Consigli Fantacalcio 32a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 32a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Da Strakosha a D’Ambrosio, da Cutrone ad Asamoah: ecco tutti gli sconsigliati di questa 32a giornata!

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della trentaduesima giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 32a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da evitare di schierare per la 32a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

CAGLIARI -UDINESE

Ad aprire questa 32a giornata incandescente saranno Cagliari e Udinese sabato alle 15; ad aprire la nostra rubrica degli sconsigliati troviamo tre giocatori che non stanno brillando in questa stagione. Parliamo di Ionita e Sau per il Cagliari, mentre di Danilo per l’Udinese. I due cagliaritani soffrono molto la situazione della squadra che, in generale, sta creando molto poco ed i loro voti sono i primi a risentirne. Danilo arriva a questa sfida un po’ in calo e di fronte avrà un Pavoletti in un buono stato di forma. Il rischio di non uscirne indenne è alto.

CHIEVO VERONA – TORINO

Altro anticipo di questa giornata è quello fra il Chievo di Maran che ha sfiorato l’impresa contro il Napoli nella scorsa giornata ed il Torino di mister Mazzarri che è invece riuscito a fermare l’Inter di Spalletti, imponendosi per 1-0. Della sfida del Bentegodi vi segnaliamo, in rosso, Gobbi per i gialloblu e Baselli per i granata. Il clivense paga ormai il calo fisico e prestazionale dovuto all’età in un ruolo dove non puoi permetterti di riposare, soprattutto se hai davanti giocatori del calibro di Iago Falque, mentre per il centrocampista granata abbiamo ormai speso tutte le parole spendibili e se in più aggiungiamo che rischia di non partire neanche titolare, non rimane che la scelta di accantonarlo in vista di tempi migliori.

GENOA – CROTONE

Secondo anticipo delle 18:00 di sabato, a Marassi, è la sfida fra il Genoa di mister Ballardini vicino alla quota salvezza ed il Crotone di  Zenga in piena lotta. Nella nostra rubrica degli sconsigliati vi segnaliamo Zukanovic per il Genoa mentre, per il Crotone, Cordaz ed i centrali di difesa. Dal lato del bosniaco genoano agirà l’ex Ricci che potrebbe mettere a dura prova la sua tenuta difensiva, mentre per la difesa pitagorica, nell’ultimo periodo, sono stati tanti, forse troppi, i gol su palla inattiva a causa soprattutto delle incertezze dei due centrali e di Cordaz.

ATALANTA – INTER

Allo Stadio Fratelli Azzurri D’Italia va in scena l’ultimo degli anticipi del sabato di questa 32a giornata di Serie A. Protagoniste di questo anticipo sono Atalanta ed Inter entrambe in lotta per l’Europa, anche se per due competizioni diverse. Tra gli sconsigliati di questa partita abbiamo deciso d’inserire per i nerazzurri di Bergamo De Roon, mentre per i nerazzurri di Milano D’Ambrosio. L’olandese non è un vero e proprio sconsigliato, ma il pericolo cartellini è sempre in agguato, invece per il terzino italiano le ultime brutte prestazioni lo rendono poco appetibile per il fantacalcio.

FIORENTINA – SPAL

Al Franchi la Fiorentina vincente da 6 giornate consecutive ospita nel lunch match della domenica la Spal di mister Semplici. A rinfoltire le fila della nostra rubrica degli sconsigliati troviamo soltanto uomini del club estense: Everton Luiz e Vicari. Il centrocampista contro l’Atalanta è entrato impaurito e, di fatto, il suo ingresso è servito solo ad abbassare il baricentro aiutando così l’Atalanta a trovare il pareggio, mentre il difensore rischia di avere grosse difficoltà contro un avversario ritrovato come Simeone.

SASSUOLO – BENEVENTO

Il Sassuolo reduce dal pareggio contro il Milan di Gattuso, ospita il Benevento di mister De Zerbi reduce dalla buona prestazione contro la Juventus. Fra gli sconsigliati di questa partita troviamo Peluso per i neroverdi e Dimjisti per il giallorossi. Il terzino della squadra emiliana a causa della sua scarsa propensione al bonus e della sua propensione alle “frittate” sarebbe meglio non schierarlo nelle vostre fantaformazioni, mentre il secondo ha dimostrato in più occasioni di soffrire le palle alte e contro un avversario come Babacar questo potrebbe essere un problema non indifferente.

BOLOGNA – HELLAS VERONA

Dopo la sconfitta contro il Crotone, il Bologna di mister Donadoni affronta un’altra squadra ancora in lotta per la salvezza: l’Hellas Verona di Fabio Pecchia. Gli sconsigliati per la partita del Dall’Ara sono i quattro terzini delle due squadre. Mbaye e Masina hanno dimostrato di essere, a più riprese, l’anello debole della difesa felsinea, così come Souprayen e Ferrarri lo sono di quella scaligera. Insomma, ci sarà da ballare sulle fasce!

MILAN – NAPOLI

Primo dei due big match di giornata è proprio questo Milan – Napoli che si giocherà domenica alle 15 a San Siro. Nella nostra rubrica troviamo i due centrali che si giocano il posto di Romagnoli – Zapata e Musacchio – e  Patrick Cutrone per il Milan, mentre per il Napoli troviamo Hysaj. Entrambi i difensori, quando hanno avuto l’opportunità di giocare, non hanno convinto e certamente l’avversario di turno non fa ben sperare mentre il giovane attaccante rossonero, nelle ultime giornate, è sembrato appannato. Il terzino napoletano sarà invece impiegato sull’out di sinistra, non proprio quello di sua competenza, si limiterà alla sola fase difensiva e considerato il suo avversario – Suso – non sarà certo una passeggiata per lui.

JUVENTUS – SAMPDORIA

La Juventus, reduce dalla bellissima quanto sfortunata prestazione contro il Real Madrid, è chiamata a reagire contro la Sampdoria di mister Giampaolo che dopo aver ritrovato la vittoria, non è riuscita ad andare oltre lo 0-0 nel derby genoano. Fra gli uomini in rosso di questa sfida troviamo AsamoahViviano. Il terzino bianconero farà quasi sicuramente la sua solita buona prestazione, ma saranno pochi gli spunti fantacalcistici, mentre il portiere blucerchiato si ritroverà davanti un attacco affamato ed un paio di gol sono da mettere in conto.

LAZIO – ROMA

La settimana europea ha due facce nella Capitale: da un lato la tragedia biancoceleste, dall’altro il miracolo giallorosso e in questa 32a giornata, a pochi giorni da entrambi gli eventi, le due metà di Roma si affronteranno nell’unico posticipo di giornata. A finire nella nostra rubrica degli sconsigliati: Strakosha per la Lazio e Strootman per la Roma. Il portiere albanese, nella partita contro il Salisburgo, è apparso sottotono e fin troppo arrendevole, non certo un segnale positivo in vista del derby, mentre l’olandese, nonostante la splendida prestazione in Champions, in campionato ultimamente non convince e nel ruolo in cui agisce il lavoro sporco è tantissimo, quindi meglio evitarlo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy