Pagelle Torino – Chievo 2-1: Due reti di Iago Falque e il toro vola

Terza vittoria di fila per i granata grazie ai due gol di Iago Falque nel primo tempo. Non basta il gol di Inglese nel finale per il Chievo.

di Voti Fantamagazine

Il Torino, trascinato da un Iago Falque in serata, archivia anche la pratica Chievo Verona raggiungendo provvisoriamente il quarto posto a quota 25 punti. La squadra granata si è dimostrata padrona del campo alla distanza nonostante un inizio con più piglio da parte del Chievo. Buona prova di Belotti nonostante non abbia segnato, Inglese l’autore del gol della bandiera clivense.

 

PAGELLE FANTAMAGAZINE TORINO

Hart 6 – Nel primo tempo ci accorgiamo che è in campo solo grazie ai retropassaggi dei compagni. Nel secondo è più sollecitato ma non ha colpe sul gol di Inglese.

Zappacosta 6,5 – Pendolino instancabile sulla fascia, sforna cross costantemente. Egoista sul finale quando ha preferito tentare il tiro da fuori piuttosto che passarla a un Ljajic tutto solo in area.

Rossettini 6,5 – Pellissier nel primo tempo non vede palla ed è grazie a lui. Nel secondo è più sollecitato con l’entrata di Meggiorini e Inglese ma nel complesso la prova è più che sufficiente.

Castan 6,5 – Gli viene chiesto di accorciare su Birsa e lo fa con precisione e dovizia. Rischia un rosso diretto con un’entrataccia più che evitabile su Meggiorini nella metà campo avversaria ma l’arbitro lo grazia.

Barreca 6 – Preciso nelle chiusure difensive anche se spesso lascia a Cacciatore spazio per andare al cross ma l’unica volta che si affaccia in avanti offre l’assist a Iago Falque. Il secondo tempo non è all’altezza del secondo dove nel giro di 10 minuti rischia di concedere due rigori al Chievo.

Benassi 6 – E’ più occupato a fare lavoro sporco piuttosto che a inserirsi.

Valdifiori 6 – Meno ispirato del solito, le sue aperture sono meno illuminanti di quel che dovrebbero e potrebbero essere limitandosi a passaggi corti e semplici.

Baselli 6,5 – E’ cresciuto moltissimo in fase di interdizione e questa sera recupera numerosi palloni a centrocampo.

Falque 7,5 – Due gol di pregevole fattura: il primo di testa su suggerimento di Barreca, il secondo tutta farina del suo sacco con un tiro a giro “alla Ljajic”.

Belotti 6,5 – Generoso nel pressing. Nel primo tempo sfiora un gol con un tiro al volo su cross dalla destra. Con l’uscita di Benassi è lui il capitano granata.

Ljajic 6 – Una reazione inutile ad inizio partita poteva costargli qualcosa in più di un giallo per il resto la prestazione è sufficiente.

Obi 6 – Subentra a Baselli per dare più quantità a centrocampo e mantenere il risultato.

Boyè 6 – Appena entrato offre una bellissima palla in area per il taglio di Obi che però spreca. Si perde Inglese sul gol del 2-1 ma è un errore che viene compensato dalla vivacità offerta in avanti.

Acquah – s.v.

PAGELLE FANTAMAGAZINE CHIEVO

Sorrentino 5.5 – Non totalmente esente da colpe sul primo gol, sul secondo non può nulla.

Cacciatore 6 – Uno tra i migliori dei suoi, limita bene Ljajic e ogni tanto si spinge anche in avanti, mettendo dei buoni cross. Nel finale rimedia un espulsione evitabile, rivolgendo all’arbitro qualche parolina di troppo.

Gamberini 6 – Belotti è un cliente scomodo, lui sfruttando l’esperienza riesce a contenerlo.

Dainelli 6 – Vedi Gamberini, partita attenta e senza particolari sbavature.

Gobbi 5 – Nel primo tempo spinge pochissimo e va al bar in occasione del secondo gol di Iago. Nella ripresa soffre meno dietro e si vede maggiormente in avanti ma la sua resta una serata da dimenticare.

Izco 5 – Dovrebbe aiutare Cacciatore nel contenere Barreca e Ljajic ma lo fa male. Gira a vuoto e viene sostituito a fine primo tempo da Meggiorini.

Radovanovic 6 – Il migliore della mediana clivense, fa da schermo ai due centrali e smista bene i palloni.

Castro 6 – È propositivo e si sacrifica per la squadra ma macchia la sua prestazione perdendo Falque in occasione del primo gol.

De Guzman 6 – Prestazione positiva. In fase di non possesso arretra per aiutare i centrocampisti e quando il Chievo attacca lui è molto intraprendente.

Birsa 5.5 – Nel primo tempo si vede poco, meglio nel secondo ma non basta per arrivare alla sufficienza.

Pellissier 6 – Fa a sportellate con i centrali granata e gioca bene tutti i palloni che gli arrivano. Nel secondo tempo si vede negare un rigore clamoroso, centesimo gol ancora rinviato.

Meggiorini 6 – Entrato a inizio secondo tempo, ha un impatto positivo sul match. Però resta in campo solo 25 minuti. Viene sostituito da Inglese per infortunio.

Inglese 6.5 – Entra bene in partita e segna il gol che da speranza ai suoi.

Jallow sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy