Roma, Ünder: l’unico inamovibile per Di Francesco

Roma, Ünder: l’unico inamovibile per Di Francesco

Il ventunenne turco è diventato una pedina imprescindibile nello scacchiere tattico dell’allenatore abbruzzese.

di Claudio Caprioli, @ClaudioCapriol4

Un gol e un assist per chiudere il 2018 nel migliore dei modi: Cengiz Ünder, nel match valevole per l’ultima giornata del girone di andata, ha deciso di gratificare i fantallentatori che hanno puntato su di lui, prima con un perfetto assist su calcio d’angolo per la spizzata vincente di Cristante per l’1-0 giallorosso e poi mettendosi in proprio con un preciso mancino su assist di Pellegrini per il definitivo 2-0.

ÜNDER, PEDINA IMPRESCINDIBILE NELLA ROMA DI DI FRANCESCO

La prestazione con il Parma è l’emblema dell’esperienza giallorossa di Ünder: un primo tempo pieno di imprecisioni e palle perse, così come sono stati i primi sei mesi in maglia giallorossa nei quali il talentino turco trovava poco spazio ed era finito ai margini della rosa, ed un secondo tempo da assoluto protagonista così come lo è diventato per Di Francesco dalla sua esplosione nello scorso gennaio. Il 2018 infatti, è stato un anno importante per la carriera di Ünder, coronato da ben 10 gol e 7 assist  in campionato (3 gol e 5 assist nella stagione attuale in ben 17 presenze) e soprattutto da ottime prestazioni, che lo hanno fatto diventare un titolare inamovibile nel ruolo di esterno destro nello scacchiere tattico del mister abruzzese. Ünder, a suon di prestazioni convincenti, ha convinto tutti ed è diventato il perfetto esterno destro di piede mancino tanto ricercato da Di Francesco e dalla società giallorossa, che nelle passate sessioni di mercato ha sempre cercato un profilo con  caratteristiche simili in quella posizione (Mahrez e Berardi sono due esempi).

Ünder ha espresso le sue caratteristiche anche in Champions League, con ben 3 gol in 6 presenze, e si è messo in luce anche agli occhi delle big europee (Bayern Monaco e Arsenal su tutti)  che sembrerebbero disposte a offrire cifre importanti per l’acquisto. Di sicuro a gennaio non si muoverà dalla Capitale, per la gioia di tutti i suoi fantallenatori, ma non è da escludere una sua partenza in estate, anche se il direttore sportivo giallorosso Monchi sembra intenzionato ad aprire le trattative per un rinnovo con cospicuo ritocco sull’ingaggio, che attualmente si aggira ”solamente” intorno al milione di euro.

Il 2019 sarà per Ünder l’anno della definitiva consacrazione, nel quale il giovane turco potrà continuare a dimostrare tutte le sue straordinarie qualità ed essere un punto fermo nelle rose di tutti i fantallenatori, con un’elevata possibilità di bonus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy