Buongiorno Fanta! #27

Buongiorno Fanta! #27

La mattina c’è più slancio con le news sul fantacalcio del 07/04/2016

Fantacalcio: tutte le news, squadra per squadra

Buongiorno a tutti, amici fantacalcisti. Sono le 8:00 e cosa c’è di meglio che cominciare la giornata con tutte le news sul fantacalcio pronte sul vostro pc, tablet, smartphone? Mettetevi comodi, e tra un caffè ed un croissant aprite Fantamagazine e gustatevi tutte le news sullo stato di forma e di salute dei vostri top players. Arrivare insieme fino alla stesura della formazione per la prossima importantissima giornata sarà un piacere, proprio come un buon caffè. Ogni mattina alle 8:00 noi saremo qui, insieme a voi,  con le ultime notizie per essere sempre un passo avanti a tutti. atalanta Ieri mattina seduta a porte aperte sul campo numero 2 del Centro Bortolotti di Zingonia. I giocatori dell’Atalanta hanno svolto il consueto lavoro tecnico-tattico in vista del match contro il Torino, in programma allo stadio Olimpico domenica 10 aprile alle 15. Allenamento differenziato per De Roon e Pinilla, terapia e palestra per Diamanti che soffre di un fastidio alla caviglia, mentre Carmona ha proseguito con il programma di lavoro differenziato. Bologna La squadra si ritroverà oggi a Casteldebole per una doppia seduta in vista della gara contro la Roma di lunedì prossimo. In programma due allenamenti a porte aperte alle 10 e alle 15. carpi Continua la preparazione in vista della partita di sabato contro il Chievo. Nel pomeriggio i biancorossi, sul campo antistadio, hanno disputato una partita in famiglia.Oggi allenamento pomeridiano alle ore 15. empoli_banner_sx Secondo giorno di lavoro nel pomeriggio di ieri. Da segnalare che Saponara e Laurini sono tornati ad allenarsi coi compagni. Invece ai box Tonelli e Costa, per il primo è uno stop programmato per non sovraccaricare il ginocchio ballerino, il secondo alle prese con la febbre. Assente Skorupski alle prese con una borsite al gomito, così come Mchedlidze alle prese con un leggero affaticamento. Comunque i quattro giocatori dovrebbero essere in grado di recuperare contro la Fiorentina. fiorentina Prosegue bene il recupero di Badelj, ieri il centrocampista si è allenato in parte anche col resto del gruppo, dovrebbe recuperare in tempo per prendere parte alla trasferta di Empoli. Qualche problema in più, invece per Mati Fernandez: la lesione muscolare all’adduttore sinistro lo terrà fuori dai giochi ancora per qualche tempo. Sempre out Benalouane, sciatalgia per lui, e Babacar: l’attaccante potrebbe aver finito già la sua stagione a causa della lesione della giunzione miotendinea degli adduttori della coscia destra con interessamento del tendine dell’adduttore breve frosinone Seduta pomeridiana per i giallazzurri che hanno lavorato ieri a Ferentino in vista della gara di sabato prossimo contro l’Inter. Dopo il riscaldamento Frara e compagni hanno lavorato in palestra per poi trasferirsi sul campo dove, agli ordini di mister Stellone, il lavoro è stato focalizzato su una serie di esercitazioni tecnico-tattiche. La seduta si è chiusa con una partitella finale a campo ridotto. Soddimo ha lavorato a parte, solo terapie per Dionisi e Sammarco. Recuperato Paganini dopo l’influenza. Pronti per un posto da titolari Frara e Tonev. Oggi alle 15 è in programma una nuova seduta. genoa Doppia seduta per il Genoa ieri a Pegli in vista della trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Ansaldi, ormai recuperato, si è allenato per tutta la giornata con i compagni. Ha dovuto dare forfait Laxalt, a causa di una indisposizione, ma per lui nulla di preoccupante. Proseguono il lavoro differenziato Pavoletti, Burdisso e Cerci: si attende qualche eventuale buona notizia per loro nei prossimi giorni. inter Giornata di doppia seduta ieri per l’Inter di Roberto Mancini: la mattinata di lavoro al centro sportivo “Angelo Moratti” è iniziata con una fase di riscaldamento, seguita da una parte tattica e da esercizi di torello. Il gruppo si è poi trasferito in palestra, dove si è conclusa la sessione. Nerazzurri in campo anche nel pomeriggio con lavoro sul possesso palla e sulla tattica e poi partitella finale. Prosegue il recupero di D’Ambrosio, fuori con il Torino per un problema fisico. Filtra ottimismo ma è pronto Santon. A sinistra, vista la squalifica di Nagatomo, salgono le quotazioni di Telles. La coppia centrale, vista la squalifica di Miranda, dovrebbe essere composta da Murillo e Juan Jesus. In attacco favoriti Ljajic, Perisic e Palacio per giocare alle spalle di Icardi, anche se Eder spera di trovare posto da titolare. A centrocampo ballottaggio Kondogbia-Brozovic per un posto al fianco di Medel. juventus Paulo Dybala ha lavorato anche lunedì, nel giorno di riposo concesso alla squadra, pur di accelerare i tempi del suo recupero, ma sembra non avere ancora smaltito il suo infortunio. Al momento, sulla presenza a San Siro c’è più di un dubbio. In sua assenza, Allegri manderà in campo dall’inizio il tandem Mandzukic-Morata. In attesa di conoscere l’esito del ricorso riguardo alla squalifica di Sami Khedira, che potrebbe tornare anzitempo, l’allenatore bianconero per la prossima sfida ritroverà Alex Sandro e Bonucci, che hanno scontato il turno di stop deciso dal giudice sportivo e quasi certamente saranno in campo dal primo minuto contro i rossoneri. Oggi, a due giorni dalla partita, la preparazione proseguirà con una nuova seduta, ancora in programma al mattino. lazio Doppia seduta ieri per la Lazio nel suo secondo giorno di ritiro a Norcia: lavoro in palestra per la fase atletica e successivamente sul campo per la tattica al mattino, mentre il pomeriggio è stato dedicato solamente alla tattica. Lavoro specifico per Basta, Milinkovic e Morrison. Candreva pare aver smaltito la botta alla caviglia, ma Keita si candida per una maglia da titolare. Fuori sicuramente Radu, se non dovesse recuperare Basta l’unica variazione alla linea difensiva vista nel derby sarà Gentiletti al posto di Hoedt, squalificato. Non dovesse recuperare l’argentino, allora spazio per Mauricio. In attacco al momento favorito Matri su Klose mentre Lulic dovrebbe rilevare Cataldi. milanDoppia seduta ieri a Milanello per gli uomini di Mihajlovic. Kucka e Honda hanno lavorato con il gruppo e sono da ritenersi completamente recuperati. Saranno loro i titolari del centrocampo rossonero insieme a Bonaventura. Viste le assenze di Bertolacci per squalifica e quella probabile di Montolivo per un fastidio muscolare, ecco che salgono le quotazioni di Poli. In avanti, accanto a Bacca, potrebbe essere arrivato il momento di Balotelli. In difesa ballottaggio Alex Zapata, mentre sono confermatissimi i soliti Abate, Antonelli e Romagnoli. napoli Doppia seduta ieri per il Napoli a Castelvolturno. Al mattino la squadra, dopo il riscaldamento, si è divisa in due gruppi. Su un campo si sono allenati i difensori, su un altro centrocampisti e attaccanti. Per entrambi lavoro atletico e tecnico specifico. Nel pomeriggio il gruppo ha svolto attivazione col pallone e successivamente allenamento tecnico tattico. Chiusura con partitina a campo ridotto Differenziato per Reina che ha lavorato nel pomeriggio anche sul campo. Viste le squalifiche di Higuain e Koulibaly sono pronti a giocarsi le loro carte Gabbiadini e Chiriches. palermo Doppio allenamento per il Palermo ieri a Boccadifalco in vista del match di domenica in posticipo contro la Lazio allo stadio “Renzo Barbera”. Al mattino Walter Novellino ha fatto svolgere esercitazioni tattiche e lavori specifici sulla forza. Nel pomeriggio, dopo un riscaldamento tecnico, i rosanero hanno proseguito gli esercizi di carattere tattico, svolgendo inoltre partite a tema in campo ridotto. L’allenamento si è chiuso con una sfida finale a metà campo. Edoardo Goldaniga ha svolto in gruppo le esercitazioni tattiche di entrambe le sedute, intensificando nelle restanti parti degli allenamenti l’attività di riatletizzazione. Senza Vazquez, squalificato, Novellino potrebbe rilanciare Quaison con Gilardino e Trajkovski. In difesa certo il rientro di Gonzalez. roma Dopo la giornata di riposo concessa da Luciano Spalletti ai suoi, ieri i giocatori sono tornati al Fulvio Bernardini per preparare al meglio la sfida che si terrà lunedì sera all’Olimpico contro il Bologna di Donadoni. Lavoro a parte per Nainggolan, Perotti e Vainqueur: se per i primi due il rientro in gruppo è previsto già per la seduta di oggi, per il centrocampista francese bisognerà attendere la fine della settimana. Da segnalare anche la presenza di Fabio Cannavaro, reduce dall’esperienza in Cina e poi all’Al Nassr, al centro sportivo per visionare i metodi di allenamento del tecnico di Certaldo. sampdoria Ieri la formazione blucerchiata, agli ordini di Montella, ha svolto una doppia seduta caratterizzata al mattino, da un lavoro in palestra diviso in gruppi; mentre nel pomeriggio la squadra, con l’aggiunta dei giovani Lorenzo Dotto e Jacopo Cioce, ha effettuato esercitazioni tecnico-tattiche e partitelle a tema sul campo superiore del Mugnaini. Non hanno preso parte alla seconda parte di allenamento Ricky Alvarez e Niklas Moisander, i quali sono stati sottoposti ad un programma specifico. Inoltre, come riporta il sito ufficiale blucerchiato, Sampdoria.it, sul fronte dell’infermeria Pedro Pereira ha proseguito il proprio iter riabilitativo per recuperare dal trauma contusivo alla caviglia destra, mentre Jacopo Sala ha svolto terapia e fisioterapia a causa di un risentimento muscolare alla coscia destra. Invece Carlos Carbonero è sempre a Barcellona per proseguire il programma di recupero agonistico. Oggi la Samp si allenerà nel pomeriggio a porte chiuse. sassuolo Prosegue la preparazione dei neroverdi alla sfida col Genoa. Ieri pomeriggio la squadra ha svolto riscaldamento, lavoro specifico per reparti quindi ha disputato una partitella a ranghi misti con la Primavera di mister Mandelli. Hanno lavorato a parte Luca Antei, Marcello Gazzola, Karim Laribi, Simone Missiroli ed Emanuele Terranova. Per oggi è prevista una seduta pomeridiana a porte chiuse. torino Il Torino ieri, come di consueto il mercoledì, ha svolto una doppia seduta alla Sisport, con Marco Benassi che si è riaggregato al gruppo. Afriyie Acquah ha cominciato ad aumentare i carichi di lavoro, mentre Ciro Immobile, dopo aver svolto la prima fase riabilitativa al centro Fisio&Lab, da oggi pomeriggio ha ripreso a lavorare alla Sisport. La seduta mattutina è stata incentrata sul lavoro atletico, mentre nel pomeriggio la squadra granata si è concetrata sulla tecnica e tattica. Oggi il Torino si allenerà al pomeriggio. Torna a disposizione Glik dopo la squalifica che dovrebbe ritrovare il suo posto in difesa così come Maksimovic anche se le ottime prestazioni di Jansson e Bovo potrebbero essere premiate da Ventura. Anche Baselli potrebbe ritrovare una maglia da titolare. Confermata in attacco la coppia Maxi Lopez Belotti. udinese I friulani hanno svolto ieri una doppia seduta. La squadra di De Canio al mattina ha effettuato un lavoro fisico in palestra per poi essere divisa in due gruppi concentrandosi sulla tattica sia per la difesa, sia per il centrocampo e l’attacco. Nel pomeriggio, invece, dopo un torello iniziale, la formazione bianconera è stata sottoposta ad un lavoro di impostazione per la difesa ed un 5 vs 5, seguito da esercitazioni tattiche colletive, possesso 7 vs 7 e partitella, di nuovo 5 vs 5, a campo ridotto. Inoltre, come riporta il sito della società friulana, Udinese.it, Badu e Guilherme hanno svolto un lavoro differenziato, mentre l’estremo difensore Karnezis, a causa di una sindrome virale, non ha preso parte alla seduta giornaliera. Oggi è prevista una seduta pomeridiana, per le ore 15.00. verona_hellas Allenamento misto, basato sull’intensità e la resistenza quello andato in porto nel pomeriggio di ieri a Peschiera. Prima fondo sul campo 1 ed esercitazioni tecnico-tattiche quindi trasferimento sul campo 2 per una serie di scambi ad alta velocità e partitelle a chiudere. Siligardi fermo, alle prese con una contrattura muscolare al bicipite femorale della gamba sinistra. Nessun’altra novità dall’infermeria. Oggi allenamento pomeridiano a porte chiuse. Per la gara di domenica rimane in dubbio Helander, alle prese con una gastroenterite, ma sia Bianchetti che il sorprendente Samir, in gol nell’ultimo turno, potrebbero essere confermati. In avanti favorito Pazzini su Toni, con Wszolek, Juanito Gomez ed Emanuelson alle sue spalle. Per completare le informazioni per la vostra fantasquadra visitate anche le nostre pagine:

>>> PROBABILI FORMAZIONI >>> SQUALIFICATI e INDISPONIBILI
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy