Pagelle Udinese – Milan 2-1: Therau pareggia il gol di Bonaventura, De Paul ribalta il risultato. Voti Fantacalcio

I bianconeri vincono in rimonta. Brutta frenata della squadra di Montella per la corsa all’Europa.

di Voti Fantamagazine

PAGELLE UDINESE

Dopo tre sconfitte consecutive l’Udinese torna alla vittoria, a farne le spese é un Milan che non ha saputo amministrare il vantaggio maturato ad inizio primo tempo. Per i bianconeri in gol Thereau e De Paul, per i rossoneri gol di Buonaventura.

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Karnezis 6 – Rivedibile sul gol di Bonaventura, da applausi la parata sulla punizione di Suso.
Faraoni 5 – Disastrosa la sua marcatura sul gol rossonero, si fa male poco dopo ed é costretto ad uscire.
Danilo 6,5 – É perfetto in marcatura, dalle sue parti il Milan viene respinto con perdite.
Felipe 6,5 – Fondamentale nel gioco aereo, compie alcune chiusure provvidenziali.
Samir 6,5 – Suso lo tiene in apprensione tutta la partita, ma lui si dimostra all’altezza.
Fofana 6 – L’imprecisione nei passaggi macchia una prestazione tutto sommato più che sufficiente.
Hallfredsson 6,5 – Non sempre impeccabile, ma é una spina nel fianco nel centrocampo rossonero. É lui a servire l’assist per il gol di Thereau.
Jankto 6,5 – Motorino inesauribile, gioca a tutto campo e quando può prova sempre a spingersi in avanti.
De Paul 7 – Finalmente RDP10! l’argentino trova la prima rete in campionato a coronare un’altra ottima prestazione.
Zapata 5,5 – Fa salire la squadra, ma quando si tratta di concludere in porta si vedono tutti i suoi limiti.
Thereau 7 – Nella settimana in cui erano piovute più critiche su Delneri e la sua ostinazione a schierarlo e nonostante lo stato si forma, Thereau sfodera una prestazione con la P maiuscola.

Angella 5,5 – Si adatta a giocare terzino, ma soffre troppo spesso gli esterni rossoneri.
Adnan 6 – Ci mette fisico ed agonismo per mettere al sicuro il risultato.
Heurtaux s.v.

> Vai alle pagelle Milan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy