Pagelle Napoli – Bologna 3-1: Mertens fa volare il Napoli in testa alla classifica – Voti Fantacalcio

Pagelle Napoli – Bologna 3-1: Mertens fa volare il Napoli in testa alla classifica – Voti Fantacalcio

Con una doppietta di Mertens e l’autogol di Mbaye, il Napoli batte il Bologna andato in vantaggio con Palacio.

di Voti Fantamagazine

Al Napoli, vittorioso in casa contro il Bologna per 3 a 1, riesce il contro-sorpasso alla Juventus, tenendo vivo l’accesissimo testa a testa.
Pronti via e i rossoblù stupiscono un Napoli apparso non attento e non immediatamente pronto, segnando, già nel primo minuto di gioco, un bel gol con Palacio che ha sfruttato un cross di Di Francesco. Fortunato il Napoli a trovare il pareggio con un autogol di Mbaye, che ha rinviato nella propria porta un cross di Mario Rui. Nonostante il primo tempo sia stato decisamente di marca rossoblù, il Napoli è riuscito ad andare al riposo sul vantaggio grazie alla realizzazione di Mertens, su un rigore guadagnato da Callejon per fallo di Masina.
Nel secondo tempo il Napoli ha legittimato il vantaggio chiudendo nella sua metà campo il Bologna, trovando il terzo gol con una perla di un Mertens ritrovato e autore di 3 gol nelle ultime 2 partite.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Reina 6,5 – Non positivo l’inizio di partita, suo come dei compagni, con un gol subito, su cui non è sembrato esente da colpe, e qualche incertezza di troppo nelle uscite. Il portiere spagnolo si è però riscattato salvando il risultato in un paio di occasioni nel primo tempo, come su Palacio lanciato da solo verso la porta, occasione in cui il buon Pepe è stato davvero miracoloso.

Hysaj 6 – Solita partita attenta, concentrata e tatticamente disciplinata. Il giovane albanese raramente ruba l’occhio, ma è sempre una garanzia.

Chiriches 5 – Ufficialmente scelto come primo cambio dei 2 centrali azzurri dopo la partenza di Maksimovic verso la Russia, il rumeno e stato schierato titolare al posto del non convocato Albiol. Il centrale rumeno non ha però sfruttato la chance da titolare facendosi bruciare dal 35enne Palacio in più di un’occasione, specie nel primo tempo quando è stato salvato da un miracoloso Reina.

Koulibaly 5,5 – Il gigante senegalese oggi non è stato il solito muro, soffrendo forse troppo la mancanza di Albiol al suo fianco e la presenza di un Chiriches in giornata storta. Colpevole in occasione del gol bolognese quando ha lasciato passare il cross di Di Francesco che poi è stato ben sfruttato da Palacio.

Mario Rui 6 – Anche oggi positivo, pur senza rubare l’occhio a differenza della gara di Bergamo dove era stato tra i migliori. Con il passare delle giornate il portoghese sta comunque dimostrando sempre più di poter rientrare nelle rotazioni azzurre.

Allan 6 – Prestazione normale del centrocampista brasiliano che, per alcuni tratti della partita, è sembrato in leggera difficoltà fisica.

Jorginho 6 – Il regista italo-brasiliano oggi si è limitato al compitino facendo girare il pallone senza rischiare la giocata.

Hamsik 6 – Anche per il capitano, come per i compagni di reparto, una gara di normale amministrazione.

Callejon 6,5 – Solito elemento imprescindibile sul piano tattico e dell’equilibrio, ma incredibile l’errore nel primo tempo a tu per tu con Mirante. Suo però il merito di essersi guadagnato il rigore del vantaggio azzurro

Mertens 7 – L’animale sembra davvero essere tornato! 3 gol nelle ultime 2 partite, uno la settimana scorsa contro l’Atalanta, e 2 oggi contro il Bologna, di cui il secondo davvero meraviglioso. Il detto secondo cui per un cannoniere i gol sono come il ketchup sembra sia vero, che sia bastato svitare il tappo?

Insigne 6 – Prestazione senza infamia e senza lode per il talento di Frattamaggiore, da cui però ci si attende sempre la giocata del campione.

Zielinski 6,5 – Dopo le ultime opache prestazioni finalmente il polacco è entrato in campo con la testa giusta sfruttando le sue qualità e mettendo in luce i suoi ormai famosi strappi che, per come si era messa la partita, avrebbero potuto facilmente spaccarla.

Diawara 6 – Entrato nel secondo tempo al posto di Jorginho ha fatto il suo, senza mostrare emozioni davanti ai suoi ex compagni.

Rog sv

A cura di Francesco Sperlì

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Mirante 6 – Incolpevole sui gol, quando è chiamato in causa si fa trovare pronto.

Mbaye 5 –La disattenzione relativa all’autogol, si rivela fondamentale a fine gara.

De Maio 5,5 – Non viene quasi mai sovrastato dagli attaccanti campani ma talvolta è impreciso nelle chiusure.

Helander 6 – Efficace in alcuni interventi, raramente va in affanno.

Masina 5 – L’ingenuità in occasione del fallo su rigore pregiudica la sua prestazione.

Poli 6 – Tiene bene la posizione, ma non si fa mai vedere in avanti.

Pulgar 6 – Gara equilibrata, detta geometrie pur estraniandosi in varie occasioni.

Dzemaili 5,5 – Ex della gara, sarà perché non è ancora fisicamente al top, ma non riesce a incidere sul match.

Verdi sv

Di Francesco 6,5 – Delizioso l’assist al bacio per Palacio, per il resto garantisce il giusto equilibrio tra grinta e corsa.

Palacio 6,5 – Finalizza un bel cross di Di Francesco e risulta pericoloso in molte circostanze nel primo tempo quando si crea lo spazio in profondità.

Krejci 6 – Non spinge con continuità ma tiene a bada le sortite offensive degli esterni partenopei.

Destro 5,5 – Si fa notare solo per il tocco della palla con il braccio.

Donsah sv

A cura di Fulvio Tacito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy