Buongiorno Fanta! #38

Buongiorno Fanta! #38

La mattina c’è più slancio con le news sul fantacalcio del 04/05/2016

Fantacalcio: tutte le news, squadra per squadra

Buongiorno a tutti, amici fantacalcisti. Sono le 8:00 e cosa c’è di meglio che cominciare la giornata con tutte le news sul fantacalcio pronte sul vostro pc, tablet, smartphone? Mettetevi comodi, e tra un caffè ed un croissant aprite Fantamagazine e gustatevi tutte le news sullo stato di forma e di salute dei vostri top players. Arrivare insieme fino alla stesura della formazione per la prossima importantissima giornata sarà un piacere, proprio come un buon caffè. Ogni mattina alle 8:00 noi saremo qui, insieme a voi,  con le ultime notizie per essere sempre un passo avanti a tutti. atalanta Mister Reja, dopo la trasferta di Napoli, ha concesso ai nerazzurri un giorno di riposo. La prima squadra tornerà ad allenarsi al centro Bortolotti di Zingonia oggi alle 10,30 in vista del match valido per la 37ª giornata del campionato di Serie A, Atalanta-Udinese, in programma allo stadio Atleti Azzuri D’Italia domenica alle 15,00. Bologna Ieri i rossoblu hanno ripreso i lavori a Casteldebole. Le buone notizie arrivano da Maietta: gli esami cui è stato sottoposto non hanno rivelato alcuna lesione muscolare per lui. Resta da valutare Donsah, oltre a Destro la cui presenza nella lista dei convocati per il match di sabato contro i rossoneri rimane difficile. Intanto in mediana reclama posto Taider a discapito di Brighi, conferma per Brienza dal 1′. semaforettoBrienza, Taider, Maietta Brighi, Donsah Destro carpi Archiviata la partita con la Juventus, i biancorossi hanno iniziato ieri pomeriggio all’antistadio la preparazione in vista della partita con la Lazio (stadio Braglia, domenica 8 ore 15). Tutti a disposizione dello staff tecnico, che ha diviso il gruppo in due blocchi: chi ha giocato allo Juventus Stadium si è sottoposto a lavoro di recupero attivo, tutti gli altri hanno svolto esercitazioni di potenza aerobica a secco e con palla. Oggi seduta mattutina alle ore 10.30. chievo Ripresa degli allenamenti, ieri a Veronello per i gialloblù, dopo i due giorni di riposo concessi da mister Rolando Maran. I difensori Dario Dainelli e Nicolas Frey, e il centrocampista Mariano Izco hanno continuato a svolgere i rispettivi programmi di recupero, mentre il centrocampista Valter Birsa e l’attaccante Riccardo Meggiorini hanno lavorato a parte. semaforettoFloro Flores, Inglese Birsa, Meggiorini  Dainelli, Frey, Izco empoli_banner_sx La squadra dopo la giornata di riposo e tornata di nuovo al lavoro nel pomeriggio di ieri. Se da un lato si può gioire per un Tonelli che ha recuperato dai problemi muscolari e sarà a disposizione contro i nerazzurri, dall’altro purtroppo c’è da rilevare che Laurini continua ad allenarsi a parte. Tra queste notizie arriva la via di mezzo, infatti Piu ha qualche speranza di recuperare, anche se solo per la sfida contro il Toro all’ultima giornata. Per quanto riguarda il ricorso di Mchedlidze l’esito si conoscerà tra giovedì e venerdì. semaforettoMaccarone, Tonelli Laurini, Piu Livaja, Mchedlidze frosinone Ripresa degli allenamenti per il Frosinone che da ieri ha iniziato a preparare la prossima sfida di campionato, quella contro il Sassuolo che sarà l’ultima gara interna di questa stagione. Contro i neroverdi non ci saranno Chibsah e Gori, il primo deve scontare l’ultimo dei tre turni di squalifica mentre il secondo, dopo il giallo rimediato contro il Milan, è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. La squadra di Stellone si è ritrovata alle 16 a Ferentino dove ha svolto il riscaldamento, un lavoro intermittente a secco, una serie di possessi palla ed una partitella finale a campo ridotto. Scarico per Dionisi e Daniel Ciofani, differenziato per Pavlovic mentre Soddimo ha lavorato con lo staff sanitario. Durante la seduta si è fermato Chibsah a causa di una sublussazione alla spalla destra, le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni. I giallazzurri si ritroveranno nuovamente oggi alle 15.30 per una nuova seduta di allenamento. semaforettoDionisi, Daniel Ciofani Pavlovic Gori, Chibsah, Soddimo  genoa Giornata di riposo ieri per il Genoa dopo la partita di campionato persa contro la Roma, nonostante la prestazione di buon livello. In vista della preparazione per il derby mister Gasperini ha deciso che la squadra svolgerà oggi la prima seduta a porte rigorosamente aperte per dare modo ai tifosi di abbracciare e applaudire i propri beniamini. L’inizio è fissato per le ore 15:00 al Centro Sportivo Signorini. Alla ripresa sarà da valutare Cerci. Nell’undici di partenza rossoblu dovrebbero ritrovare posto De Maio, Ansaldi e Rigoni, preservati contro la Roma perché diffidati. Potrebbe essere ancora Suso ad affiancare Pavoletti in attacco. semaforettoRigoni, De Maio, Ansaldi, Suso Cerci Perin, Pandev inter Dopo il giorno di riposo concesso da Roberto Mancini, l’Inter ieri è tornata di nuovo al lavoro al centro sportivo “Angelo Moratti” per svolgere la prima seduta settimanale in vista del match di sabato alle 18 contro l’Empoli. juventus Reduci dalla vittoria contro il Carpi, i Campioni d’Italia anche ieri hanno riposato. Comincerà oggi, a Vinovo, la preparazione alla trasferta di domenica prossima al Bentegodi di Verona. In ogni caso, nella penultima, sarà una Juventus molto rimaneggiata, viste le tante squalifiche: il giudice sportivo ha fermato difatti per un turno Hernanes, Pogba, Lichtsteiner e Mandzukic. Moltissimi dubbi permangono anche in merito alle condizioni di Morata, che ha subito una contrattura alla coscia contro il Carpi. I controlli medici cui lo spagnolo si è sottoposto hanno escluso la presenza di lesioni muscolari; tuttavia le sue condizioni verranno monitorate in funzione della sua disponibilità per le prossime partite, in particolare della finale di Coppa Italia contro il Milan. Se così fosse, chance importante dall’inizio per la coppia Dybala-Zaza. Ovviamente out anche i noti infortunati Marchisio e Neto. In difesa, qualora fosse ancora preservato Chiellini in vista della finale di TIM Cup del 21 maggio, spazio al trio Rugani-Barzagli-Evra con turno di riposo concesso a Bonucci. A centrocampo possibile terzetto inedito con  Cuadrado-Lemina-Khedira, con il colombiano insidiato da Sturaro. Qualche possibilità anche per Pereyra, nel ruolo di trequartista. semaforettoRugani, Dybala, Zaza Chiellini, Pereyra, Sturaro Marchisio, Neto, Lichtsteiner, Hernanes, Pogba, Mandzukic, Morata lazio Giornata di riposo ieri per la Lazio, giornata di accertamenti strumentali per Alessandro Matri. L’attaccante sta cercando di recuperare da una lesione muscolare al polpaccio. Vuole rimettersi a disposizione il prima possibile, tornare in campo nelle ultime due giornate di campionato prima del rientro alla base-Milan. I controlli stabiliranno i giorni che mancano al rientro in gruppo. Poco prima dell’arrivo di Matri accertamenti anche per Berisha: il portiere convive con un fastidio al ginocchio. In Paideia si vede pure Onazi, arrivato per una visita dovuta a motivi allergici. Nel frattempo ieri sono arrivate anche le squalifiche di Gentiletti e Keita. In ottica Carpi possibile la coppia Bisevac-Hoedt in difesa e Felipe Anderson titolare al posto di Keita. semaforettoKlose, Felipe Anderson Mauri, Hoedt, Milinkovic Parolo, Radu, Matri, Gentiletti, Keita milan I rossoneri hanno iniziato ad allenarsi ieri sul campo in tartan del Centro sportivo di Milanello. La seduta è iniziata con una serie di esercizi di stretching. La seduta è poi proseguita sul campo ribassato con riscaldamento atletico, corsa ed ostacoli alti e bassi. Chi ha giocato domenica prosegue con l’esercitazione atletica con corsa e allunghi per gli altri esercitazioni tecniche con il pallone e le sagome. A seguire esercitazioni tecnico-tattiche con le porticine. Bertolacci ha lavorato con il gruppo. Bonaventura, Abate e M’Baye Niang hanno effettuato lavoro personalizzato come da programma. Tegola Antonelli: il giocatore è costretto a fermarsi per un guaio muscolare ravvisato proprio sul finire del match contro i ciociari. Sottoposto ad accertamenti medici, ecco il comunicato del Milan sulle condizioni del difensore: “AC Milan comunica che sul finire della partita Milan-Frosinone di domenica Luca Antonelli ha riportato una lesione parziale del soleo della gamba destra. I tempi di recupero verranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico”. semaforettoBertolacci Menez Antonelli, Bonaventura, Abate, Niang, Rodrigo Ely napoli Dopo il successo sull’Atalanta, il Napoli riprenderà oggi gli allenamenti a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match di Torino per la penultima giornata di Serie A di domenica alle ore 20.45. semaforettoAllan, Higuain, Hamsik Mertens, Insigne Nessuno palermo Dopo la bella vittoria contro la Sampdoria, è iniziata ieri la marcia d’avvicinamento del Palermo alla gara di domenica contro la Fiorentina. Dopo i consueti esercizi di riscaldamento, i rosanero hanno svolto esercitazioni di carattere tecnico con la palla proseguendo successivamente con un lavoro tattico e concludendo con una partita finale in campo ridotto. I calciatori impegnati contro i blucerchiati domenica pomeriggio hanno svolto, invece, un allenamento di scarico. roma Dopo la vittoria in rimonta al Luigi Ferraris, la Roma ha iniziato già ieri mattina la preparazione in vista della gara di domenica prossima delle 12:30 contro il Chievo Verona. Dopo un lavoro iniziale in palestra, la squadra è scesa in campo per svolgere degli allunghi sul campo di scarico box-to-box. Chi non ha giocato contro il Genoa poi ha continuato la seduta sui campi del Fulvio Bernardini con esercizi sul possesso palla e una partitella. Individuale per Uçan, Iago Falque e Torosidis, Keita, Gyomber. Lavoro individuale anche per Florenzi che sta ultimando il recupero da un fastidio muscolare, giovedì il calciatore è atteso al rientro in gruppo per riprendere a pieno regime gli allenamenti ed essere poi pronto contro il Chievo all’Olimpico domenica. Un altro che potrebbe essere recuperato è Keita, assente a Genova per un fastidio alla caviglia sinistra. Il maliano contenderà una maglia a centrocampo a Strootman, probabile panchina invece De Rossi visto il ritorno di Miralem Pjanic dopo il turno di squalifica. Il tridente d’attacco titolare sarà probabilmente ancora quello di Genova, con Salah, Perotti ed El Shaarawy. Iniziale panchina quindi per Totti e Dzeko. semaforettoPjanic, Salah, Perotti, El Shaarawy  Florenzi, Keita, Totti, Dzeko De Rossi, Iago Falque sampdoria La Sampdoria, reduce dalla deludente sconfitta di Palermo, ha ripreso ad allenarsi ieri in vista dell’attesa stracittadina. Gli elementi non impiegati o utilizzati per pochi minuti nella trasferta in terra siciliana hanno svolto una seduta completa sul terreno di gioco assieme ai recuperati Barreto e Ivan e ai Primavera Calò e Matulevicius. Il resto della rosa ha invece svolto palestra e lavoro di scarico. Fernando, uscito per infortunio nel corso della sfida contro i rosanero, ha svolto una seduta specifica di fisioterapia a causa della distorsione contusiva subita alla caviglia sinistra. Moisander ha effettuato fisioterapia e palestra specifica a  Bogliasco, mentre Carbonero resta a Barcellona proseguendo l’iter di recupero. Nel derby non ci sarà Krsticic, squalificato. Montella sulla trequarti potrebbe inserire Correa per supportare l’azione di Alvarez e Quagliarella. In difesa riecco Diakitè. Per la giornata di oggi è stata fissata una doppia sessione d’allenamento, con la seduta mattutina aperta ai tifosi, mentre al pomeridiano la Sampdoria lavorerà a porte chiuse.   semaforettoBarreto, Ivan, Diakitè Correa Fernando, Moisander, Carbonero, Krsticic sassuolo Il Sassuolo ha iniziato ieri pomeriggio la preparazione alla trasferta di Frosinone. Dopo il riscaldamento la squadra si è divisa in due gruppi: circuito in palestra e trasformazione sul campo per i calciatori impiegati contro il Verona, per gli altri lavoro atletico a secco, esercitazioni tecnico tattiche con giochi di posizione e diverse partitelle a tema su campo ridotto. Defrel ha lavorato in gruppo, mentre Antei, Biondini, Laribi e Terranova hanno svolto una seduta differenziata. Contro il Frosinone tornerà Peluso, a centrocampo potrebbe trovare spazio Missiroli; anche Defrel potrebbe essere preferito a Falcinelli. semaforettoDefrel, Missiroli, Peluso Falcinelli Antei, Biondini, Laribi, Terranova torino Il Torino FC ha ripreso ieri mattina gli allenamenti presso il centro sportivo Sisport in vista della sfida casalinga di domenica contro il Napoli. Il tecnico Giampiero Ventura ha diretto una sessione tecnico-tattica che poi si è conclusa con un lavoro aerobico. Tutti in gruppo ad eccezione di Immobile ed Obi che hanno proseguito nel loro programma differenziato. Il programma di oggi prevede una sessione di allenamento a porte chiuse. semaforettoMaksimovic, Martinez, Belotti Vives, Maxi Lopez Obi, Immobile, Avelar udinese L’Udinese ha iniziato ieri a preparare la delicatissima trasferta di Bergamo. Di Natale ha svolto una seduta personalizzata, così come Armero. La squadra, priva di Widmer (alle prese con l’affaticamento al polpaccio che lo ha messo ko contro il Torino) e Kuzmanovic, ha svolto soprattutto esercizi di possesso palla. De Canio ha dapprima diviso il gruppo in 4 squadre da 5 elementi che si sono affrontate 2 a 2 su campo ridotto. Quindi ha schierato verdi contro arancioni in una partitella sul campo 3 senza portieri e con le porte piccole. Il mister ha mischiato le carte. Tra i verdi: Wague, Danilo, Domizzi; Edenilson, Badu, Lodi, Fernandes, Alì Adnan; Zapata e Matos. Tra gli arancioni: Piris, Heurtaux, Felipe; Balic, Merkel, Guilherme, Hallfredsson, Pasquale; Perica e Thereau. Poco più di un’ora di lavoro sul campo, quindi tutti di nuovo negli spogliatoi. Contro l’Atalanta mancherà Felipe, incorso nel turno di squalifica, ma rientrerà Duvan Zapata che guiderà nuovamente l’attacco bianconero con Thereau. semaforettoDuvan Zapata, Thereau Di Natale, Armero Widmer, Kuzmanovic, Felipe  verona_hellas Ripresa dei lavori ieri per i gialloblù. Squadra sul campo 1 per una seduta composta da riscaldamento e partitelle a campo ridotto nella parte iniziale, prima di concludersi con il lavoro atletico sul campo 2. Rientra in gruppo Helander. Cure riabilitative per Albertazzi, Fares, Pazzini e Souprayen. Lavoro differenziato programmato per Viviani. Terapie per Siligardi, dopo i postumi di un risentimento al flessore della gamba destra accusato durante Sassuolo-Verona: nelle prossime ore gli esami diagnostici. Oggi in programma una seduta pomeridiana alle ore 15 a porte aperte. semaforettoHelander Viviani, Siligardi Pazzini, Albertazzi, Fares, Souprayen Per completare le informazioni per la vostra fantasquadra visitate anche le nostre pagine:

>>> PROBABILI FORMAZIONI >>> SQUALIFICATI e INDISPONIBILI
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy