Pagelle Napoli – Sassuolo 1-1: Insigne e Defrel i marcatori dell’incontro

Un gol di Defrel nel finale regala il pareggio ai neroverdi dopo il vantaggio di Insigne per la squadra di Sarri.

di Voti Fantamagazine

Occasione persa dagli azzurri che non tengono il passo di Roma e Milan e sfruttano parzialmente il passo falso della Juventus.
Una partita dominata dagli azzurri che vanno in vantaggio con Insigne, al terzo gol in 2 partite, e lasciano al Sassuolo solo 2 occasioni che si traducono in una traversa di Missiroli e nel pareggio di Defrel. Davvero una stagione sfortunata per il Napoli che nel finale colpisce un palo con Callejon.

PAGELLE FANTAMAGAZINE NAPOLI

Reina 6 – Poco impegnato oggi il portiere spagnolo che non può nulla sul pareggio di Defrel.

Hysaj 5,5 – Prova sufficiente dell’esterno albanese che però, insieme a Chiriches, ha la colpa di perdersi Defrel in occasione del pareggio neroverde.

Chiriches 5,5 – Buona la prova del centrale romeno che però, in collaborazione con Hysaj, ha importanti colpe sul pareggio neroverde.

Koulibaly 7 – Un gigante, dalle sue parti non si passa.

Strinic 6 – Parte male il terzino croato che, pronti via, si prende un’ammonizione. Con il passare dei minuti sale di tono e disputa un’onesta partita.

Jorginho 6 – Il riposo sembra avergli giovato. Non brilla certo, ma non fa neanche disastri come nelle sue ultime prestazioni.

Allan 6 – Lotta e combatte in fase difensiva, ma si vede poco in quella offensiva. Nel secondo tempo cala vistosamente sul piano fisico e diventa troppo confusionario.

Hamsik 7 – Cuore ed anima della squadra. Il capitano è in un momento di grazia e si vede. Sempre nel vivo del gioco fornisce alla manovra azzurra la qualità necessaria. Illuminante l’apertura su Insigne per il vantaggio azzurro.

Callejon 6,5 – Corre e macina km. Prezioso in fase difensiva quanto in quella offensiva. Un giocatore fondamentale per il Napoli. Quel palo nel finale grida vendetta.

Insigne 7 – Vivace e volenteroso, ha il merito di segnare il gol del vantaggio, ma cala vistosamente dopo la metà del secondo tempo.

Gabbiadini 5 – Fuori dagli schemi e dal gioco, ma non è aiutato nè dalla squadra nè da Sarri che lo sostituisce nel momento “migliore”.

Mertens 6 – Dà vivacità all’attacco partenopeo ma si becca un giallo che gli farà saltare il big match con l’inter.

Diawara sv

Giaccherini sv

PAGELLE FANTAMAGAZINE SASSUOLO

Consigli 6,5 – Ingannato da una leggera deviazione di Cannavaro in occasione del goal del Napoli, forse poteva comunque fare meglio. Si fa comunque trovare pronto nel secondo in almeno tre occasioni.
Gazzola 6 – Soffre Insigne all’inizio, ma nella ripresa gli prende le misure. Suo l’assist per il pareggio di Defrel.
Cannavaro 7 – Solo sfortunato in occasione della rete di Insigne, dove probabilmente devia leggermente il tiro dell’attaccante napoletano, disturbando Consigli. Per il resto, partita sontuosa contro la sua ex squadra.
Acerbi 7 – Perfetto per 90’ minuti come il suo collega di reparto.
Peluso 6 – Non eccelle in quanto a grazia, ma soffre Callejon solo inizialmente, dopodiché chiude comunque una gara sufficiente.
Mazzitelli 6 – Ci mette la gamba quando serve; conclude una gara sufficiente, sostituito da Pellegrini quando serve maggiore qualità in mezzo al campo.
Pellegrini 5,5 – Forse limitato dall’infortunio che lo ha colpito in coppa, e che non lo ha fatto allenare nei giorni precedenti al match, non dà comunque l’apporto sperato una volta in campo.
Magnanelli 6,5 – Se risulta poco preciso in fase di impostazione, è praticamente un difensore aggiunto in copertura, chiudendo spesso con ottimi interventi su azioni pericolose del Napoli.
Missiroli 6 – Ancora in rodaggio, ma comunque sufficiente. Ordinato dietro, può fare qualcosa di più in fase di impostazione. Colpisce una traversa di testa prima di uscire sostituito da Defrel.
Defrel 7 – Parte a sorpresa dalla panchina, entra e segna un bel goal che vale il definitivo pareggio. Sesta rete in campionato per lui; fondamentale.
Politano 6 – Parte bene, ma dopo appena 10’ subisce un duro colpo alla caviglia in un contrasto con Strinic. Prova a rimanere in campo stringendo i denti, ma viene sostituito poco prima della fine del primo tempo.
Ricci 5 – Entra per Politano, ma la cosa migliore che combina è il cross su cui Missiroli prende la traversa. Soffre in copertura quando deve aiutare Gazzola.
Matri 5,5 – Non combina praticamente niente, questo è vero; però è totalmente solo per tutto l’arco del match a lottare con Koulibaly e Chiriches, ricevendo pochissimi palloni, quasi sempre sporchi o poco giocabili.
Ragusa 6 – Un buon primo tempo, dove si inserisce spesso negli spazi. Cala nella ripresa, soprattutto in fase di possesso perdendo qualche palla di troppo, ma dove comunque si sacrifica in copertura e tenta di fare ripartire l’azione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy