – Ancora fuori Iago Falque, Gyomber e Uçan. VERONAHellas Verona 17:30 – Convocati Attraverso il proprio sito ufficiale, l’Hellas Verona ha comunicato, dopo la rifinitura avvenuta a Peschiera, i convocati di Luigi Delneri per la prossima sfida di campionato contro il Frosinone, nella quale gli scaligeri si giocheranno buona parte delle chances residue di salvezza. La lista: Coppola, Gollini, Marcone / Albertazzi, Bianchetti, Gilberto, Helander, Moras, Pisano, Samir / Emanuelson, Furman, Greco, Ionita, Marrone, Romulo, Viviani, Wszolek / Gomez Taleb, Jankovic, Pazzini, Rebic, Siligardi, Toni. – Torna tra gli arruolabili quindi Luca Toni, non Fares. serie-a-timBologna – Torino 17:15 – Tabellino e voti Fantamagazine BOLOGNA (4-3-3): Mirante 6; Rossettini 5, Maietta 6, Oikonomou 5,5, Constant 5,5 (60′ Masina 6); Taider 6,5 (79′ Brighi SV), Diawara 6, Rizzo 5,5 (46′ Zuniga 5,5); Giaccherini 6, Floccari 5, Brienza 5. Allenatore: Donadoni. TORINO (3-5-2): Padelli 6; Bovo 6, Glik 6,5, Moretti 6,5; Peres 6,5, Obi 6 (79′ Farnerud SV), Vives 6 (70′ Gazzi 6), Baselli 6, Molinaro 6; Belotti 6,5, Martinez 5,5. Allenatore: Ventura. Marcatori: Belotti (T) Ammoniti: Rossettini (B), Brienza (B), Bovo (T), Masina (B), Mirante (B) serie-a-timCarpi – Genoa 17:05 – Formazioni ufficiali CARPI (4-4-1): Belec; Letizia, Romagnoli, Gagliolo, Cofie; Di Gaudio, Bianco, Poli, Pasciuti; Lollo; Mbakogu. Allenatore: Castori. GENOA (3-5-2): Lamanna; Ansaldi, De Maio, Izzo; Marchese; Rigoni, Dzemaili, Tachtsidis, Laxalt; Cerci, Pavoletti. simone-inzaghiLazio 17:00 – Notizie da Inzaghi L’allenatore dei biancocelesti rilascia importanti nuove riguardo tre giocatori che molti di voi avranno sicuramente in rosa: Considerazioni su Gentiletti: “A Norcia ho visto un giocatore preparato e pronto. A Palermo ha giocato davvero bene, come tutta la squadra d’altronde”; Onazi? “Anche lui mi ha dato buone sensazioni a Norcia, prima della partita col Palermo, ha lavorato benissimo per tutta la settimana”; Ed infine su Milinković-Savić: “Il ragazzo sta bene e può fare benissimo il ruolo di mezzala. Ci dà struttura e sa fare entrambe le fasi”. BenassiTorino 16:57 – Buone e brutte notizie Il Torino di Ventura ha appena vinto la sfida contro il Bologna grazie ad un rigore in extremis trasformato da Belotti, ma non vi è il tempo di esultare che bisogna apprendere dell’infortunio del centrocampista Baselli il quale ha subito un affaticamento muscolare. La prognosi è ancora da stabilire, ma di sicuro salterà le tre partite della settimana. SpallettiRoma 16:40 – Spalletti e la sua conferenza Riportiamo integralmente il report della conferenza stampa che mister Spalletti ha tenuto qualche ora fa e che l’ufficio stampa della Roma ha pubblicato sul proprio sito: “Fino a giugno si rimane tutti qui e si pedala forti” ha dichiarato il tecnico in conferenza stampa. “Per quanto mi riguarda non esistono voci: c’è il risultato della Roma e basta. Bisogna vincere le partite, senza creare alcun disturbo”; Spalletti ha così sgombrato il campo da tutte le voci di mercato attorno a se stesso e alla squadra: “A Giugno sceglieremo noi per quanto riguarda i calciatori e nel mio caso deciderà la società. Tutte le voci, passate o future, non hanno un significato”; “Se rispondo a domande di mercato, faccio un errore che nemmeno i calciatori devono commettere in questo momento. Non parlo dell’anno prossimo, va scorporato tutto quello che non riguarda il nostro obiettivo attuale”; “Sono un allenatore che non ha sentimento” ha concluso Spalletti alla vigilia di Atalanta – Roma. “Sono senza anima, penso solo ai risultati della Roma”. Rolando MaranChievo Verona 16:20 – Parla Maran Queste le parole di Rolando Maran, tecnico del Chievo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida con l’Udinese: Sulla prossima gara: “È una partita difficile, i friulani hanno trovato il giusto assetto e sono in grado di mettere in difficoltà tutti. Ci renderanno la vita difficile, ma se giochiamo come sappiamo fare anche noi possiamo metterli in difficoltà. Noi non dobbiamo cambiare il modo di interpretare la gara, dobbiamo migliorare i nostri fermi. Questa squadra ha ancora margini di miglioramenti, ha consolidato le sue prestazioni ad alti livelli ed è diventate più attenta in fase difensiva”; Sull’attacco: “Sono fortunato, ho una scelta ampia. Dovrò fare delle scelte, ma se in tanti si giocano il posto è un buon risultato”; Rigoni ed Inglese in Nazionale? “Me lo auguro, sarebbe davvero bello vederli in azzurro un giorno”. RejaAtalanta 15:35 – La conferenza di Reja Dopo avervi comunicato i convocati della Dea, vi lasciamo anche le parole che il tecnico Reja ha rilasciato qualche minuto fa: La sfida di domani: “Ci aspetta una settimana molto importante perché giocheremo tre partite e potrebbero essere decisive per i nostri obiettivi. A cominciare dalla gara contro la Roma. Domani serviranno novanta minuti di grande attenzione e intensità. Il Comunale è tornato il nostro fortino e vogliamo che continui ad esserlo”; Di fronte, una Roma vicina al secondo posto: “A Gennaio hanno inserito elementi che si sono rivelati importantissimi come El Shaarawy e Perotti e poi è arrivato Spalletti che è l’uomo in più della Roma. Dovremo dare il massimo, essere bravi a contrastarli e a ripartire: solo cosi si può affrontare questa Roma”; Oltre agli infortunati, anche gli squalificati Cigarini e De Roon: “Abbiamo comunque le soluzioni alternative e chi scenderà in campo so che darà il massimo per dare il suo contributo alla squadra”. CHIEVOChievo Verona 15:25 – Convocati Questi i convocati di Rolando Maran per la sfida con l’Udinese: Bizzari, Bressan, Seculin / Spolli, Gamberini, Cesar, Gobbi, Sardo, Cacciatore / Rigoni, Pinzi, pepe, Radovanovic, Ninkovic, Castro, Birsa, Costa, Hetemaj / Pellissier, Inglese, Meggiorni, Floro Flores. ATALANTAAtalanta 15:15 – Convocati Questi di seguito sono i convocati dell’Atalanta per la gara di domani contro la Roma: Bellini, Borriello, Brivio, Cherubin, Conti, D’Alessandro, Djimsiti, Dramé, Freuler, Gagliardini, Gakpé, Gomez, Kurtic, Masiello, Migliaccio, Monachello, Paletta, Pinilla, Ranunovic, Raimondi, Sportiello, Stendardo, Toloi, Turrin. – Ancora fuori Diamanti. Sampdoria, Montella,Sampdoria 15:10 – Le parole di Montella Il commissario tecnico dei blucerchiati sta parlando ora in conferenza stampa, ecco le parole più importanti per il gioco del Fantacalcio: Su Correa e la panchina: “Molti giocatori tra quelli che vanno in panchina meriterebbero a loro volta di essere in campo, ma ho undici maglie”; Cassano? “Cassano ha un piccolo problema fisico, domani non ci sarà. Con lui solo amore perché sa ancora decidere le partite”; Lo sostituirà Alvarez? “Alvarez sta bene, ha lavorato sempre in gruppo, vedremo. Anche Muriel meriterebbe di giocare, ma ho tante scelte da fare”. FIORENTINAFiorentina 15:00 – Convocati Questi i convocati della Fiorentina per la gara di domani contro il Sassuolo: Lezzerini, Satalino, Tatarusanu / Alonso, Pasqual, Gonzalo Rodriguez, Roncaglia, Tomovic / Badelj, Blaszczykowski, Boprja Valero, Tino Costa, Mati Fernandez, Kone, Vecino / Bernardeschi, Ilicic, Kalinic, Tello, Zarate. – Torna Mati Fernandez, resta fuori il solo Astori. del neriHellas Verona 14:50 – La conferenza di Delneri La conferenza del tecnico dei veronesi, che si sta tenendo tuttora, sta offrendo molti spunti e una confortante notizia per tutti i Fantallenatori: Toni? “È convocato. Sarà sicuramente arrabbiato e questo è positivo”; Sulla salvezza? “Abbiamo fatto un buon girone di ritorno, forse ci mancano dei punti ma siamo in linea e adesso giochiamocela”; Sulla prossima gara? “Con il Frosinone sarà una partita fondamentale, dobbiamo vincere a tutti i costi per continuare a crederci”. JUVENTUSJuventus 14:40 – Convocati Questi i convocati della Juventus per la gara di domani contro il Palermo: Buffon, Rubinho, Audero / Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Rugani, Lichtsteiner, Evra / Khedira, Marchisio, Pogba, Hernanes, Lemina, Padoin, Asamoah, Sturaro / Morata, Cuadrado, Mandzukic, Dybala. Allegri, Juventus,Juventus 14:20 – Allegri ai microfoni di JTV È appena terminata la consueta conferenza che l’allenatore bianconero tiene alla vigilia della partita, questi gli spunti più rilevanti: Quante probabilità che giochi Dybala? Sempre su Dybala, ha detto che vedere il Barcellona gli ha fatto girare la testa: “Non abbiamo nessun rimpianto. La Champions è fatta così, nei gironi si recupera mentre dopo non è più possibile. Solo il Milan di Sacchi ne ha vinte due. Dybala? Devo ancora decidere sul suo ingresso in campo. Avendo Zaza squalificato potrei farlo partire dalla panchina”; Quanta è stata l’incidenza di Dybala quest’anno? “Moltissima, anche se il campionato non è ancora finito. Quando arriveremo a fine stagione tireremo le somme. La Juve ha una rosa importante, fatta di tanti “vecchietti” e tanti giovani, come Pogba, Dybala, Alex Sandro, Rugani, Morata e Lemina. Dobbiamo confermarci in Italia e crescere in Europa”; Dopo l’infortunio di Neto, come sono le gerarchie? “C’è Rubinho e c’è Audero, che è molto giovane ma che sta facendo molto bene”. paulo sousaFiorentina 14:15 – Sousa in conferenza Sousa interviene su alcuni punti chiave che potrebbero dare indicazioni anche in ottica Fantacalcio, in particolare sull’utilizzo di Zarate: Sul calo di intensità della squadra: “È un problema del quale stiamo parlando e stiamo lavorandoci. Abbiamo però dei numeri molto chiari che evidenziano come nella seconda parte di stagione tutti hanno corso di più ed hanno fatto maggiori accelerazioni. In questo periodo di norma aumenta la massa grassa e diminuisce la tonicità del muscolo, noi abbiamo invertito questo trend. L’intensità mentale è diversa, non lo stato fisico”; Su Zarate: “E’ un giocatore che rompe gli equilibri sempre. Ha delle caratteristiche che sicuramente creano difficoltà ai nostri avversari. E’ un ragazzo che si è integrato con grande predisposizione, ci sa aiutare sia partendo dall’inizio che a gara in corsa”; Sul Sassuolo: “È la squadra che ha cambiato meno, sta facendo molto bene, è una squadra che fa dell’intensità la sua arma migliore. Una squadra difficile da affrontare, con pressing alto con tanti giocatori. Servirà velocità è qualità, dobbiamo sfruttare meglio l’uno contro uno”. serie-a-timBologna – Torino 14:00 – Formazioni ufficiali BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Maietta, Rossettini, Oikonomou, Constant; Taider, Diawara, Rizzo; Brienza, Floccari, Giaccherini. Allenatore: Donadoni. TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Obi, Vives, Baselli, Molinaro; Martinez, Belotti. Allenatore: Ventura. UDINESEUdinese 12:30 – Convocati Sono ventiquattro i calciatori convocati da mister Luigi De Canio per Udinese-Chievo Verona, in programma Domenica 17 aprile alle ore 15:00. Di seguito la lista dei convocati: Karnezis, Meret / Armero, Adnan, Danilo, Domizzi, Edenilson, Felipe, Heurtaux, Pasquale, Piris, Wague, Widmer / Badu, Balic, Fernandes, Guilherme, Hallfredsson, Kuzmanovic, Lodi / Matos, Perica, Thereau, Zapata. – Ancora fuori gioco Di Natale. ballardiniPalermo 10:00 – Le parole del mister Finita la conferenza stampa del “nuovo” allenatore dei rosanero, le sue parole sono state importanti in ottica Fantacalcio quindi ve le riportiamo qui integralmente: “Io e la squadra siamo concentrati sul campo, voglio un Palermo che abbia la gestione del pallone e che cerchi di attaccare. I giovani? Balogh e Bentivegna mi hanno impressionato. Ho visto una grande serietà, ci sono degli ingredienti molto buoni in questo gruppo. Domani in campo il Palermo dovrà pensare a sé stesso, non alla Juventus. La formazione? Goldaniga è disponibile, ha recuperato dall’infortunio. A centrocampo ho delle alternative. Brugman è un giocatore intelligente e di qualità, così come lo sono Chochev, Hiljemark e Jajalo. Chi giocherà davanti? Possiamo contare su un buon mix di qualità ed esperienza. Abbiamo Gilardino, ma possiamo fare affidamento anche su giovani come Trajkovski e Djurdjevic. La nostra vera forza, però, è la gente che non merita tutto questo. Da parte nostra non è mai mancato l’impegno, vogliamo invertire il trend sin da subito”. FROSINONEFrosinone 22:05 – Convocati Il Frosinone si appresta a viaggiare alla volta di Verona, per affrontare in pochi giorni la doppia sfida contro Hellas e Chievo. Di seguito la lista dei convocati da Stellone: Bardi, Faiella, Leali, Zappino / Ajeti, Blanchard, M. Ciofani, Crivello, Pavlovic, Pryyma, Rosi, Russo / Chibsah, Frara, Gori, Gucher, Kragl, Sammarco / Carlini, D. Ciofani, Longo, Paganini, Soddimo, Tonev. – Come vi avevamo anticipato, c’è il rientro di Sammarco e il forfait di Dionisi. Atalanta 22:00 – Situazione infortunati Domenica alle 12.30 la squadra allenata da Reja affronterà la Roma. In vista della gara, ci sono ancora alcuni giocatori da valutare: nell’allenamento odierno, hanno lavorato a parte Bassi e Carmona, mentre Diamanti ha svolto una seduta personalizzata sul campo. Dall’allenamento di domani si saprà qualche dettaglio in più. CARPICarpi 21:35 – Convocati Il Carpi è pronto a ospitare il Genoa nell’anticipo delle 18.00 di domani, questo l’elenco dei ventiquattro convocati diramato da Castori: Belec, Colombi / Sabelli, Letizia, Zaccardo, Gagliolo, Poli, Romagnoli, Suagher, Daprelà / Cofie, Porcari, Bianco, Di Gaudio, De Guzman, Crimi, Pasciuti, Lollo, Martinho, Fedele / Verdi, Lasagna, Mancosu, Mbakogu. Sassuolo 21:30 – Situazione infortuni Eusebio Di Francesco dovrà tentare di recuperare diversi giocatori per la gara di Domenica a Firenze, con l’allenamento di oggi che ha dato qualche informazione in merito: hanno svolto un lavoro differenziato Luca Antei, Marcello Gazzola, Karim Laribi, Simone Missiroli, Nicola Sansone ed Emanuele Terranova. Domani la squadra si allenerà a porte chiuse e l’allenatore neroverde potrà sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. Milan 21:25 – Situazione infortuni Nell’allenamento odierno del Milan, diretto dal nuovo allenatore Cristian Brocchi, giungono notizie dall’infermeria in vista del match di Domenica sera contro la SampdoriaKucka si è unito al gruppo per tutta la parte tecnico-atletica, proseguendo poi in palestra un lavoro di tipo differenziato mentre Luiz Adriano è ancora alle prese con la febbre. Vincenzo MontellaSampdoria 21:20 – Conferenza stampa Montella Per la Sampdoria di Vincenzo Montella, in vista della gara di Domenica sera contro il Milan, sono tre gli indisponibili: David Ivan, Jacopo Sala e Carlos Carbonero. Domani è previsto un nuovo allenamento mattutino a porte chiuse, seguito alle 15:00 dalla conferenza del tecnico blucerchiato. Ballardini, PalermoPalermo 21:15 – Conferenza stampa Ballardini Penultimo allenamento nel ritiro di Coccaglio per il Palermo in vista della gara di Domenica pomeriggio in casa della Juventus, tutti gli uomini a disposizione del nuovo allenatore. La conferenza stampa di Davide Ballardini, per presentare il match di domenica contro i bianconeri, è prevista domani mattina alle 9:30. BOLOGNABologna 20:00 – Convocati Sono ventitré i convocati da mister Donadoni in vista della gara contro il Torino, eccoli: Da Costa, Mirante, Stojanovic / Constant, Ferrari, Gastaldello, Krafth, Maietta, Masina, Mbaye, Oikonomou, Rossettini, Zuniga / Brighi, Crisetig, Diawara, Pulgar, Rizzo, Taider / Acquafresca, Brienza, Floccari, Giaccherini. – Rientrano quindi Taider e Giaccherini, ma è ancora out Mattia Destro. INTERInter 19:30 – Convocati Per la gara di domani sera contro il Napoli, Roberto Mancini convoca ventitré calciatori. Di seguito l’elenco: Handanovic, Carrizo, Berni / Jesus, Telles, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo / Kondogbia, Medel, Gnoukouri, Brozovic, Melo / Palacio, Icardi, Jovetic, Biabiany, Ljajic, Eder, Perisic, Manaj. Udinese 18:45 – Situazione infortunati Allenamento pomeridiano oggi al Bruseschi per gli uomini di De Canio: si è rivisto Ali Adnan, l’esterno sinistro ha lavorato a parte rispetto al resto del gruppo, ma dovrebbe comunque recuperare almeno per la panchina. Rientrati in gruppo Felipe ed Heurtaux, ha svolto regolarmente l’allenamento anche Badu, fuori i soliti Di Natale e Guilherme. NAPOLINapoli 18:15 – Convocati Buone notizie per Maurizio Sarri che ha accolto oggi la notizia della riduzione della squalifica di Higuain. Questi i convocati per la trasferta di Milano dove il Napoli giocherà l’anticipo serale del sabato contro l’Inter. Reina, Gabriel, Rafael / Maggio, Hysaj, Strinic, Ghoulam, Albiol, Regini, Koulibaly, Chiriches / Valdifiori, Jorginho, Allan, Hamsik, Grassi, David Lopez, Chalobah, El Kaddouri / Mertens, Callejon, Insigne, Gabbiadini. SkorupskiEmpoli 17:20 – Intervento riuscito per Skorupski Łukasz Skorupski è stato sottoposto ad un intervento chirurgico di sutura di una lesione di terzo grado con disinserzione parziale della giunzione mio-tendinea del muscolo tricipite brachiale del braccio sinistro. L’intervento, a cura del Professor Santucci e svoltosi presso la clinica Villa Stuart, è perfettamente riuscito ed i tempi di recupero saranno valutati nelle prossime settimane. fabrizio-castoriCarpi 17:05 – Castori in conferenza Non saranno importanti in chiave Fantacalcio le parole rilasciate dal tecnico del Carpi, Fabrizio Castori, ma restano comunque interessanti gli spunti che ci portano alla gara di domani che li vedrà scontrarsi in casa contro il Genoa: Ancora in corsa: “Crediamo alla salvezza, siamo quartultimi in classifica. Al di là delle ultime battute d’arresto, siamo fiduciosi di poter dire la nostra nella lotta per mantenere la categoria. Domani dovremo mostrare in campo la nostra mentalità e giocare da Carpi, cosa che può darci delle possibilità di fare risultato”; Come sta la squadra? “Fisicamente stiamo bene. Ci sta, nell’arco di un ciclo, di giocare qualche partita non al top della condizione. È fisiologico. Questa settimana solo pochissimi hanno lavorato a parte, quindi mi aspetto una buona prestazione a livello fisico ed atletico”; Il giocatore avversario che teme di più? “Pavoletti è il perno offensivo del Genoa: dovremo essere concentrati nell’applicare le marcature. A mio avviso meriterebbe anche la Nazionale: ha colpo di testa, dà profondità alla manovra, gioca per la squadra, è un giocatore completo”. Cover_Higuain_1gNapoli 17:00 – Ridotta la squalifica ad Higuain Adesso è ufficiale: Gonzalo Higuain sarà in campo nella sfida dell’Olimpico contro la Roma della 35esima giornata, vero scontro diretto per il secondo posto. All’argentino è stata infatti ridotta di una giornata la squalifica rimediata dopo l’espulsione di Udine che è passata dunque da quattro a tre turni. Per i suoi possessori, una piccola gioia. GENOAGenoa 16:30 – Convocati Sono ventitré i convocati di Gian Piero Gasperini per la gara contro il Carpi di domani pomeriggio, eccoli: Ansaldi, De Maio, Izzo, Cerci, Marchese, Capel, Suso, Ntcham, Pavoletti, Lazovic, Lamanna, Fiamozzi, Rigoni, Dzemaili, Donnarumma, Gabriel Silva, Panico, Sommariva, Matavz, Tachtsidis, Rincon, Laxalt, Ghiglione. – Out ancora Burdisso e Pandev mentre è presente in lista Izzo che nella giornata di oggi ha lavorato con il gruppo. STELLONE-640x360 (1)Frosinone 16:15 – Ai microfoni, Stellone Ha da poco finito di parlare l’allenatore dei ciociari, Roberto Stellone. Vediamo cos’ha detto d’interessante in ottica Fantacalcio: Condizioni? “Oggi ci siamo allenati, abbiamo un po’ di problemi oltre quelli delle squalifiche di Blanchard e Ajeti. Dobbiamo valutare delle cose, Dionisi sicuramente non sarà disponibile Domenica. Dobbiamo valutare le condizioni di Pavlovic e Gori che oggi ha preso una botta al ginocchio. Paganini si è allenato, ha avuto la febbre e dobbiamo valutarlo. Sammarco lo valuteremo come Dionisi, Bardi e Zappino non sono in condizioni ottimali da valutare”; Modulo? “Partiremo con il 4-3-3. La difesa? Partiranno titolari Russo e Pryyma perché hanno fatto bene quando sono stati chiamati in causa. Avrei preferito affrontarlo con tutti al top, ma non sono preoccupato. Conteranno testa e motivazione, servirà una gara di grande sacrificio. È una partita molto importante, nelle prossime tre gare si deciderà tutta la stagione”; Pavlovic? “Si è allenato con la squadra, devo decidere se far giocare lui o Crivello. Gli assenti “veri” sono Dionisi e Sammarco, gli altri sono da valutare”. pavlovicFrosinone 16:00 – Situazione infortuni L’esterno frusinate Daniel Pavlovic, già autore di 5 assist in questa stagione, è tornato ad allenarsi in gruppo e potrebbe partecipare all’importantissima gara di Domenica pomeriggio con il Verona. Non ce la fa invece Dionisi che sarà sicuramente out. NetoJuventus 16:00 – Stagione terminata per Neto Il secondo portiere della Juventus, Norberto Neto, ha accusato ieri un problema muscolare al polpaccio destro. Il club bianconero ha comunicato attraverso una nota ufficiale che gli esami diagnostici hanno evidenziato una lesione di 1/2 grado al gemello mediale. La prognosi per la completa ripresa agonistica è di circa un mese per cui è praticamente terminata la stagione per l’estremo difensore brasiliano. Ora toccherà all’altro brasiliano Rubinho sostituire eventualmente Buffon. TORINOTorino 15:00 – Convocati E proprio in funzione della notizia precedente, vi diamo la lista dei venti convocati che mister Ventura ha diramato poco fa: Castellazzi, Ichazo, Padelli / Bovo, Glik, Maksimovic, Molinaro, Moretti, Peres, Silva, Zappacosta / Baselli, Benassi, Farnerud, Gazzi, Obi, Vives / Belotti, Maxi Lopez, Martinez. – Ancora out Jansson. Giampiero+Ventura+Torino+TerziniTorino 15:00 – Le parole di Ventura Il mister del Toro parla in conferenza facendo degli importanti nomi che potrebbero riguardare anche la vostra Fantasquadra: Belotti? “È uno di quelli che ruoterà perché ha giocato tantissimo. Continuo a ripetere che fino ad ora ha fatto vedere alcune cose, ma non tutto: ha ampi margini di miglioramento e grandissima umiltà. È sulla strada giusta per accelerare i tempi di arrivo. Stiamo parlando di un calciatore giovane con un grande futuro davanti”; Maksimovic? “È uno dei migliori difensori del campionato italiano: per noi è uno dei valori aggiunti. Dobbiamo dargli tempo di recuperare: ha ripreso ad allenarsi con una buona continuità. Per giocatori come lui è importante la qualità delle partite, non la quantità”; Baselli? “Potrà diventare un grande calciatore. Il suo problema è stato lo stesso di Belotti: a gennaio aveva giocato più di tutta la sua carriera. Il Torino ha fatto un ottimo affare: il futuro, sono convinto, possa essere suo. Così come di molti altri giovani che abbiamo in rosa. Bologna? Ha fatto buoni risultati, poi ha avuto un periodo di appannamento, ora si è ripreso”. higuain_espulsioneNapoli 15:00 – Il caso Higuain S’è conclusa intorno alle 13 la discussione in aula in merito al ricorso presentato dal Napoli per le quattro giornate di squalifica inflitte dal Giudice Sportivo a Gonzalo Higuain. Adesso s’aspetta solo il responso della corte d’appello dovrebbe arrivare intorno alle 17 di oggi. Seguono aggiornamenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy