Pagelle Parma – Cagliari 2-0: in gol Inglese ed uno straripante Gervinho – Voti Fantacalcio

Il Parma porta a casa i tre punti grazie ad i gol di Inglese e Gervinho.

di Voti Fantamagazine

Un grande Parma batte 2-0 un Cagliari mai domo. La partita la sblocca Inglese che sfrutta una indecisione della retroguardia cagliaritana battendo Cragno. Il Cagliari ci prova più volte ma i crociati tengono botta e ad inizio ripresa il coast to coast di Gervinho fa esplodere il Tardini per definitivo 2-0 finale.

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Parma

Sepe 6 – Non particolarmente impegnato, fa il suo senza infamia ne lode.

Iacoponi 6 – Vince il ballottaggio con Gazzola e ripaga la fiducia del mister con una prova attenta e ordinata.

Bruno Alves 7 – Baluardo della difesa, con esperienza e carattere guida la retroguardia e si di distingue per un paio di interventi importanti.

Gagliolo 6,5 – Buona prova per il centrale ex Carpi. Annulla Cerri anticipandolo costantemente.

DiMarco 6,5 – Prima gara da titolare della stagione per l’ex Inter. Conferma l’ottimo momento di forma sfornando una prestazione convincente sia in difesa che in fase di spinta. Da una sua verticalizzazione arriva il gol di Inglese.

Rigoni 6 – Gara generosa, corre copre e si inserisce. Gli manca un po di lucidità nelle conclusioni che avrebbe potuto sfruttare meglio.

Stulac 5,5 – Non è al meglio fisicamente e si vede. Fatica ad entrare nel vivo della partita e si limita al compitino.

Barillà 6,5 – Motorino instancabile del centrocampo, è d’appretutto. Si fa vedere anche in zona gol con un bel tiro da fuori che impegna Cragno.

Gervinho 7,5 – Per molto tempo i tifosi crociati avranno impresso nella memoria l’eurogol dell’ivoriano che con un coast to coast da antologia segna il definitivo 2-0.

Inglese 6,5 – Solita partita di sostanza e di lavoro sporco per aiutare la squadra. Suo il gol a metà primo tempo che sblocca la gara.

Di Gaudio 5,5 – Aiuta Di Marco sull’out sinistro ma non punge mai quando c’è da attaccare.

Deiola 6 – Entra subito in partita aiutando il centrocampo e concedendosi qualche incursione offensiva gestita non al meglio.

Ceravolo 5,5 – Entra al posto di Inglese facendo vedere buone cose, ma si mangia un gol a tu per tu con Cragno.

Gobbi sv

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 6 – Co-responsabilità con Romagna sul primo gol. Si riscatta cinque minuti dopo su Barillà e nel finale su Ceravolo. Non può nulla sul gran tiro di Gervinho.

Srna 6,5 – Moto perpetuo sulla fascia destra, una spanna sopra tutti. Soffre il minimo Di Gaudio, si fa sempre trovare pronto a supportare la manovra sarda.

Romagna 5 – Partita no per il giovane difensore marchigiano: sempre disattento, si fa imbucare da Inglese sul primo gol. A fine secondo tempo un suo stop sbagliato stava per innescare il terzo gol del Parma.

Klavan 5,5 – A differenza di Romagna è molto più attento e non soffre più di tanto Inglese. Gervinho è però imprendibile e sul secondo gol non riesce a fermarlo.

Lykogiannis 5,5 – Parte malissimo, poi pian piano prende le misure. Non è però abbastanza per meritarsi la sufficienza. Troppo impacciato con la palla tra i piedi.

Bradaric 5,5 – Perno del centrocampo sardo, fa sentire dal primo minuto la sua fisicità. Con il passare del tempo accusa la fatica e perde lucidità, come in occasione del gol di Gervinho. Esce per Cigarini.

Barella 6,5 – In grande forma, ringhia su tutti gli avversari recuperando una miriade di palloni. Il vero trascinatore di questo Cagliari, anche nelle partite più grigie.

Ionita 5,5 – L’unico sussulto arriva poco prima di uscire con un bel tiro parato da Sepe. Il resto della partita si nasconde risultando in parte efficace solo in fase difensiva.

Joao Pedro 6 – Fondamentale nella manovra rossoblù, cerca di trovare spazio tra le linee per inventare il passaggio giusto per il compagni. Non arrivano grandi suggerimenti, ma lui è sicuramente tra i migliori.

Sau 5 – Poco meglio di Cerri, ma comunque inconcludente, come spesso gli succede ultimamente.

Cerri 5 – Il gigante di Parma non sfrutta la prima partita da titolare con il Cagliari risultando lento ed impreciso in qualsiasi appoggio. Sembrava un corpo estraneo alla manovra. Bocciato.

Farias 5,5 – Dovrebbe accendere la scintilla, ma praticamente tocca solo un paio di palloni.

Castro 6 – Entra per dare freschezza alla manovra e in parte ci riesce. Sarebbe servito da primo tempo.

Cigarini 6 – Sostituisce l’esausto Bradaric, pochi squilli, ordinaria amministrazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy