Pagelle Sassuolo – Napoli 2-2: Mertens e Milik non bastano al Napoli – Voti Fantacalcio

Grazie alle reti di Berardi e Mazzitelli il Sassuolo resiste alla carica della squadra di Sarri, che deve accontentarsi di un pareggio.

di Voti Fantamagazine

Partita ricca di emozioni a Reggio Emilia, dove Sassuolo e Napoli pareggiano con due goal per parte. Tutto nel secondo tempo: vantaggio di Mertens e pareggio di Berardi, che sfrutta un retropassaggio sbagliato di Hamsik. Poi passa in vantaggio il Sassuolo con Mazzitelli su assist di Ragusa, ma 4′ dopo arriva il pareggio definitivo di Milik.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6,5 – Incolpevole sul goal, attento quando il Napoli tira nello specchio della porta.
Lirola 5,5 – Spinge poco, ma per gran parte della gara sta attento in fase difensiva. Soffre Insigne nel finale, quando cala fisicamente.
Cannavaro 6,5 – Sempre presente, sia con le buone che con le cattive.
Acerbi 6,5 – Sul primo gol del Napoli avrebbe potuto forse fare qualcosa in più, andando un po’ leggero nel colpire la palla di testa. Praticamente perfetto, invece, per tutto il resto dell’incontro.
Dell’Orco 5,5 – Sul goal del vantaggio ospite, il Napoli sfonda proprio dal suo lato. Una delle poche sbavature, ma decisiva.
Pellegrini 5,5 – Avrebbe dovuto incidere di più. Esce a fine primo tempo per Mazzitelli.
Sensi 5,5 – Bene in fase di copertura, male in impostazione, dove perde qualche pallone di troppo.
Duncan 6 – Impreciso in occasione di alcune ripartrnze, ma fisicamente è ovunque, mettendo intensità dall’inizio alla fine.
Berardi 6,5 – Come al solito compie un gran lavoro in copertura, ma risulta spesso impreciso quando si tratta di attaccare. Si sveglia dal torpore segnando un goal da opportunista, sfruttando un errore di Hamsik e scartando Reina per il pareggio.
Defrel 6 – Gioca solo il primo tempo, dove attacca spesso la profondità e smista un paio di palloni importanti. Esce per Matri.
Ragusa 6 – Partita sufficiente anche per lui, che non vede molto la porta, ma che si fa trovare pronto in fase di ripartenza attaccando la profondità che aiuta il Sassuolo a respirare e a salire. Suo l’assist per Mazzitelli.
Mazzitelli 6,5 – Parte male facendosi infilare un paio di volte al centro, poi però ha il merito di farsi trovare pronto battendo Reina con un bel diagonale e portando in vantaggio il Sassuolo.
Matri 6 – Non ha occasioni da goal, ma nonostante ciò riesce a difendere il pallone e a giocare bene di sponda.
Ricci SV.

PAGELLE NAPOLI

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Reina 6 – Non ha troppe colpe sui due gol subiti. Bravo a seguire l’azione da libero aggiunto.

Hysaj 5 – L’albanese è nullo in fase di spinta privando la squadra di possibili soluzioni sull’esterno destro. Legge male diverse situazioni di gioco.

Albiol 6 – Non riesce a chiudere in extremis su Berardi in occasione della prima rete neroverde. Si rifà nel finale servendo un prezioso assist a Milik.

Koulibaly 6 – Alterna salvataggi provvidenziali ad interventi scomposti ed irruenti. Non è una delle sue migliori giornate ma rimane a galla nonostante tutto.

Strinic 5 – Incide poco negli schemi costruiti sulla sinistra, soffre la velocità degli esterni avversari. Da un suo fallo molto ingenuo nasce il gol del 2-1.

Jorginho 5,5 – Nulla da eccepire sulla solita percentuale elevatissima di passaggi riusciti (oltre il 90%), ma la regia è stata troppo compassata. Ritmi bassi e pochi cambi di gioco, troppo poco.

Allan 5,5 – Discreto lavoro in fase di interdizione, un po’ in imbarazzo quando deve lavorare di fioretto. Lascia spazio a Zielinski a metà della ripresa.

Hamsik 5 – Ha il merito di avviare, con una splendida apertura su Callejon, il gol dell’1-0, ma l’errore che costa al Napoli l’immediato pareggio del Sassuolo è da matita rossa. Nel complesso incide poco rispetto a quanto potrebbe fare. In alcune frangenti è stato davvero troppo lezioso.

Callejon 6 – Lavora a tutta fascia e arriva poco lucido negli ultimi metri. Bravo a pescare Mertens sull’1-0, ma alcune occasioni gridano vendetta.

Mertens 7 – Il migliore del Napoli. Fin dal primo minuto è il giocatore più attivo degli azzurri. Dopo il primo tempo concluso a reti bianche trova il gol del vantaggio con un colpo di testa, non proprio la specialità della casa per il folletto belga, prende una traversa su punizione e sugli sviluppi di un suo corner il Napoli trova il definitivo 2-2 nel finale. Continua il momento d’oro.

Insigne 6,5 – Non riesce a festeggiare il rinnovo di contratto nel migliore dei modi: l’incrocio dei pali gli nega il gol della domenica. Imprendibile come spesso accade sulla fascia sinistra.

Zielinski 5,5 – Entra male in partita, timido, si fa vedere poco.

Milik 6,5 – Sarri lo getta nella mischia come mossa della disperazione. Il centravanti polacco ritrova il gol dopo più di 6 mesi nei pochi minuti concessogli. Bella la girata da pochi passi a beffare Consigli.

Ghoulam sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy