Milan, la svolta di Rodriguez: il difensore è sempre più propenso al bonus

Milan, la svolta di Rodriguez: il difensore è sempre più propenso al bonus

Rodriguez, che in questa stagione ha saltato soltanto una gara di campionato, ha iniziato finalmente ad essere molto più pericoloso in zona d’attacco.

di Patrizia Monaco
Rodriguez Milan 2019

Ieri sera, nella sfida di Coppa Italia tra Lazio e Milan, non abbiamo avuto modo di vederlo in campo ma non è un mistero che, fin qui, mister Gattuso abbia scelto rarissime volte di fare a meno di lui. Ci riferiamo a Ricardo Rodriguez, terzino rossonero arrivato a Milanello la scorsa stagione e subito molto considerato durante le aste fantacalcistiche. In fondo, il fatto di agire sulla fascia avrebbe dovuto renderlo molto più propenso al bonus, senza contare il fatto che risultava essere uno dei maggiori indiziati per tirare calci piazzati e rigori. Mese dopo mese, però, il rendimento dello svizzero non ha per niente soddisfatto le aspettative generali, arrivando ad ultimare la stagione con appena un bonus (un gol su rigore) e diversi malus (un rigore sbagliato, tre ammonizioni ed un’espulsione), per una Fantamedia di 5,68.

Inutile dire come quest’anno siano state molto meno “infuocate” le aste per accaparrarsi Rodriguez al Fantacalcio: con l’arrivo di Laxalt risultava a rischio anche la semplice titolarità del calciatore. Eppure, l’attuale tecnico rossonero ha sempre scelto di affidarsi all’esperienza del numero 68, dimostrando nei suoi confronti una fiducia totale che il terzino ha ripagato offrendo una serie di prestazioni più che positive.

RODRIGUEZ TRA GLI INSOSTITUIBILI DI GATTUSO

Dal punto di vista tattico, la sua maggior virtù è rappresentata dalla capacità di assicurare equilibrio tra la manovra difensiva e quella offensiva: i voti collezionati finora sono altalenanti (Fantamedia di 5,94), un po’ come lo è stata la stagione del Milan, ma quanto visto nelle ultime gare disputate dai ragazzi di Gattuso lascia ben sperare rispetto al futuro di Rodriguez. Il calciatore è infatti apparso molto più deciso in fase d’attacco ed è stato protagonista di diverse spinte sulla fascia che lo hanno portato più volte ad avvicinarsi al bonus. Nella trasferta contro l’Atalanta è arrivato l’assist che ha permesso a Piątek di segnare il suo gol capolavoro, mentre la settimana scorsa contro l’Empoli è stato sempre di Rodriguez il cross che ha portato al momentaneo vantaggio dei rossoneri con Paquetà (rete che è stata poi annullata per la posizione irregolare del brasiliano).

Insomma, a questo punto non resta che vedere cosa combinerà lo svizzero nelle prossime settimane, quando cioè il Milan affronterà Sassuolo e Chievo, prima di arrivare a disputare l’attesissimo derby contro l’Inter. Chi ha scelto di puntare su Rodriguez al Fantacalcio potrà finalmente considerarlo più di un semplice tappabuchi e tornare quindi a schierarlo con la speranza concreta che possano finalmente arrivare dei bonus da qui a fine stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy