I voti più discussi del posticipo dell’ 8a giornata – Bessa e Cerci a cavallo della sufficienza

I voti più discussi del posticipo dell’ 8a giornata – Bessa e Cerci a cavallo della sufficienza

I voti più discussi di Verona – Benevento tra le pagelle di Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta e Fantamagazine

di Fabio Lilliu

Si conclude ora l’ottava giornata, e siamo sempre con voi per vedere i voti più controversi dell’anticipo tra quelli assegnati da  Gazzetta dello SportFantagazzetta Fantamagazine.

VERONA – BENEVENTO

Il voto che salta maggiormente all’occhio è quello di Cataldi: sufficiente per la Gazzetta dello Sport, riceve un 5 da Fantagazzetta e Fantamagazine. Per il Benevento anche il voto di Iemmello presenta differenze tra le testate, in questo caso Gazzetta e Fantamagazine gli assegnano un 4,5 mentre Fantagazzetta è leggermente più clemente con un 5. Per quanto riguarda i gialloblu si notano soprattutto Bessa, 5,5 per la Gazzetta dello Sport ma sufficiente per Fantagazzetta e Fantamagazine, e i due attaccanti Cerci e Pazzini, che ricevono rispettivamente un 5,5 e un 6,5 da Gazzetta dello Sport e Fantamagazine mentre Fantagazzetta li valuta 6 entrambi.

CATALDI

Gazzetta dello Sport: 6

Un avvio autoritario e ordinato. Un bel duello con Fossati, Poi tanta fatica.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 5

“ Gli si chiede di costruire l’azione e non ne azzecca una, quando il Verona arriva al limite dell’area non esce mai sul portatore di palla.


IEMMELLO

Gazzetta dello Sport: 4,5

Avrebbe potuto regalare il primo punto, ma sbaglia il tocco.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 4,5

“ Di palloni gliene arrivano pochi ma non vince un duello di testa nemmeno per sbaglio. Ha sui piedi la palla gol del pareggio che spreca in maniera clamorosa. Inguardabile.


BESSA

Gazzetta dello Sport: 5,5

Molto al di sotto dei suoi standard. Impalpabile.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6

Solita partita di gestione palla e ritmi dell’azione scaligera. Tutto passa dai suoi piedi e dalla grande capacità di lettura; ottima prestazione anche sotto l’aspetto difensivo con tantissimi palloni recuperati. Lascia il campo a pochi minuti dalla fine causa crampi.  ”


CERCI

Gazzetta dello Sport: 5,5

Agile e ispirato nella prima parte, però si spegne rapidamente.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 5,5

In evidente ritardo di condizione non trova mai la giocata giusta, abbastanza statico e privo di idee non ha mai dato l’impressione di essere realmente dentro la partita. Qualche dribbling fine a se stesso e conclusioni che non impensieriscono mininamente la difesa avversaria. A metà ripresa viene sostituito da Verde.


PAZZINI

Gazzetta dello Sport: 6,5

Onore e merito a quel piatto volante in corsa respinto dalla traversa.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6,5

“  Prestazione da capitano, di grandissimo sacrificio. Non pericoloso sotto la porta, e mai alla conclusione pulita, ma è d’esempio per i suoi compagni con una prova di attaccamento alla maglia e capacità di soffrire.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy