FantaInviati 33a Giornata – Le ultime dai campi su Hamsik, Cuadrado, Gomez e Bacca

FantaInviati 33a Giornata – Le ultime dai campi su Hamsik, Cuadrado, Gomez e Bacca

E’ quasi tempo di schierare la formazione al Fantacalcio! Scopriamo grazie ai nostri FantaInviati le ultime dai campi della Serie A, tra infortunati, ballottaggi e le ultime news di queste ore.

Commenta per primo!

La giornata fantacalcistica è alle porte, ed è quasi tempo di schierare la formazione! Avete seguito poco? State cercando nel web freneticamente tutte le ultime dai campi di Serie A riguardanti i calciatori delle vostre fantarose?

Niente paura! Arrivano in vostro soccorso i nostri FantaInviati! Tutte le ultime news, gli infortunati, i ballottaggi e tutto quel che c’è da sapere per non trovarsi impreparati in questa nuova giornata di fantacalcio!

ATALANTA BOLOGNA: TORNANO BERISHA E IL PAPU, OUT VERDI

QUI ATALANTA: Berisha, tornato ad allenarsi a pieno regime, si riprende il posto tra i pali. Ancora out Zukanovic e Dramè, mentre torna a disposizione Gomez dopo aver scontato la squalifica. Spinazzola ha smaltito il risentimento e sarà al suo solito posto sulla fascia sinistra, con Hateboer che torna dunque a sedersi in panchina.

QUI BOLOGNA: Mirante in settimana non si è allenato per una fastidiosa lombalgia, il suo posto verrà preso da Da Costa. Con Pulgar fermato dal giudice sportivo e Nagy in infermeria, a centrocampo giocheranno Viviani e uno tra Taider e Donsah, col primo favorito. Di Francesco prende il posto dell’infortunato Verdi, con Petkovic favorito su Destro, e Krejci pronto a tornare dal primo minuto.

A cura di: Stefano Civini

FIORENTINA INTER: KALINIC OUT, C’E’ NAGATOMO

QUI FIORENTINA: La Fiorentina dovrà fare a meno di Kalinic squalificato, al suo posto Babacar agirà davanti a Bernardeschi e uno tra Ilicic e Saponara. In porta ci sarà Tatarusanu, la difesa vede Astori ed al centro il recuperato Gonzalo Rodriguez, l’ultima maglia se la giocano Tomovic e Sanchez. Sulle ali agiranno Chiesa a destra e Tello a sinistra, qualche chance per Milic al posto del giovane viola. In mezzo al campo ballottaggio tra Vecino e Badelj per un posto al fianco di Borja Valero.

QUI INTER: Conferma per Nagatomo e Joao Mario in mediana, con Ansaldi verso la panchina. Kondogbia non dovrebbe essere del match causa contusione al ginocchio; spunta l’ipotesi Brozovic. In attacco tutto invariato, con Icardi-Perisic-Candreva; rischia Miranda per un affaticamento, in caso pronto Murillo, ma il brasiliano dovrebbe farcela.

A cura di: Francesco Spada

SASSUOLO NAPOLI:  DUBBIO DUNCAN-AQUILANI, HAMSIK RECUPERA

QUI SASSUOLO: Solito 4-3-3 per la compagine di Di Francesco. In porta come sempre ci sarà Consigli, e davanti a lui Cannavaro sarà confermato accanto ad Acerbi; sulla fascia destra Lirola è favorito su Adjapong, mentre sulla sinistra sarà difficile per Letschert insidiare Dell’Orco. A centrocampo ci sarà di sicuro Pellegrini e accanto a lui i favoriti sono Missiroli al centro e Duncan sulla destra; al posto di quest’ultimo potrebbe giocare però Aquilani, in questo caso Missiroli verrebbe spostato sulla destra. Davanti infine Defrel in vantaggio su Matri, al cui fianco ci saranno Ragusa e Berardi.

QUI NAPOLI: Formazione tipo per la squadra di Sarri. In porta come sempre Reina, e al centro della difesa Albiol e Koulibaly; sulla destra ci sarà come al solito Hysaj, mentre sulla sinistra verrà confermato ancora una volta Strinic. A centrocampo vedremo Jorginho al centro, sulla sinistra Hamsik pienamente recuperato, mentre sulla destra Allan è in vantaggio rispetto a Zielinski e Rog. Davanti infine confermato il solito tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne.

A cura di: Fabio Lilliu

UDINESE CAGLIARI: ANGELLA TITOLARE, FEBBRE PER JOAO PEDRO

QUI UDINESE: Un solo ballottaggio per Delneri, con Angella in netto vantaggio su Adnan per completare il pacchetto difensivo che vedrà Karnezis tra i pali, Widmer e Felipe terzini e coppia centrale formata da Danilo e appunto Angella. Se dovesse spuntarla il primo, Felipe scalerà al centro. Nessun cambio in mediana e attacco: Halfredsson regista, Jankto e Badu mezzali, De Paul e Thereau esterni offensivi, con Zapata centravanti.

QUI CAGLIARI: Qualche dubbio in ogni reparto, a partire dalla difesa dove Salamon pare in vantaggio su Pisacane per affiancare Bruno Alves. Isla e Murru agiranno sui lati, con Rafael in porta. A centrocampo, sicuro Tachtsidis al centro, con Padoin e Barella favoriti su Deiola per completare il terzetto. In attacco dubbi per Joao Pedro che in settimana è stato fermato da un attacco febbrile. dovrebbe comunque farcela e agire da trequartista dietro Sau, in vantaggio su Farias, e Borriello.

A cura di: Fabio Di Lenardo

SAMPDORIA CROTONE: VIVIANO IN DUBBIO, CONFERME PER IL CROTONE

QUI SAMPDORIA: Viviano è il dubbio principale per Giampaolo: il portiere si è fermato nell’allenamento del giovedì per un fastidio al ginocchio, le sue condizioni verranno monitorate, non dovesse farcela Puggioni prenderà il suo posto. Nessun dubbio invece come terzino destro: giocherà Bereszynski dato che Sala continua ad essere indisponibile; difficile invece dire chi giocherà a sinistra, visto che il mister continua a riproporre sia Dodò che Regini, stavolta potrebbe partire dal primo minuto il brasiliano in virtù della partita che sulla carta si preannuncia non proibitiva. Nessuna novità dal centrocampo in su, con Muriel ancora assente.

QUI CROTONE: Pochi i dubbi anche per Nicola, che nelle ultime sfide sembra aver trovato la quadratura. Sulla sinistra solito ballottaggio MartellaMesbah, con il primo avanti, visto l’ottimo stato di forma che sta dimostrando. Anche a centrocampo confermato lo schieramento tipo: Rohden inamovibile sulla destra, Acosty sarà utilizzato come arma a partita in corso. Centrali come al solito che si giocano 2 posti, CrisetigBarberis avvantaggiati su Capezzi.

A cura di: Lorenzo Storchi

LAZIO PALERMO: DUBBI SULLA SINSTRA PER INZAGHI, RISPOLI ANCORA FUORI?

QUI LAZIO: Inzaghi recupera Lulic, dopo che il bosniaco aveva partito un forte affaticamento al polpaccio. Ragion per cui si apre il solito ballottaggio con Keita, con Lulic stesso favorito per giocare nel tridente. In difesa eccetto De Vrij sono tutti “in lotta” per una maglia da titolare: Basta con Patric, Hoedt con Wallace e Lukaku con Radu, i primi sono in avanti nei rispettivi ballottaggi. A centrocampo attenzione a Parolo, a rischio squalifica in vista del derby, ma che dovrebbe ugualmente giocare, con Biglia e Milinkovic, nel terzetto mediano. In avanti confermatissimi Anderson e Ciro Immobile.

QUI PALERMO: Bortoluzzi dopo il pareggio col Bologna cerca la prima vittoria in rosanero. In porta bagarre tra Fulignati e Posavec, favorito l’italiano. Rispoli rischia ancora la panchina: è coinvolto in un ballottaggio serrato con Cionek, leggermente favorito. Sunjic potrebbe spuntarla sul rientrante Gonzalez, confermato Andelkovic, Pezzella sostituirà lo squalificato Aleesami. A centrocampo l’unico ballottaggio riguarda Jajalo e Gazzi, col primo in avanti. In attacco a supporto di Nestorosvki sono favoriti Lo Faso e Trajkovski, rispetto a Sallai e Balogh.

A cura di: Alessio Ambrosino

CHIEVO TORINO: MEGGIORINI STAGIONE FINITA, C’E’ BOYE

QUI CHIEVO: Maran non è contentissimo della situazione, con Meggiorini e Cacciatore sicuramente out (Meggiorini stagione finita). Acciaccati Gobbi e Rigoni a cui si aggiunge una febbre passeggera per Seculin. Tornano in gruppo Sorrentino, Birsa e Inglese, tutti e 3 titolari contro il Toro. Con Dainelli ci sarà Spolli, mentre il solito centrocampo a 3 sarà composto da  Castro, Radovanovic e Hetemaj, con Birsa trequartista. Solo panca per Gakpè.

QUI TORINO: Titolare Acquah al centro del centrocampo granata orfano di Benassi; presente invece Baselli. Moretti parte titolare, ma centrale, con Rossettini e il duo Zappacosta – Barreca sulle fasce. Possibilità per il giovane Boye per un attacco atipico a 4 punte nel 4-2-3-1. Solo panca per Valdifiori e De Silvestri.

A cura di: Piergiu Musolino

MILAN EMPOLI: BALLOTTAGGIO BACCA-LAPADULA, PAURA PER BUCHEL

QUI MILAN: Pasalic rientra dalla squalifica, in panchina potrebbe finire Kucka, con Mati Fernandez e Jose Sosa a completare il reparto. In difesa confermata la coppia Romagnoli-Zapata, mentre a sinistra salgono le quotazioni di Vangioni che potrebbe ritornare titolare. In attacco serratissimo il ballottaggio tra Bacca-Lapadula col colombiano in leggero vantaggio.

QUI EMPOLI: Paura per il centrocampista Buchel in allenamento. Il giocatore è svenuto, ma fortunatamente si è subito ripreso, resta in dubbio per la sfida di Milano. Al suo posto potrebbe giocare uno tra Josè Mauri o Tello con Croce e Dioussè che rileva lo squalificato Krunic. Abbondanza in attacco con due maglie per quattro posti: Thiam e Mchedlidze sono in vantaggio su Marilungo e Maccarone. Non al meglio Pucciarelli per una lieve distorsione alla caviglia.

A cura di: Stefano Giustini

JUVENTUS GENOA: PJANIC SQUALIFICATO, PALLADINO FAVORITO SU PANDEV

QUI JUVENTUS: Dopo la memorabile qualificazione contro il Barcellona, la Juventus si riconcentra sul campionato cercando di far rifiatare qualche uomo chiave: in porta ci sarà Buffon, in difesa potrebbero cambiare i terzini, così Asamoah e Lichtsteiner troverebbero posto dall’inizio. Al centro potrebbero giocare indistintamente tutti, ma Bonucci ha più chance di esser confermato rispetto a Chiellini che è più fragile e potrebbe essere sostituito da Barzagli o Rugani. A centrocampo Khedira titolare, mentre Pjanic è squalificato, con Marchisio che se risolverà i suoi acciacchi giocherà dal primo minuto. Cuadrado ha dolore alla schiena e potrebbe essere sostituito da Lemina, a sinistra Sturaro insidia leggermente Manduzkic, mentre in avanti vedremo come sempre Dybala e Higuain.

QUI GENOA: Proprio un girone fa, Juric riuscì a sconfiggere la Juventus in maniera netta, da allora le cose sono cambiate molto ma con questi uomini il Grifone cercherà di mettere in difficoltà i bianconeri: Lamanna tra i pali, Munoz e Burdisso certi del posto dietro saranno affiancati da Gentiletti in vantaggio su Orban. Sulle fasce spazio come sempre a Lazovic e Laxalt, mentre a centrocampo l’unico certo del posto è Veloso, con Ntcham che cercherà di ottenere un posto da titolare su Cataldi e Hiljemark. In avanti certo del posto Simeone che dovrebbe essere affiancato da Palladino, in vantaggio su Pandev.

A cura di: Vincenzo Marangione

PESCARA ROMA: BOVO E BAHEBECK TITOLARI, DUBBIO EL SHA-PEROTTI

QUI PESCARA: Davanti a Fiorillo i terzini saranno Zampano e Biraghi mentre al centro, insieme a Bovo, uno tra Coda e Stendardo e Coda. In mediana poche sorprese con Verre ormai relegato a riserva. Confermati, quindi, Muntari Memushaj e Coulibaly. In avanti Bahebeck al centro dell’attacco, ai suoi lati Benali e l’ex Caprari.

QUI ROMA: Davanti a Szczesny ci sono i dubbi maggiori per Spalletti. Sono, infatti, sicuri di giocare Manolas, Fazio e Rudiger ma c’è da sciogliere il dubbio terzino con Juan Jesus, Mario Rui e Bruno Peres per un solo posto. Il centrocampo sarà formato da Strootman, Nainggolan e De Rossi, anche se c’è Paredes pronto a rilevare l’italiano. Nel tridente, oltre a Salah e Dzeko, spazio per El Shaarawy, favorito su Perotti per giocare sull’out sinistro.

A cura di: Francesco Spadano

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy