Pagelle Torino – Inter 1-0: Ljajic porta 3 punti al Toro! – Voti Fantacalcio

Pagelle Torino – Inter 1-0: Ljajic porta 3 punti al Toro! – Voti Fantacalcio

L’Inter non riesce più a segnare e dopo il derby contro il Milan di mercoledì scorso, anche contro il Torino non trova la via del gol.

di Voti Fantamagazine
Ljajic - Torino

Nel lunch match domenicale il Torino, che in A e nella propria città non batteva l’Inter da 24 anni, a sorpresa si impone con un gol dell’ex Ljajic, realizzato nel primo tempo. Il Toro soffre per quasi tutta la gara, subendo il possesso palla nerazzurro e affidandosi alle ripartenze veloci dei propri uomini offensivi. Un super Sirigu e l’ottima solidità difensiva regalano a Mazzarri 3 punti importanti. Viceversa l’Inter non approfitta del passo falso di ieri della Roma, anzi, con questa sconfitta potrebbe addirittura subire, in caso di vittoria, il sorpasso della Lazio.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 7 – L’incertezza avuta nei primi minuti di gara non compromette la sua prestazione anzi, risulta decisivo sui tentativi di Icardi e compagni.

N’Koulou 7 – Con esperienza e sicurezza controlla agevolmente le sortite sulla corsia mancina interista, mostrando ancora una volta di essere stato un ottimo colpo di mercato da parte del presidente Cairo.

Burdisso 6.5 – Così come i colleghi di reparto, anche l’argentino gioca una buonissima gara difensiva concedendo pochissimo spazio al connazionale Icardi.

Moretti 6.5 – La corsia avversaria formata da Candreva e Cancelo è sempre pericolosa, ma il buon Emiliano è una garanzia di concentrazione e sicurezza, disputando una partita senza sbavature.

De Silvestri 7 – Quando il laterale ex Lazio ha meno compiti difensivi, la sua prestazione diventa estremamente positiva. Il 3-4-3 scelto da mister Mazzarri consente agli esterni di centrocampo di trovare spazi interessanti lungo la corsia, infatti proprio da un suo assist nasce il vantaggio granata.

Obi 6.5 – Meno compiti d’inserimento, ma con una gara di assoluta quantità, il classe ’91 nigeriano contrasta e corre fino allo sfinimento contro i diretti avversari nerazzurri.

Baselli 6 – Il Toro, giocando una gara di rimessa non ha quasi mai in mano il pallino del gioco, quindi il centrocampista con il numero 8 è spesso in ombra, nonostante ciò in alcune fasi della partita riesce a far ripartire bene l’azione mettendo a disposizione della squadra la sua qualità.

Ansaldi 6.5 – Lo “scarto” dell’Inter si prende la sua rivincita, soffrendo le incursioni di Cancelo, ma allo stesso tempo costringendo il portoghese a ripiegare e difendere quando i suoi si spingono in avanti, creando superiorità in supporto a Ljajic.

Iago Falque 6 – Con la sua rapidità nelle ripartenze mette in crisi il diretto avversario, ovvero D’Ambrosio, ma gioca principalmente una gara di supporto e aiuto al centrocampo, concludendo quasi mai verso la porta nerazzurra.

Ljajic 7 – Il talento serbo, dopo aver guardato i suoi dalla panchina per diverse gare, si riprende la scena convincendo in primis il mister e strappando i meritati applausi dei suoi tifosi. La continuità non è mai stato un suo pregio, ma a tratti offre spunti di assoluta qualità e quando serve si sacrifica in copertura, cosa che, in passato non ha quasi mai fatto. Risorto.

Belotti 6 – Dopo le tre reti al Crotone ci si aspettava qualcosa in più sotto porta, ma l’attaccante della nostra nazionale fa a sportellate e lotta fino al 90′ contro Miranda e Skriniar, due clienti non proprio semplici da superare. La stagione non è prolifica come quella passata, ma l’impegno e la cattiveria agonistica non si discutono.

Edera 6 – Entra al posto di Iago nella ripresa, confermando ancora una volta di essere dotato di una buona tecnica e di essere uno dei giovani più interessanti del nostro campionato.

Acquah Sv

Valdifiori Sv

A cura di Previderio Matteo

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Inter

Handanovic 6,5 – Una parata plastica su De Silvestri gli vale mezzo voto in più. Non può intervenire sul gol e non ha altre occasioni per farsi vedere.

Cancelo 6 – Una spina nel fianco dei granata. Fa partire tantissimi cross e mostra buona affinità con Karamoh, non rientra in tempo per chiudere Ljajic in occasione del gol.

Skriniar 5,5 – Fuori posizione nel gol di Ljajic, è già da qualche partita che sta mostrando segni di cedimento. Avrebbe bisogno di rifiatare un po’.

Miranda 6 – Non perde un duello contro gli attaccanti granata. Aiuta nella pressione alzandosi oltre la metà campo. Oggi crea pericoli anche nell’area avversaria con un paio di sortite offensive.

D’Ambrosio 6 – Non ha colpe sul gol: il tocco di Perisic lo prende in controtempo. Nessun errore grave dietro ma neanche nessuna spinta degna di nota.

Gagliardini 5 – Troppo confusionario oggi. Si fa sorprendere fuori posizione in diverse occasioni ed è anche sfortunato in altre, come nello scivolane che apre la strada al vantaggio del Toro.

Brozovic 6,5 – Il migliore in campo tra i nerazzurri. Taglia e cuce svariando per tutto il campo. La sua assenza per squalifica si farà sentire.

B. Valero 5 – Non riesce a dare qualità alla trequarti nerazzurra. Anche in fase di non possesso è poco utile alla causa.

Candreva 5,5 – Prova insistentemente a sbloccarsi senza successo. A volte esagera tirando da posizione proibitiva. Qualche pestone di troppo ricevuto nel primo tempo lo costringono ad uscire ad inizio ripresa.

Perisic 5 – Pronti via ha l’occasione di portare avanti l’Inter ma conclude troppo debolmente. Qualche errore banale fa disperare Spalletti che però apprezza il solito sacrificio in fase di ripiegamento, anche se è proprio una sua chiusura a lanciare De Silvestri in occasione del gol granata. Giornata no.

Icardi 5,5 – Sirigu gli nega il gol a risultato ancora da sbloccare. Prova a farsi vedere tra le maglia granata ma i due centrali non gli concedono quasi nulla.

Rafinha 6 – Entra ed è subito un’altra Inter. Va vicinissimo al primo gol in nerazzurro ma si ferma sul palo. Prova qualche giocata da fuoriclasse, solo alcune vanno a buon fine.

Karamoh 6,5 – Il suo ingresso crea scompiglio alla fascia sinistra granata.

Ranocchia sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy