Pagelle Verona – Atalanta 0-5: prestazione super di Ilicic con una tripletta! – Voti Fantacalcio

Apre l’incontro il gol di Cristante, chiude le marcature Gomez. In mezzo sale in cattedra Ilicic che sfodera una prestazione maiuscola condita da tre gol.

di Voti Fantamagazine

Un’inarrestabile Atalanta domina al Bentegodi un Verona troppo arrendevole e privo d’idee. Il primo gol arriva al minuto numero 3, con un tiro di Cristante sugli sviluppi di un calcio d’angolo che Matos respinge malissimo. L’Hellas sembra incassare bene il colpo e accenna una timida reazione. Sul finire del primo tempo, però, prima un gol di Gomez, annullato dal Var, e poi un rigore trasformato da Ilicic chiude il primo tempo e spegne tutte le speranze dei padroni di casa. Nel secondo tempo l’Atalanta dilaga con un super Ilicic che trova altri due gol e con il gol di Gomez coadiuvato da Petagna. Per l’Atalanta 3 punti importanti che gli permettono di riagganciare la Sampdoria per la corsa all’Europa League, mentre si fa sempre più dura per il Verona nella corsa alla salvezza.

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Verona

Nicolas 6 – Vittima numero uno della prestazione della sua difesa, forse potrebbe fare meglio in occasione del tiro di Petagna su cui arriva il quinto gol atalantino, ma sul resto non ha colpe.

Ferrari 5 – Brutta prestazione per lo scaligero che Spinazzola e Gomez non li ferma mai se non fallosamente.

Caracciolo 5 – Partita da dimenticare per lui come per tutto il reparto difensivo, incapaci di contenere lo strapotere fisico e tattico della squadra bergamasca.

Vukovic 5.5 – Dopo una serie di ottime prestazioni, davanti a questa Atalanta, anche lui è costretto a piegarsi. Da evidenziare, però, che di testa, sullo 0-5, sfiora il gol.

Fares 4.5 – Ennesimo erroraccio per il terzino gialloblu che regala il rigore che Ilicic non ha difficoltà a trasformare. Unica nota positiva è una percussione al 17′ minuto del secondo tempo che lascia il tempo che trova.

Romulo 5.5 – Il capitano non gioca male, ma non può nulla quando la squadra gioca così e alla fine si arrende anche lui.

Calvano 5.5 – Terza partita da titolare per lui, ma questa non va bene come lo sono andate la altre due. Incapace di arginare lo strapotere nerazzurro, come gli altri anche lui tira i remi in barca con troppa facilità.

Buchel 5 – La sua presenza in campo non si avverte se non quando sbaglia disimpegni che, a questi livelli, non di dovrebbero sbagliare. Esce alla fine del primo tempo.

Verde 6 – Buona prestazione nel complesso per Verde che corre tanto e cerca di proporre qualcosa sulla fascia. Dai suoi piedi nascono le poche occasioni per i padroni di casa. Migliore dei suoi lascia il campo a metà del secondo tempo per Aarons.

Matos 5.5 – Tre minuti da brividi i primi della partita per l’attaccante ex Udinese che regala a Cristante il pallone dell’1-0. Cerca di rifarsi come può, prende anche un palo, ma non riesce ad incidere di più.

Petkovic 5 – Isolato, incapace di sostenere i compagni, tocca pochissimi palloni e male.

Valoti 5.5 – Chiamato a sostituire un pessimo Buchel, riesce a fare meglio, ma non di molto e la differenza non riesce proprio a farla.

Aarons 5.5 – Chiamato a sostituire un buon Verde, non riesce a far cambiare passo alla squadra e si schianta sul muro difensivo bergamasco.

Felicioli 5.5 – Entra al 70′ minuto per cercare di limitare i danni quando la partita sembra persa, ma non passa neanche un minuto che l’Atalanta sigla lo 0-5.

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

PAGELLE ATALANTA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Atalanta

Berisha 6 – Partita poco impegnativa per il portiere atalantino che in entrambi i tempi fa più lo spettatore non pagante che il calciatore professionista.

Toloi 6 – Solita ottima prestazione del difensore brasiliano che, a causa anche della poca presenza avversaria, non va mai in sofferenza e gestisce bene le poche situazioni pericolose.

Palomino 6 – Chiamato a sostituire Caladara, si fa trovare pronto anche se il Verona non ci prova neanche a metterlo in difficoltà.

Masiello 6.5 – Il muro bergamasco è una certezza assoluta per questa squadra e se il Verona spreca quelle poche occasioni da gol che gli capitano è merito suo. Suo sarebbe stato anche un assist se il VAR non avesse annullato il gol di Gomez per fuorigioco.

Castagne 6 – Buona prestazione dell’esterno destro che si propone meno del compagno dell’altra fascia, ma che non va mai in sofferenza.

Cristante 7 – Pronti, via ed è gol. La sua solidità in fase di non possesso, la qualità dei suoi inserimenti e la capacità di far girare a vuoto gli avversari passa totalmente inosservata quando segna così. Lascia il campo per De Roon.

Freuler 6.5 – Partita di ordinaria amministrazione per lo svizzero che tiene ben saldo fra i suoi piedi il dominio del centrocampo. Nel secondo tempo ha anche l’occasione di iscriversi al tabellino dei marcatori con una conclusione da fuori potente, ma che viene respinta.

Spinazzola 6.5 – Le sue discese sulla fascia, Ferrari, non le dimenticherà tanto facilmente. Sta crescendo di partità in partità ricordando ai tifosi bergamaschi il ragazzino che nella passata stagione li ha fatti innamorare. Lascia il campo per un problema al ginocchio.

Ilicic 8 – Non ci sono epiteti abbastanza calzanti per descrivere la sua prestazione. Quantità e qualità delle giocate, in lui, trovano il perfetto equilibrio, l’essenza ultima del centrocampista offensivo e i tre gol servono solo a rimarcarlo.

Petagna 6.5 – Di segnare non se ne parla neanche per scherzo – anche se ci arriva parecchio vicino in occasione del gol di Gomez – ma il suo lavoro è fondamentale per gli inserimenti dei vari Ilicic, Cristante e Gomez. Quando gioca così è insostituibile.

Gomez 7 – Che il periodo non sia dei migliori per lui è indiscutibile. La nuvola di fantozziana memoria sembra non volerlo abbandonare, ma nonostante questo lui non si arrende, continua a costruire, ed alla fine trova un assist, un gol ed un palo clamoroso dopo un bellissimo cucchiaio.

De Roon 6 – Entra a risultato ormai acquisito per aiutare Freuler a mantenere il controllo a centrocampo in caso di reazione scaligera.

Gosens S.V.

Haas S.V.

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy