FantaInviati – Le ultime news su Juventus – Genoa

FantaInviati – Le ultime news su Juventus – Genoa

Juventus: slitta il rientro di Chiellini, Khedira sarà indisponibile e Allegri pensa a qualche cambio; Genoa: Cerci verso una maglia da titolare

Mercoledì 3 Febbraio si disputerà il 23° turno di Serie A e allo Juventus Stadium di Torino si affronteranno Juventus e Genoa a caccia di punti importanti. La squadra bianconera vincendo potrebbe battere il record di vittorie consecutive di Conte che si era fermato a 12, oltre a questo primato però la truppa di Allegri va a caccia di quello in classifica che quest’anno, stranamente, non è stato raggiunto nemmeno per una giornata. Il Genoa dal canto suo dopo l’ennesimo calciomercato all’insegna del movimento, sta cercando di allontanarsi sempre di più dalla zona pericolosa della classifica che dista solo 5 punti.

QUI JUVENTUS

Allegri sfruttando la vastità della propria rosa, nonostante gli infortuni, sta cercando di gestire le forze al meglio in vista dei tanti impegni ravvicinati che aspettano la squadra. Buffon difficilmente cade vittima del turnover e dovrebbe essere regolarmente al suo posto.

In difesa doveva rientrare Chiellini per affiancare Bonucci e Barzagli ma a causa di un affaticamento muscolare toccherà probabilmente a Caceres che dovrebbe spuntarla su RuganiSulle fasce si dovrebbero rivedere i due che hanno fatto molto bene contro l’Inter una settimana fa: Evra a sinistra e Cuadrado a destra; come detto più volte Alex Sandro e Cuadrado essendo ritenuti troppo offensivi dal mister non verranno schierati quasi mai insieme, questo il motivo della possibile panchina del brasiliano.

A centrocampo Pogba pare intoccabile, Khedira è uscito per precauzione nell’ultima gara ed ha effettivamente subito un infortunio che lo terrà fuori per 3 settimane, mentre Marchisio le sta giocando quasi tutte; è dunque prevedibile l’ingresso in formazione di Sturaro al posto del tedesco e magari un subentro a gara in corso di Hernanes. In avanti il momento positivo di Morata è da sfruttare, così come l’intesa che si sta creando con Dybala, per questi motivi Zaza parte in svantaggio per una maglia da titolare senza però dare per scontata la sua esclusione. Nei turni infrasettimanali infatti, può riposare chiunque.

QUI GENOA

Il Genoa come spesso accade a metà stagione ha rivoluzionato la propria rosa e potrebbe, seppur momentaneamente, cambiare anche modulo in vista della difficile gara di Torino. Qualora ciò non dovesse accadere in porta si vedremmo Perin e una difesa formata da Munoz, Burdisso e Izzo.

A centrocampo ci sono diffide pesanti: ecco dunque che Dzemaili potrebbe anche non partire titolare in favore di Rigoni, Rincon invece sembra difficilmente sostituibile. A destra ci sarà Ansaldi e a sinistra il solito Laxalt parte avanti nel ballottaggio con il neo acquisto Gabriel Silva che potrebbe farlo riposare in vista della prossima gara, decisamente meno complessa.

In avanti probabilmente, si vedrà per la prima volta il tridente Cerci, Pavoletti, Suso con quest’ultimo che dovrebbe essere adattato sulla fascia opposta a quella abituale; la prima alternativa qualora non convincesse sarebbe Diego Capel. Nel caso in cui Gasperini optasse per un modulo speculare, farebbe però a meno di un attaccante per inserire un centrocampista in più che dovrebbe essere Tachtsidis.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy