Pagelle Udinese – Spal 1-1: Floccari risponde a Samir al ‘Friuli’ – Voti Fantacalcio

Pagelle Udinese – Spal 1-1: Floccari risponde a Samir al ‘Friuli’ – Voti Fantacalcio

Un tempo per parte: l’Udinese spinge tanto e trova la rete del vantaggio (anche grazie ad una papera di Gomis) nei primi 45 minuti. Al rientro dagli spogliatoi, la SPAL trova un giusto pareggio grazie alla zampata di Floccari.

di Voti Fantamagazine

L’Udinese impatta per 1-1 contro una SPAL mai doma. I padroni di casa trovano con Samir il gol del vantaggio e sprecano, soprattutto con Lasagna, il possibile raddoppio. Nel secondo tempo gli uomini di Semplici entrano con tutt’altro piglio trovando il pari con Floccari e andando vicino più volte al colpo grosso. Al termine del match pareggio giusto, che accontenta entrambe le compagini.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Bizzarri 6 – Reattivo su un colpo di testa di Vicari, sulla deviazione da distanza ravvicinata di Floccari.

Nuytinck 6 – Floccari gli sfila dietro in occasione del gol, l’unica macchia su una prestazione positiva.

Danilo 6,5 – Rischia in un disimpegno di regalare un pallone d’oro ad Antenucci, si riprende poi murando per due volte le conclusioni dello stesso attaccante.

Samir 6 – Ha il merito di trovare il gol, ma a sinistra l’Udinese soffre tantissimo e lui non sempre riesce a mettere una pezza.

Larsen 5,5 – Bravo a coprire, ma non riesce a sostituire Widmer in proiezione offensiva.

Barak 5 – Buon inizio di gara, ma il suo secondo tempo è da mani nei capelli.

Balic 5,5 – Si vede lontano un miglio di come non riesca a giocare in tranquillità. Con la paura di sbagliare non riesce ad incidere.

Jankto 5 – Fatica a dialogare con Pezzella, ed in generale non riesce ad incidere come sa.

Pezzella 4,5 – Peggiore in campo, dalla sua parte si aprono sempre praterie. Rispetto alla gara con il Chievo non riesce neanche ad andare con continuità al cross.

De Paul 6,5 – Titolare un po’ a sorpresa, da angolo pesca Samir per l’1a0. Dai sui piedi nascono le occasioni più grandi per l’Udinese.

Lasagna 5 – La sosta ha raffreddato uno degli attaccanti più caldi della A. Fatica a trovare la porta e sul finire di secondo tempo fallisce un gol che qualche settimana avrebbe sicuramente segnato.

Hallfredsson 6 – Da un po’ più di quantità in mezzo al campo.

Maxi Lopez 5,5 – Il suo ruolo non è propriamente quello del subentrante. Non riesce ad entrare molto bene in partita.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Gomis 5 – Oggi poco reattivo. Compie una mezza papera in occasione del colpo di testa di Samir, dove poteva fare sicuramente meglio. Rischia di combinare un’altra frittata a causa di un retropassaggio avventato di Vicari. Giornata no.

Cionek 6 – Nonostante i movimenti ‘’sgraziati’’, amministra a dovere senza andare in affanno gli attaccanti bianconeri. Dal suo lato De Paul combina poco anche grazie alla sua presenza ed ai suoi anticipi. Buon esordio.

Vicari 6,5 – Quest’oggi positivo. Tiene a bada un cliente scomodo come Lasagna, che non lo mette praticamente mai in difficoltà. Si oppone ad un insidioso tiro di Barak ad inizio partita e sfiora la gioia personale con una bella incornata da calcio d’angolo.

Felipe 6 – Gara da grande ex per il brasiliano, applaudito al momento dell’ingresso in campo. Regge bene contro le folate offensive avversarie, cercando di impostare la manovra non appena possibile.

Lazzari 6,5 – Pregevole accelerazione alla mezz’ora di gioco che strappa applausi. Fa ammonire Pezzella e dà sempre l’impressione di poter creare pericoli sul suo lato, peccato che i compagni non lo assecondino quasi mai. Salva capre e cavoli su un contropiede friulano con un grande recupero difensivo.

Kurtic 5 – Ha sulla coscienza l’errore in marcatura su Samir, dove non accorcia a dovere e rimane a guardare lo stacco imperioso del terzino friulano. Sbaglia tanti palloni in fase di costruzione, segno che non si è ancora integrato appieno nei meccanismi di gioco. Rimandato.

Viviani 6 – Si rende protagonista di una bella punizione deviata dalla barriera, che per poco non si tramuta in rete. Gara sufficiente la sua: da menzionare alcuni preziosi recuperi palla nella sua porzione di campo. Immancabile il classico giallo per fallo tattico dopo l’ora di gioco.

Grassi 5,5 – Ci prova con una cannonata da fuori area, ben contenuta dal portiere avversario. In seguito, spara in curva un rigore in movimento. Gioca per lo più una gara di sacrificio, facendo da collante tra difesa e centrocampo.

Mattiello 5,5 – Viene steso sistematicamente da Stryger ogni qualvolta riesca a superare la metà campo avversaria. Nel complesso non crea mai la superiorità sperata e finisce per concentrarsi soltanto nella gestione del risultato in fase difensiva.

Antenucci 6 – Spuntato nella prima frazione di gara, dove viene ben stretto nella morsa tra Danilo e Nuytinck. Dai suoi piedi nasce lo splendido assist per la zampata vincente di Floccari. A parte questo episodio, risulta essere poco freddo sottoporta quest’oggi, in quanto sciupa due nitide occasioni da gol.

Floccari 6,5 – Qualche sponda per i compagni e nulla più nei primi 45’. Fiuta da vero bomber di categoria l’attimo giusto sul tiro-cross senza pretese di Antenucci, timbrando il gol dell’1-1.

Schiattarella – s.v.

Dramè – s.v.

A cura di Claudio Cutuli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy