Fiorentina, Eysseric ancora titolare? L’ombra di Pjaca e Mirallas…

Fiorentina, Eysseric ancora titolare? L’ombra di Pjaca e Mirallas…

L’esterno francese ha convinto nelle prime due giornate, realizzando anche un assist contro il Chievo: rimarrà titolare anche dopo i rientri di Pjaca e Mirallas?

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Lunga ed interessante disamina dei nostri esperti riguardo il francese Eysseric, titolare nelle prime gare per necessità ma che probabilmente non lo sarà più dopo la sosta delle nazionali. Andiamo a dare un occhio.

”Eysseric contro il Chievo ha fatto poco o nulla, limitandosi a dare una mano in fase di non possesso e a fornire un assist per il 6-1 di Simeone, valido come un qualsiasi altro bonus in termini fantacalcistici ma calcisticamente quasi inutile, a partita già conclusa. Ha preso un 6,5 decisamente gonfiato dal risultato e dal pur inutile assist, insomma. Il voto corretto sarebbe stato tra il 6 e il 5,5.
Meglio contro l’Udinese, stavolta il 6,5 è meritato nonostante da parte sua non siano stati segnati gol né fatti assist perché, soprattutto nel primo tempo, il francese è stato l’unico a cercare di dare un po’ di qualità, seppure molto a intermittenza.
La differenza sostanziale tra Eysseric e Pjaca si è vista quando il croato è entrato in campo proprio al posto del francese: Eysseric, per quanto in buona condizione e volenteroso, era almeno mezz’ora che non riusciva più a trovare una giocata in grado di rompere il grigiore e la monotonia di una partita che stava avviandosi verso lo 0-0. Pjaca, in crescita ma ancora lontano dal top, è entrato e al primo pallone giocato ha dribblato due avversari in un colpo solo, creando un’occasione che solo un errore di mira di Dabo non ha trasformato nell’1-0.

Con l’inamovibile Chiesa ed i due nuovi acquisti (non appena entreranno in condizione) Pjaca e Mirallas, siamo già a tre giocatori sicuramente davanti a Eysseric, Se una cosa è cambiata a seguito di queste due partite è che Eysseric si è preso quel posto di quarta alternativa sulle fasce del tridente che finora era sembrato un po’ mancare, con il solo Mirallas concretamente alle spalle di Chiesa e Pjaca”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy