Pagelle Palermo – Fiorentina 2-0: Diamanti e Aleesami stendono la Viola – Voti Fantacalcio

Il Palermo conquista tre punti grazie a Diamanti e Aleesami.

di Voti Fantamagazine

Il Palermo vince meritando per 2-0 contro una spenta Fiorentina. La Viola infatti prende sottogamba il match e si lascia sopraffare, prima con una magia su punizione di Diamanti e sul finale contropiede micidiale che chiude la partita con il il gol di Aleesami. Vittoria possibilmente inutile per i rosa, passo indietro per la Fiorentina.

PAGELLE PALERMO

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Palermo

Fulignati 6,5 – Riesce a tenere la porta inviolata per la prima volta in Serie A. Bene tra i pali e negli interventi difficili, insicuro in quelli facili.

Cionek 6 –  Deciso e sicuro, a sinistra non si passa.

Goldaniga 6,5 – Miglior partita della stagione, peccato si sia perso in questi mesi.

Andelkovic 6,5 –  Non sarà impeccabile con la palla al piede, ma come sempre quanto impegno.

Rispoli 7,5 –  Per distacco il migliore in campo e uno stato di forma straripante. Un motore inesauribile.

Gazzi 6 –  Fa il suo, regia e lavoro sporco al servizio della squadra.

Jajalo 5,5 –  Torna nel ruolo di centrocampista di rottura, tra altri e bassi non convince.

Chochev 6 –  Il bulgaro corre e non molla. Sale in cattedra nel secondo tempo con più spazi.

Aleesami 7 –  Primo gol in A, prestazione quasi perfetta. Sembra essere tornati alle prime giornate di campionato, imprendibile.

Diamanti 7 –  La punizione è una perla. Ma che prestazione? Senza ansie e pressioni, il vero Alino.

Nestorovski 6 – Lotta e combatte. Il gol non arriva, ma ci va vicino.

Gonzalez 6 – Entra per dare solidità in difesa, pochi minuti ma utili a non subire.

Sallai sv

B Henrique sv

PAGELLE FIORENTINA

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Fiorentina

Tatarusanu 5.5 –  Diamanti imprime un effetto a rientrare che non lascia scampo al portiere rumeno; avrebbe invece dovuto essere più reattivo al gol di Alesaami.

Salcedo  5.5 – Poco impegnato il centrale messicano ma nonostante ciò va sempre in affanno.

Sanchez 5.5 – Nestorovski non  lo mette in difficoltà, ma lui comunque non riesce a cavarsela quando il Palermo riparte.

Astori 4.5 – Meglio nel primo tempo quando riesce anche a giocare la palla, più distratto e poco efficiente nella ripresa e il Palermo ne approfitta.

Tello 5.5  – Prova a sfondare più volte dal suo lato ma senza i risultati.

Vecino 5.5  – Rispetto la gara contro l’Inter oggi la prestazione è priva di personalità infatti non cerca mai la giocata e fa da semplice gregario.

Badelj  5 – Poco sicuro nella gestione del pallone, c’è da dire però che da lui ci si  aspetta di più.

Milic 5.5  – Si nota solo quando viene sostituito da Chiesa al termine del primo tempo.

Ilicic 6 – Prova a farsi notare provando diverse volte la conclusione e diversi passaggi filtranti, ma non sta vivendo un gran momento e si vede.

Borja valero 5.5 – Non riesce ad  accendere la luce ma di certo le responsabilità della sconfitta non sono sue.

Babacar  5 – Sciupa un’ occasione importante per trovare il pareggio, poi non lascia traccia.

Chiesa 6 – Sufficiente per la caparbietà con cui prova a rendersi pericoloso; sforzi però senza grandi risultati.

Saponara 5.5 – Scarso dinamismo e poca convinzione.

Mlakar 6 – Peccato per aver colpito male la sfera di testa, sarebbe stato davvero una bella giornata per lui.

a cura di Fulvio T.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy