Pagelle Napoli – Sampdoria 3-2: al San Paolo vittoria sofferta dei partenopei! – Voti Fantacalcio

Pagelle Napoli – Sampdoria 3-2: al San Paolo vittoria sofferta dei partenopei! – Voti Fantacalcio

Apre Ramirez su calcio di punizione, Allan riporta il Napoli sul pareggio, Quagliarella permette alla Sampdoria un nuovo sorpasso su rigore, ma prima Insigne e poi Hamsik chiudono la partita.

di Voti Fantamagazine

Nella giornata pre-natalizia la capolista Napoli ospita la Sampdoria al San Paolo. La partita si apre con la botta su punizione di Ramirez, reazione istantanea del Napoli che pareggia con un tap in di Allan. Nuovo vantaggio doriano con il rigore dell’ex Quagliarella, il Napoli non si scompone e va in vantaggio con le reti di Insigne e Hamsik chiudendo il primo tempo sul 3-2. Nella ripresa il risultato rimane cristallizzato anche se l’espulsione di Mario Rui fa tremare il San Paolo.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Reina 5,5 – Si fa sorprendere dalla super punizione di Ramirez, anche se forse ha l’attenuante del sole in faccia. Per il resto partita tranquilla per lui.

Hysaj 5,5 – Solita partita regolare e ordinata macchiata però dal fallo da rigore che è costretto a fare dopo l’errore di Albiol.

Albiol 5,5 – Tiene a bada Quagliarella anticipandolo quasi sempre, si rende però protagonista di una leggerezza difensiva che costa il rigore al Napoli.

Koulibaly 6,5 – Insuperabile come sempre, il K2 è una montagna off limit per gli attaccanti avversari.

Mario Rui 5 – Non è Ghoulam ma si sta dimostrando un giocatore ritrovato dopo gli infortuni e le tante panchine. Lascia i suoi in inferiorità numerica e questo pesa molto sul suo voto.

Allan 7,5 – Il mastino di Sarri è l’uomo ovunque del Napoli, quando c’è da difendere non si fa superare e quando ha spazio è sempre pericoloso in proiezione offensiva come nell’occasione del tap in del momentaneo 1-1.

Jorginho 5,5 – Partita senza particolari guizzi, perde qualche pallone di troppo a metà campo.

Hamsik 7 – Entra nella storia del Napoli superando le reti di Maradona con il suo 116esimo gol in maglia partenopea. Sembra essersi sbloccato definitivamente e si vede.

Insigne 7 – Lorenzinho torna tra i titolari e l’attacco napoletano fa faville, impossibile pensare un Napoli senza di lui. Torna al gol pure in campionato dopo la rete in Coppa Italia.

Callejon 6 – Non ha più la brillantezza di inizio anno ma rimane un giocatore dal sicuro rendimento.

Mertens 7 – Il gol gli manca ma non si direbbe, sempre generoso con i compagni infatti confeziona assist a nastro.

Zielinski 6 – Giocatore in grado di dare lo strappo offensivo quando subentra, l’inferiorità numerica partenopea lo costringe ad essere più abbottonato.

Diawara 6 – Entra per uno spento Jorginho ma non da nulla di più.

Maggio 6 – L’esperto e silenzioso terzino dimostra che può essere lui il titolare in attesa del recupero di Ghoulam.

Pagelle a cura di Alessandro Mura

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sampdoria

Viviano 5,5 – Autore di grandi interventi ma anche di disattenzioni come nell’occasione del mani fuori area che gli costa il giallo.

Bereszynski 5,5 – Insigne è un cattivo cliente per tutti, figuriamoci per un terzino lento e macchinoso come lui.

Ferrari G 5 – Mertens è immarcabile e lui non lo vede quasi mai. Sempre in ritardo e poco attento alle incursioni dei centrocampisti partenopei

Silvestre 5,5 – Un po’ meglio del compagno di reparto ma pure lui non sufficiente.

Strinic 6 – L’ex napoletano sa come si gioca al San Paolo, tiene molto bene Callejon ma spinge poco.

Torreira 5,5 – Meno brillante e combattivo del solito, ci mette comunque sempre una gran grinta.

Barreto 6 – Ordinato e cattivo al punto giusto.

Praet 5,5 – Il talentino belga ha un potenziale maggiore e il suo allenatore lo sa bene.

Ramirez 7 – La perla che apre la partita è una di quelle cose da raccontare ai nipoti. Si procura pure il rigore dimostrando di crederci sempre.

Quagliarella 6,5 – Albiol e Koulibaly sono insuperabili, si sacrifica molto e realizza l’ennesimo gol dell’ex della sua carriera.

Caprari 5,5 – Il peperino blucerchiato non riesce a seminare il panico nella difesa napoletana.

Verre 5,5 – Entra per Barreto ma non da nulla di più del sudamericano.

Kownacki 6 – Il talentino polacco entra nell’assalto finale ma non riceve nessuna palla buona.

Zapata sv

Pagelle a cura di Alessandro Mura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy