Pagelle Parma – Empoli 1-0: il Parma vince, decide il solito Gervinho – Voti Fantacalcio

Con un gol di Gervinho, il Parma riesce ad aggiudicarsi tre punti importanti.

di Voti Fantamagazine

Il Parma vince lo scontro diretto contro l’Empoli grazie ad un gol al 33′ del solito Gervinho . I toscani sono autori di una buona gara ma vedono fermarsi su due pali le ambizioni di fare punti al Tardini. I ducali grazie ad una prova cinica e di sofferenza conquistano i 3 punti.

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Parma

Sepe 7 – Sempre puntuale e sicuro negli interventi, in pieno recupero salva il risultato con una prodezza.

Iacoponi 5,5 – Prova di sacrificio sull out di destra, non sempre impeccabile negli intervent.

Bruno alves 6 – Telecomanda la difesa che traballa, ma non crolla mai. Sulle palle alte le prende tutte.

Gagliolo 6,5 – È in fiducia e si vede. Continua il momento di forma del roccioso centrale, sempre attento nelle chiusure.

DiMarco 6 – Luci e ombre per il giovane terzino. Sbaglia alcuni interventi mentre a volte sembra straripante. Esce per infortunio a cavallo tra i due tempi.

Rigoni 6 – Prova di carattere per l’ex Genoa, corre e accompagna le sortite offensive costantemente purtroppo a discapito di un pò di lucidità.

Stulac 6 – Buona gara dello sloveno che fa da schermo davanti alla difesa e cerca di mettere ordine nel secondo tempo quando il forcing dei toscani si fa pressante.

Barillà 6,5 – Moto perpetuo del centrocampo, corre ovunque sradicando palloni e aiutando i compagni nei raddoppi. Suo il prezioso assist per il gol partita di Gervinho.

Siligardi 6 – Schierato a sorpresa da D’Aversa, ripaga con una buona prestazione. Cala nella ripresa ma quando è costretto a giocare fuori ruolo da unica punta, se la cava sfruttando le sue indubbie qualità.

Ceravolo 5 – Prima da titolare a causa dell infortunio di Inglese. Non ripaga la fiducia del Mister perdendo tutti i duelli con Maietta e Silvestre. Inconcludente.

Gervinho 6,5  – Inizia male commettendo errori banali. Al 33′ si riscatta segnando il terzo gol in campionato sfruttando come al solito un contropiede. Esce ad inizio ripresa per un problema muscolare.

Gobbi 6 – Prende il posto dell infortunato di DiMarco. Attento a presidiare la fascia sinistra, sbaglia la gestione di qualche pallone.

DiGaudio 5,5 – Subentra al posto di Gervinho. Si distingue per alcune accelerazioni in contropiede ma non riesce mai a concluderle al meglio.

Gazzola 5,5 – Esordio stagionale per l’ex Sassuolo. Entra per aiutare a coprire la fascia destra ma non mette l’energia necessaria per dare una svolta all’andamento della gara.

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Empoli

Terracciano 5,5 – Sul gol non si può dare tutta la colpa a lui, ma il portiere deve coprire il suo palo e invece si fa fregare da Gervinho.

Di Lorenzo 6 – L’abnegazione e l’impegno non gli mancano, lo trovi dappertutto sulla fascia destra, a volte sembra quasi un’ala, ma i cross di quest’oggi sono quasi tutti da dimenticare.

Silvestre 6 – Qualche lancio nel nulla ma anche una diligente prova difensiva

Maietta 6,5 – Ceravolo non crea grossi grattacapi ed è assolutamente un suo merito. Trova quindi anche il tempo di fare il regista arretrato con discreti risultati.

Veseli 5 – Finora non aveva troppo demeritato giocando fuori ruolo, ma gli strappi di Gervinho sono troppo anche per lui.

Krunic 5 – Nei momenti decisivi prende purtroppo quasi sempre la decisione sbagliata, esce stanchissimo a metà secondo tempo.

Rasmussen 5 – Non è il suo ruolo e si vede, dopo un buon inizio si prende un giallo e di lì sparisce, limitandosi ad appoggi scolastici riuscendo anche a sbagliarne qualcuno.

Bennacer 6 – Nonostante abbia avviato due contropiedi emiliani con due passaggi da harakiri, resta il migliore del centrocampo per voglia e dinamismo. Esce stremato a pochi minuti dalla fine.

Zajc 6 – Quarto palo per lui in sei partite giocate, se non è un record poco ci manca. Deve imparare ad essere più incisivo, in determinati momenti della partita sembra specchiarsi troppo, ma quando decide di giocare si nota la sua bravura.

Mraz 5 – Occasione da titolare malamente sprecata, sembra un pesce fuor d’acqua ed è proprio lui ad avviare il contropiede sul gol di Gervinho.

Caputo 6,5 – Anche oggi un palo con un colpo da giocatore vero, in mezzo ad una partita di impegno e voglia encomiabili. Se solo avesse un degno compagno…

Mchedlidze 6 – Andreazzoli prova ancora la carta del georgiano, decisiva con il Milan. Anche stavolta fa meglio del compagno sostituito, ma stavolta non è sufficiente.

Traorè 6,5 – Ottimo impatto sulla gara, dimostra personalità facendosi sempre vedere a centrocampo e gestisce le situazioni spinose in maniera decisamente positiva.

La Gumina 6 – Pochissimi minuti ma bastano per un ottimo tiro nel recupero su cui Sepe si supera.

A cura di Andrea Faraoni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy