Fantacalcio Roma: saranno di El Shaarawy i goal per la Champions?

Fantacalcio Roma: saranno di El Shaarawy i goal per la Champions?

Alla Roma servono i goal del Faraone per mantenere il terzo posto, e i fantamister sognano

Per i ragazzi di oggi il calcio non è più quello degli anni 90; una volta era tecnica, contrasti duri, marcatura a uomo e disciplina. Ora è velocità, dribbling, spettacolo, come quello che regala Stephan El Shaarawy in ogni partita. Il ragazzo del ’92 è cresciuto nel Genoa, ma è diventato famoso con l’approdo al Milan grazie ai vari contratti di sponsorizzazione che l’hanno reso l’idolo dei ragazzini. Poi qualche brutto infortunio, la spiacevole avventura di Monaco e ora la Roma, dove sembra essere rinato. Non poco per un ragazzo di soli 23 anni; uno che segna goal come questi è uno che ha ancora molte soddisfazioni da dare.


Stephan El Shaarawy segna all’esordio contro il Frosinone

Le ultime 8 di Stephan

8 come le partite giocate finora, 8 come quelle che rimangono fino alla fine del campionato. Intanto la sfida importantissima di domenica prossima contro la Lazio; un gol n“Er Derby” potrebbe consegnare alla storia romanista il Faraone e farlo diventare una bandiera, qualora l’azzurro decidesse di continuare la sua avventura in giallorosso. Dopo la Lazio arriverà all’Olimpico il Bologna e poi in ordine: Atalanta, Torino e Napoli in casa, Genoa fuori casa e Chievo a Roma. L’ultima partita sarà una sfida delicatissima per ElSha, che incontrerà il suo passato: Milan – Roma.
Ai giallorossi di Spalletti ormai resta solo da difendere il 3 posto, che vale l’accesso alla Champions passando dai preliminari: il Napoli è l’unica squadra con una minima speranza di dar fastidio alla corsa sfrenata della Juve verso l’ennesimo scudetto ed è troppo lontana dalla Roma, ma d’altra parte la Fiorentina sta perdendo colpi e guarda più a difendersi dall’Inter che ad insediare i giallorossi. Occhio alle sfide col Torino e Chievo: i granata sono la vittima preferita di Stephan, con 3 gol segnati in carriera; inoltre con ElSha in campo, il Chievo non ha mai vinto.

El Shaarawy, lo chiamavano il Faraone “buonus”

5 gol in 8 partite: una media niente male per un acquisto di gennaio. Se poi aggiungiamo 2 assist, una Media Voto di 6.75, Fanta Media di 8.88 e ben 17 Fanta Punti il bottino diventa davvero invidiabile. Restano 8 partite che, stando alle recenti statistiche, dovrebbero regalare ai suoi fantapossessori almeno altri 3/4 bonus se le dovesse giocare tutte, ma occhio al turn over di Spalletti.
Fra Salah e Perotti è quello che rischia di più il posto; se poi ci aggiungiamo anche Dzeko nel ballottaggio, il Faraone è sempre il primo a venir sostituito. Però al momento ElSha è l’arma in più dei giallorossi ed è impossibile escluderlo, soprattutto per un Dzeko che è tutto fuorché una sicurezza; per questo il consiglio è di schierare sempre il Faraone. Non lasciatelo in panchina: potrebbe mandarvi qualche maledizione dall’Egitto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy