Pagelle Roma – Sampdoria 0-1: Zapata manda al tappeto i giallorossi! – Voti Fantacalcio

Senza Quagliarella, a riposo in panchina, basta un gol dell’attaccante colombiano per portare tre punti ai blucerchiati contro i giallorossi che falliscono un rigore con Florenzi nel primo tempo.

di Voti Fantamagazine

All’Olimpico di Roma, va in scena il secondo atto tra la squadra di Di Francesco e quella di Giampaolo. Pessima la partita da parte della Roma che fa emergere sempre gli stessi problemi in fase offensiva. Come al solito il migliore è Alisson, anche Viviano emerge dalla parte della Sampdoria. Il portiere doriano infatti para un rigore a Florenzi e tiene a galla la squadra con più interventi. All’80’ Zapata si fa trovare al posto giusto al momento giusto. La Roma non approfitta della battuta d’arresto di Inter e Lazio e sprofonda in una crisi che ormai si fa sempre più nera.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Roma

Alisson 7,5 – Sempre lui il protagonista della partita. Parate da fantascienza che tengono a galla la Roma. Un vero gatto che tuttavia non può far nulla sulla zampata di Zapata.

Florenzi 5 – Il rigore sbagliato è solo la punta dell’iceberg: commette alcuni svarioni, tra cui quello fatale, perché la sua deviazione permette a Murru di crossare e pescare Zapata.

Manolas 6,5 – Il più solido è il più lucido dietro. Sventa molte occasioni pericolose, vestendo i panni del leader difensivo. Un po’ meno brillante in fase di impostazione, ma non è di certo questo il suo ruolo.

Juan Jesus 5 – Riesce a rovinare una prestazione già di per se senza palpiti facendosi sfuggire Zapata che lo aggira da dietro e punisce la Roma.

Kolarov 5.5 – Ormai anche lui sta crollando sotto i colpi della stanchezza e si vede dalla poca qualità delle sue giocate: ma quando deve sgroppare e piazzare cross in mezzo, non si risparmia mai.

Strootman 5.5 – Prestazione senza acuti, si limita a banali tocchetti orizzontali. A volte soffre la superiorità dei doriani in mezzo al campo.

Nainggolan 4,5 – Una delle peggiori prestazioni da quando sta a Roma. Sbaglia praticamente tutto quello che può sbagliare.

Pellegrini 6,5 – La nota positiva in mezzo al campo, inspiegabilmente fatto uscire da Di Francesco. Fin quando c’è lui, la squadra è pericolosa e sempre in agguato. Uscito lui, la manovra offensiva si sgonfia, come la squadra.

Under 6,5 – Il migliore in campo nel primo tempo e per buona parte del secondo assieme ad Alisson. Mostra personalità nelle giocate ed è il più pericoloso. Si conquista il rigore e punge più volte la difesa della Samp.

El Shaarawy 5,5 – Tanta corsa e tanti buoni palloni, ma poteva fare qualcosa di più, soprattutto nell’ultimo passaggio.

Dzeko 4.5 – Oggi è sembrato un corpo estraneo al gioco. Mai pericoloso, metà dei palloni persi. Questa volta però il miracolo non è arrivato come a Marassi.

Defrel 5 – Entra con un approccio molle e pigro e Di Francesco lo pungola. Mai pericoloso.

Perotti 5,5 – Il suo impatto sulla partita è quello di un moscerino.

Antonucci sv

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sampdoria

Viviano 7.5 – I 3 punti della Sampdoria passano tanto per i suoi guantoni. Il rigore su Florenzi è quasi la cosa più semplice, si esalta soprattutto su Pellegrini nella ripresa.

Bereszynski 5.5 – Goffo e impreciso nell’intervento che causa il rigore, per il resto fa il suo senza soffrire uno spento Kolarov.

Silvestre 6.5 – Dzeko questa sera non sembrava irresistibile, ma lui è bravo a farsi trovare pronto annullandolo.

Ferrari 6 – Qualche imprecisione rispetto al compagno di reparto, ma alla fine la difesa tiene.

Murru 6.5 – Si guadagna la sufficienza piena col bel pallone che Zapata deve solo spingere in porta. Il riscatto dopo un secondo tempo in sofferenza.

Barreto 6 – Nella prima mezz’ora distrugge bene il gioco giallorosso, poi cala.

Linetty 6 – Non è un segreto che sia una delle armi in più della Sampdoria, oggi resta un po’ nell’ombra

Torreira 6 – Meno brillante del solito, recupera con difficoltà e non riesce ad inventare come sa. Ma quando si accende si vede.

Ramirez 6.5 – Regala giocate di qualità, specie nella prima mezz’ora, mettendo in difficoltà la Roma. Sparisce anche lui un po’ nella ripresa e Giampaolo lo sostituisce.

Caprari 6.5 – Tanta voglia di rivalsa in quello che è stato il suo primo stadio. Inizia benissimo e solo un Alisson impressionante gli nega il gol.

Zapata 6.5 – Inizia benissimo, ottima l’intesa anche con Caprari chiamato a sostituire Quagliarella. Poi cerca di tenere su la squadra quando soffre nella ripresa, e alla fine segna da vero bomber il gol partita.

Kownacki 5.5 – Entra l’ultima mezz’ora ma non lascia mai il segno.

R.Alvarez 6 – Quando Ramirez cala entra per dare ossigeno alla trequarti offensiva, anche se tocca pochi palloni.

Capezzi SV

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy